Corfù
Corfù
Hotel
Cose da fareRistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggioAltro

Viaggi Corfù

Di Direzione

Esplora Corfù

Sulla sponda settentrionale del Mar Ionio, lo splendido paesaggio di Corfù ha ispirato l'ambientazione delle storie di Shakespeare e Omero. Anche oggi, le spiagge pittoresche e i panorami mozzafiato continuano ad attirare il pubblico. I versanti delle colline sono punteggiati da case imbiancate, chiese bizantine e rovine di forti veneziani e templi greci. Vaga per le antiche strade del villaggio romano di Kassiopi oppure esplora la centralissima Spianada della città di Corfù. Per un'esperienza termale fai da te, spalma sul corpo i fanghi minerali sulla battigia della spiaggia Canal D'Amour. La leggenda narra che un tempo le cascate di Nymfes attirassero esseri mitologici a bagnarsi nelle sue acque incontaminate. Pronto per un viaggio da favola? Trovi altri consigli a seguire.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Imperdibili a Corfù

Spiagge da sogno a Corfù

Con le sue colline lussureggianti e il mare calmo, Corfù è una delle mie destinazioni preferite. Ritorno sempre su quest'isola per scoprire una spiaggia che ancora non conosco. Passando dalle ampie distese di dune sferzate dal vento alle insenature nascoste ricoperte di ciottoli, la decisione più difficile da prendere è dove posare il telo da mare.
Helen Iatrou, Atene, Grecia
  • Issos Beach
    481
    Ho subito il fascino della spiaggia di Issos fin da quando ho scorto la distesa vasta e selvaggia di soffice sabbia color pesca e le acque azzurre poco profonde. I venti stabili la rendono un'attrazione per gli appassionati di kitesurf e windsurf, che qui possono noleggiare le attrezzature. Percorri le dolci dune costellate di orchidee e raggiungi una rara foresta di cedri situata sulle rive del lago Korission, il più importante habitat umido di Corfù che attrae gