Informazioni sulle recensioni di TripAdvisor

Scopri di più su come TripAdvisor controlla le recensioni e i profili

Informazioni sulle recensioni di TripAdvisor

Come si comporta TripAdvisor rispetto alle recensioni scorrette?

Come si comporta TripAdvisor rispetto alle recensioni scorrette? I proprietari delle strutture e i loro clienti spesso ci chiedono come gestiamo le recensioni scorrette o denigratorie. In questo articolo spieghiamo qual è il nostro approccio

Se autentiche e obiettive, le recensioni sono incredibilmente utili. Per i clienti, mettono in luce le strutture che offrono ottime esperienze, servizio di qualità e valore; per i proprietari, aiutano ad attirare nuovi clienti e offrono feedback preziosi sui loro punti di forza e di debolezza.

Le recensioni scorrette o denigratorie ottengono l'effetto opposto: sono fuorvianti per i clienti potenziali e possono danneggiare la reputazione delle strutture.

In generale, sono due gli scenari in cui può verificarsi una recensione scorretta:

  • Scenario 1- un utente invia una recensione non obiettiva (leggete  qui spieghiamo come individuiamo tali recensioni) o senza aver vissuto personalmente l'esperienza presso la struttura recensita.  Queste sono da noi definite   recensioni false.
  • Scenario 2- un utente invia una recensione  dopo aver vissuto personalmente un'esperienza presso la struttura (senza essere condizionato da rapporti preesistenti con la struttura), ma il contenuto della recensione viene contestato dalla struttura.  Queste sono da noi definite  recensioni contestate.

Si tratta di una distinzione importante perché definisce il modo in cui gestiamo le contestazioni. Una contestazione si verifica quando una struttura segnala una presunta violazione del nostro regolamento. Dopo la segnalazione, determiniamo se la recensione in questione sia potenzialmente falsa o contestata e agiamo di conseguenza.

In che modo TripAdvisor previene la pubblicazione di recensioni false?

Le recensioni false non devono avere spazio su TripAdvisor: facciamo tutto il possibile per bloccarle prima della pubblicazione sul sito.

In primo luogo, abbiamo un regolamento che tutte le recensioni devono rispettare. Tale regolamento è stato redatto per garantire che tutte le recensioni siano utili e rilevanti. Per saperne di più sul nostro regolamento, cliccare qui.

Per consolidare queste linee guida, impieghiamo tecnologie intelligenti e un team dedicato di moderatori esperti.

Queste tecnologie si attivano ogni volta che una recensione viene inviata a TripAdvisor: prima della sua pubblicazione sul sito, la recensione viene sottoposta a centinaia di controlli automatici che ne valutano ogni aspetto. Questo controllo è da noi chiamato sistema di monitoraggio.

Il sistema consente o blocca la pubblicazione della recensione oppure, se sospetta che la recensione possa essere falsa, la invia al team di moderazione per effettuare un’analisi “umana”.

Anche dopo la pubblicazione, tutti gli utenti possono usare gli strumenti di segnalazione per richiedere un'indagine da parte del team di moderazione, se ritengono che una recensione non soddisfi il regolamento. Sebbene la quantità di richieste di indagini che riceviamo sia bassa meno dell'1% delle recensioni ci viene segnalato tali segnalazioni sono incredibilmente utili e ci aiutano ad applicare il regolamento in modo coerente per tutti. I proprietari delle strutture possono segnalare le recensioni tramite il Centro Gestione (a cui possono accedere gratuitamente), mentre i viaggiatori possono semplicemente fare clic sulla bandierina che appare sotto a ogni recensione.

Per avere più informazioni sui diversi tipi di recensioni false e su come le individuiamo, cliccare qui.

Per conoscere il funzionamento del sistema di monitoraggio, cliccare qui.

In che modo TripAdvisor gestisce le recensioni contestate?

Sebbene oltre il 99% delle recensioni di TripAdvisor non viene contestato, siamo consapevoli che qualsiasi contestazione può essere una questione seria per chi è coinvolto. Decidere se una recensione contestata esprime effettivamente un commento onesto della struttura è un incarico molto importante che cerchiamo di gestire nel modo più delicato e corretto possibile.

Infatti, le opinioni dei clienti sono soggettive: se per esempio il servizio è veloce o lento, il cibo è gustoso o poco invitante, i prezzi sono adeguati o eccessivi, sono tutte valutazioni che dipendono dalle aspettative del cliente.

Siamo fermamente convinti che ogni viaggiatore abbia il diritto di esprimere la propria opinione, positiva o negativa che sia, sulla base delle proprie aspettative rispetto all'esperienza.

Sappiamo anche che i proprietari o il personale delle strutture possono sentirsi estremamente frustrati se ritengono che una critica ricevuta sia ingiusta.

Tutte le strutture possono contestare le recensioni utilizzando i nostri strumenti di segnalazione. Le recensioni contestate vengono quindi valutate dal nostro team di moderatori che stabilisce se violano il regolamento e, di conseguenza, se rimuoverle o meno dal sito.

Se il team di moderatori conclude che una recensione rispetta il regolamento, la recensione resterà pubblicata. In questo caso, le strutture possono comunque adottare altre misure per attenuare l'impatto di una recensione contestata come, ad esempio, pubblicare una una risposta alla recensione per esprimere il proprio punto di vista. Infatti, crediamo fermamente non solo nel diritto dei clienti di esprimere la propria opinione, ma anche nel diritto delle strutture di rispondere. Questa funzionalità viene da noi chiamata Replica della Direzione.

Per saperne di più su come rispondere a una recensione contestata, leggerequi.

Per avere più informazioni sul modo con cui il nostro sistema di monitoraggio individua le recensioni false, guardare questo video.

...

In che modo TripAdvisor individua le recensioni false?

In che modo TripAdvisor individua le recensioni false? In questo articolo spieghiamo quali sono i tre diversi tipi di recensioni false e come TripAdvisor impiega una combinazione di tecnologie e lavoro di indagine per impedirne la pubblicazione sul sito

I siti di recensioni hanno la responsabilità di individuare e intervenire contro chi cerca di postare recensioni false. È una responsabilità che prendiamo molto seriamente, per questo da oltre un decennio TripAdvisor investe in nuove tecnologie e in un team di investigatori esperti per intercettare le recensioni false.

Per recensione falsa si intende qualsiasi recensione inviata al sito da un utente non imparziale o che non ha vissuto personalmente un'esperienza presso la struttura recensita. Da notare che le recensioni false sono differenti dalle recensioni contestate, ovvero recensioni basate su esperienze personali inviate da clienti non connessi alla struttura, che però vengono contestate da quest'ultima. Per saperne di più su come gestiamo le recensioni contestate, leggere qui.

Le recensioni false sono solitamente suddivise in tre categorie: recensioni positive interessate, recensioni negative interessate, recensioni pagamento.

Recensioni positive interessate

Una recensione positiva interessata è una recensione positiva scritta da una persona che ha un rapporto preesistente con la struttura, ad esempio un proprietario, un dipendente o anche un amico o parente. Questa pratica è da noi anche definita review boosting.

Le recensioni di questa natura difficilmente offrono un resoconto oggettivo dell'esperienza dei clienti, dato il legame o gli interessi personali del recensore rispetto alla struttura.

Le recensioni positive possono essere interessate anche quando la struttura offre ai propri clienti incentivi, come un pasto gratuito o uno sconto, per essere pubblicate. Per saperne di più sui motivi per cui non consentiamo l'uso di incentivi in cambio di recensioni, leggere qui.

Intercettiamo le recensioni positive interessate attraverso il nostro sistema di monitoraggio, che individua schemi e caratteristiche online che indicano potenziali tentativi da parte di amici, parenti o personale delle strutture di postare recensioni su un business. Inoltre, incoraggiamo i viaggiatori della community a informarci quando sono testimoni di offerte di incentivi in cambio di recensioni da parte delle strutture. Il nostro team, quindi, esamina le segnalazioni e adotta le misure necessarie rispetto alle strutture che tentano di raccogliere recensioni positive in questo modo.

Recensioni negative interessate

Una recensione negativa interessate è una recensione deliberatamente calunniosa che ha lo scopo di ridurre in modo disonesto la posizione della struttura in classifica o di screditarla scorrettamente. Questa pratica viene da noi anche definita vandalismo.

La maggior parte delle recensioni negative interessate proviene da due fonti: qualcuno connesso a una struttura concorrente o qualcuno che tenta di ricattare una struttura minacciando di pubblicare recensioni negative false.

Adottiamo vari sistemi per intercettare questo tipo di recensioni.

Analogamente alle recensioni positive interessate, il nostro sistema di monitoraggio è in grado di individuare caratteristiche che potrebbero indicare connessioni tra i recensori e la struttura della concorrenza. Anche se tentano di nascondere le tracce, le loro recensioni risultano diverse dagli schemi che caratterizzano le recensioni autentiche dei clienti. Il nostro sistema è in grado di individuare queste differenze e di far poi scattare un'indagine.

Inoltre, offriamo ai proprietari delle strutture uno strumento per segnalare eventuali ricatti subiti dai clienti nel tentativo di ottenere sconti o privilegi. Segnalare tempestivamente le minacce aiuta il nostro team a bloccare l'utente che ha minacciato di pubblicare una recensione. Le istruzioni per utilizzare questo strumento sono disponibili qui.

Recensioni pagamento

Questo fenomeno si verifica quando una struttura, consapevolmente o meno, impiega servizi offerti da individui o aziende per migliorare la sua posizione nelle classifiche di TripAdvisor con recensioni positive. Questa pratica viene da noi anche definita ottimizzazione.

Intercettiamo le recensioni a pagamento attraverso il sistema di monitoraggio, che individua attività sospette, e un team dedicato di investigatori che persegue le aziende e gli individui che tentano di vendere recensioni.

Grazie al lavoro del team, TripAdvisor è riuscita a bloccare l'attività di oltre 60 aziende di recensioni a pagamento nel mondo.

Per saperne di più sui vari sistemi con cui intercettiamo le aziende che vendono recensioni, leggerequi.

...

In che modo TripAdvisor determina se una recensione non è imparziale?

In che modo TripAdvisor determina se una recensione non è imparziale?

Anche se una persona ha vissuto un'esperienza diretta presso un hotel o un ristorante, la sua recensione potrebbe comunque violare il regolamento, se non è obiettiva. In questo articolo illustriamo alcuni scenari in cui una recensione potrebbe essere considerata non imparziale

Perché siano utili e accurate, le recensioni dovrebbero essere basate sulle esperienze reali e imparziali dei clienti. Con questo intendiamo che l'unico motivo per scrivere una recensione dovrebbe essere quello di condividere un resoconto onesto della propria esperienza personale. Ogni recensione, positiva o negativa, che tende a essere non imparziale, viene da noi considerata contro il regolamento di TripAdvisor.

Ecco alcuni scenari in cui possono verificarsi recensioni non imparziali.

Recensioni a pagamento

Le recensioni che una struttura ha tentato di acquistare sono recensioni tendenziose e non forniscono ai viaggiatori i consigli imparziali che cercano. Inoltre, sono ingiuste nei confronti delle strutture che lavorano duramente rispettando le regole. Il nostro team di investigatori è molto efficiente nell'intercettare chi vende recensioni e TripAdvisor adotta misure severe contro le strutture che tentano di avvalersi di tali servizi. Per saperne di più su come vengono intercettate le recensioni di questo tipo, leggerequi.

Recensioni incentivate

Per incentivi intendiamo ricompense o trattamenti speciali offerti da una struttura in cambio di una recensione. Gli esempi includono sconti, prezzi ridotti su un'esperienza attuale o futura in cambio di una recensione o anche promesse di upgrade, voucher o altri trattamenti speciali.

TripAdvisor incoraggia le strutture a chiedere a tutti i clienti di scrivere recensioni e condividere il proprio feedback. Tuttavia, non è consentito offrire alcun tipo di incentivo in cambio di una recensione, perché questo può influire sull'imparzialità delle recensioni stesse. In base al nostro regolamento sugli incentivi, penalizziamo le strutture colte a offrire incentivi ai clienti.

Estorsione...

Come funziona il sistema di monitoraggio delle recensioni di TripAdvisor?

Come funziona il sistema di monitoraggio delle recensioni di TripAdvisor? In questo articolo spieghiamo la tecnologia alla base del sistema di monitoraggio delle recensioni e come la impieghiamo per individuare le recensioni false ed evitare che vengano pubblicate sul sito

Quando un utente invia una recensione a TripAdvisor, questa viene sottoposta a una serie di controlli prima della pubblicazione. Tali controlli vengono eseguiti automaticamente dal nostro sistema, che analizza centinaia di informazioni.

Il sistema di monitoraggio è la nostra prima linea di difesa contro le recensioni false e ci permette di analizzare ogni recensione prima di pubblicarla sul sito. Tale attività sarebbe impossibile se ci affidassimo solo all'intervento umano, perché il volume delle recensioni inviate dalla community di viaggiatori globale è elevatissimo; TripAdvisor riceve centinaia di contributi al minuto.

Quali informazioni verifica il sistema di monitoraggio?

Poiché le recensioni vengono inviate online, esistono centinaia di informazioni elettroniche che possono essere analizzate per approfondire l'origine e le caratteristiche di ogni recensione. Ad esempio, possiamo rilevare la posizione del dispositivo utilizzato per inviare una recensione così come alcuni dettagli sulle specifiche di tale dispositivo. Anche se un utente tenta di nascondere le informazioni sulla posizione del dispositivo, cosa che spesso i truffatori fanno, siamo in grado di individuarle.

Questo è comunque solo un esempio: : sono tantissime le informazioni che analizziamo. Sono come pezzi di un puzzle che il sistema di monitoraggio è progettato per ricomporre, creando un quadro completo di ciascuna recensione.

TripAdvisor può fornire altri esempi delle informazioni analizzate dal sistema di monitoraggio?

Come una banca non può condividere troppe informazioni sui sistemi di sicurezza che utilizza, anche noi, purtroppo, non possiamo divulgare l'elenco completo dei dati monitorati dal nostro sistema. Saremmo orgogliosi di mostrare tutto quello che riesce a fare la nostra tecnologia, ma, allo stesso tempo, dobbiamo essere cauti e non fornire informazioni che i truffatori potrebbero utilizzare per eludere i nostri sistemi.

Quali informazioni cerca il sistema di monitoraggio?

Il nostro sistema di monitoraggio è progettato per fare due cose: bloccare le recensioni che violano chiaramente il nostro regolamento, ad esempio quelle che includono linguaggio offensivo o contenuti plagiati, e individuare schemi inusuali che potrebbero indicare che una recensione è falsa o interessata.

Quando il sistema identifica una recensione che viola chiaramente il regolamento, la respinge e ne impedisce la pubblicazione sul sito.

Se invece il sistema individua uno schema inusuale di attività legate alle recensioni fa scattare un'indagine da parte del nostro team di moderatori. Nel corso dell'indagine, la pubblicazione delle recensioni associate all'attività insolita viene bloccata. Per saperne di più sui tipi di recensione che potrebbero essere sottoposte a indagine, leggere qui.

...

Che cosa fa TripAdvisor per bloccare la compravendita di recensioni false online?

Che cosa fa TripAdvisor per bloccare la compravendita di recensioni false online?

L'acquisto di recensioni è una pratica disonesta che inganna i clienti ed è estremamente sleale nei confronti della maggior parte delle strutture che rispettano le regole. In questo articolo spieghiamo perché TripAdvisor adotta misure severe contro le poche strutture che tentano di acquistare recensioni e in che modo riesce a scoprire le società che le vendono…

La maggior parte dei proprietari si comporta lealmente su TripAdvisor: si impegna a offrire un'esperienza straordinaria ai clienti, e vuole che quei clienti condividano il loro feedback sincero nelle recensioni.

Purtroppo, alcuni individui e/o società cercano di approfittarsi dei proprietari delle strutture ricettive richiedendo denaro in cambio di recensioni false. Spesso queste società si presentano come attività legittime, facendo false promesse riguardo ai risultati dei "servizi" offerti. Di solito sostengono di poter migliorare la posizione in classifica di una struttura su TripAdvisor con recensioni positive.

Definiamo questa categoria di false recensioni recensioni pagamento e rappresentano una forma di frode. È un problema che prendiamo molto sul serio. Abbiamo un team dedicato di specialisti che indaga 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per scoprire le società che offrono recensioni a pagamento e impedire loro di operare sul nostro sito. Inoltre, collaboriamo con enti normativi e forze dell'ordine in tutto il mondo per perseguire con successo alcuni tra i peggiori trasgressori. In molti paesi, vendere e comprare recensioni è illegale e, se scoperti, i recensori a pagamento possono essere condannati a un periodo di reclusione.

Qual è la differenza tra una società che offre recensioni a pagamento e una che offre ottimizzazione delle recensioni?

Sono due nomi diversi per la stessa attività. Riteniamo che "società di recensioni a pagamento" sia il modo più chiaro e semplice per riferirsi a tutte le aziende o persone che vendono recensioni false.

È importante notare che "ottimizzazione delle recensioni" è da non confondere con altri strumenti di ottimizzazione che offrono un servizio legittimo come, ad esempio, "ottimizzazione per i motori di ricerca".

In che modo TripAdvisor scopre una recensione a pagamento?

TripAdvisor monitora milioni di recensioni da ben oltre un decennio e ciò ci permette di creare modelli molto accurati di come i viaggiatori normali postano recensioni. I recensori a pagamento non sono conformi a questo modello, neanche quando tentano di mascherare la loro attività. Il nostro sistema di monitoraggio può individuare anche piccole differenze negli schemi di invio delle recensioni e richiedere un'indagine da parte del nostro team di esperti.

Per saperne di più su come funziona il nostro sistema di monitoraggio cliccare qui.

In che modo TripAdvisor individua le società che offrono recensioni a pagamento?

Oltre al nostro sofisticato sistema di monitoraggio, il nostro team dedicato di investigatori tiene traccia e blocca le società che dichiarano di offrire recensioni a pagamento.

A tale scopo, seguiamo diverse procedure.

...

Indagini sotto i riflettori: truffe legate alle recensioni punite con il carcere

Indagini sotto i riflettori: truffe legate alle recensioni punite con il carcere

Nel secondo di una serie di articoli che mostrano il dietro le quinte del lavoro fondamentale ad opera del nostro team dedicato all’investigazione delle truffe relative alle recensioni, approfondiamo il caso di un’indagine compiuta in Italia che ha portato a risultati degni di nota.

Comprare o vendere recensioni false — azioni note come truffa su recensioni a pagamento — non è solo disonesto, ma è anche illegale in molti Paesi. Fortunatamente grazie alle nostre tecniche evolute di individuazione delle frodi e ai nostri deterrenti, il numero di tentativi di truffa su TripAdvisor è estremamente basso. Prendiamo molto seriamente ogni tentativo di frode legata alle recensioni, e grazie alla nostra esperienza maturata in oltre 15 anni, siamo leader di settore nell’individuazione delle truffe.

Nel 2015, il nostro team di investigatori delle frodi ha identificato un’azienda di nome PromoSalento che operava illegalmente in Italia. Questa azienda si offriva di scrivere recensioni false per i business dell’ospitalità col fine di migliorare il loro profilo su TripAdvisor. Vari business italiani ci hanno inoltrato email segnalandoci questa cosa ed è così iniziata un’indagine che in conclusione ha portato alla condanna al carcere per il responsabile di PromoSalento!

Ecco come abbiamo agito:

Fase 1: Identificazione dell’autore

Il primo passo è stato confermare l’identità della persona che stava dietro alle email e l’identità di altre persone che sospettavamo essere coinvolte nel business di PromoSalento. Attraverso un lavoro di ricerca e indagine, i nostri investigatori hanno raccolto una serie di dettagli e informazioni relative alle persone coinvolte.

Fase 2: Raccogliere le prove e bloccare le recensioni

Il passo successivo è stato quello di stabilire che PromoSalento non si era limitata a pubblicizzare servizi di vendita delle recensioni false, ma aveva realmente provato a postare recensioni fasulle sul nostro sito. Si tratta di un passaggio importante perché a volte aziende o individui dichiarano di essere in grado di postare recensioni false o di influenzare il nostro sito per poi sparire con i soldi una volta che il business dell’ospitalità ha sottoscritto un accordo per ricevere i loro ‘servizi’.

I nostri investigatori hanno adottato delle misure investigative digitali avanzate per identificare e analizzare i collegamenti tra PromoSalento e i tentativi di postare contenuti sul nostro sito. Durante il corso delle nostre indagini, le nostre analisi tecniche ci hanno portato ad identificare prima e poi a rimuovere o bloccare oltre 1.000 tentativi di invio di recensioni su TripAdvisor ad opera di PromoSalento relative a centinaia di strutture.

PromoSalento ha cercato di superare i nostri esami minuziosi modificando regolarmente gli username e gli indirizzi email da cui venivano inviate le recensioni, ma i nostri processi di identificazione delle frodi prevedono l’uso di una suite di tecnologie avanzate per valutare centinaia di attributi delle recensioni come gli indirizzi IP, il tipo di browser e persino la risoluzione dello schermo del dispositivo utilizzato dal recensore. Sulla base di queste analisi siamo stati in grado di vedere una scia di tracce comportamentali e digitali che ha condotto il nostro team direttamente da loro.

Fase 3. Penalizzare le strutture

Il passo successive è stato collegare questa attività con i business che hanno pagato PromoSalento per scrivere recensioni false per conto loro. Crediamo che coloro che non rispettano le regole debbano essere penalizzati e adottiamo delle misure severe per punire i business che provano a manipolare il nostro sistema.

I nostri investigatori hanno raccolto una serie dettagliata di prove che legavano varie centinaia di business alle recensioni fasulle inviate da PromoSalento. Il team ha poi inviato una segnalazione a queste strutture e le ha penalizzate declassandole nelle nostre classifiche. Una penalizzazione nelle classifiche, che consiste nell’attribuire una posizione inferiore nella classifica di TripAdvisor basata sull’indice di popolarità, è solitamente la prima penalizzazione che applichiamo in casi come questo.

Bollino rosso

Per molte delle strutture che abbiamo scoperto avere dei collegamenti con PromoSalento, le nostre penalizzazioni di declassamento sono state sufficienti a bloccare i tentativi di frode. Ma nei casi in cui abbiamo visto che le attività sospette non cessavano, il passo successivo è stato quello di applicare un bollino rosso, che è un messaggio pubblicato sulla pagina di un business su TripAdvisor che informa i viaggiatori dei tentativi di manipolazione delle recensioni da parte del business, sottolineando il tipo di frode che abbiamo individuato.

Cerchiamo sempre di confrontarci con i business prima di applicare il bollino rosso, e in questo caso numerosi business si sono dimostrati desiderosi di condividere informazioni per supportare le indagini di TripAdvisor. Questo ci ha permesso di raccogliere ulteriori prove contro PromoSalento, incluse le conferme dei pagamenti, le transazioni bancarie e le ricevute per i servizi.

...

Indagini sotto i riflettori: gestione del gioco scorretto e delle truffe sulle recensioni al campionato mondiale 2018

Indagini sotto i riflettori: gestione del gioco scorretto e delle truffe sulle recensioni al campionato mondiale 2018

Nel primo di una serie di articoli “dietro le quinte” che evidenzia il lavoro fondamentale dei nostri investigatori di frodi legate alle recensioni, esaminiamo in che modo il nostro team ha impedito agli appassionati di calcio di essere truffati al campionato mondiale di calcio 2018

Quest’estate gli occhi del mondo erano sulla Russia e sul campionato mondiale ma, mentre la maggior parte degli spettatori era concentrata su quanto succedeva in campo, il nostro team di indagine era impegnato in attività al di fuori del gioco.

Grandi eventi come il campionato mondiale generano un aumento enorme di visitatori nel Paese ospitante e purtroppo ci saranno sempre opportunisti e truffatori pronti a sfruttare la situazione. Per i siti come TripAdvisor ciò significa un rischio maggiore che i profili di alcune strutture siano spinti tramite recensioni false svantaggiando la stragrande maggioranza dei proprietari di strutture che rispettano le regole.

Fortunatamente, con oltre quindici anni di esperienza nell’individuazione delle frodi, il nostro team di indagine sa bene come scovare i colpevoli e prevenire che le loro recensioni raggiungano mai il sito. Prima del campionato mondiale abbiamo intrapreso diverse attività preventive per proteggere i viaggiatori tifosi.

Fase 1: sapere dove cercare

La prima cosa che abbiamo fatto è stata esaminare le recensioni delle undici città che ospitavano le partite del campionato: Mosca, San Pietroburgo, Sochi, Kazan, Kaliningrad, Nizhny Novgorod, Rostov-on-Don, Samara, Saransk, Volgograd ed Ekaterinburg.

Per questa analisi, i nostri investigatori hanno utilizzato strumenti di visualizzazione e analisi forense digitale per identificare gli schemi presenti nei dati raccolti dal nostro sistema di monitoraggio delle recensioni. Questa analisi ha consentito l’esame di due aspetti specifici delle attività legate alle recensioni: i dati comportamentali e i dati tecnici.

Fase 2: gli indizi lasciati dai truffatori

I dati comportamentali ci mostrano come i singoli recensori interagiscono con il sito, inclusa la frequenza con la quale inviano recensioni, la diffusione geografica di tali recensioni, eventuali analogie tra gli account del recensore e molti altri dati.

In questo caso, stavamo cercando eventuali modelli comportamentali che si distinguessero dalla norma come, ad esempio, se un singolo recensore aveva pubblicato tante recensioni in un tempo limitato o se due account avevano iniziato a interagire con il sito in modo estremamente simile.

I dati tecnici controllano i dispositivi utilizzati dai recensori per inviare recensioni, rivelando molte informazioni sulle attività di un truffatore, compresa la sua posizione. Prima del torneo, abbiamo cercato account multipli che pubblicavano contenuti dallo stesso dispositivo, spesso un segnale rivelatore delle attività di una azienda di recensioni a pagamento.

Fase 3: rimozione delle recensioni sospette

La nostra analisi dei dati ha identificato più di 1.300 diversi account che stavano tentando di inviare recensioni in modalità sospetta.

Questo ha portato il nostro team adapprofondir l’analisi e, di conseguenza, a rimuovere oltre 1.500 recensioni sospette da proprietà situate nelle undici città del campionato, una piccola parte rispetto alle milioni di recensioni che complessivamente riceviamo ogni mese, ma abbastanza significativa per essere potenzialmente fuorviante per i viaggiatori e sleale nei confronti di tutte le altre strutture ricettive che rispettano le regole.

...

Il viaggio di una recensione di TripAdvisor

Il viaggio di una recensione di TripAdvisor Dall’invio alla pubblicazione: ecco come TripAdvisor modera le recensioni dei viaggiatori

Vi siete mai chiesti quali sono i metodi utilizzati da TripAdvisor per moderare le recensioni? Guardate il breve video qui sopra per scoprire:

  • La tecnologia adottata da TripAdvisor per tracciare e valutare le recensioni
  • Cosa succede quando individuiamo una recensione sospetta
  • Le tre tipologie principali di recensioni false o faziose e in che modo le individuiamo
  • Il ruolo e le competenze del nostro team di investigazione
  • Cosa possono fare le strutture per richiedere un’indagine

Per maggiori informazioni sulle nostre linee guida per le recensioni clicca qui

Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2017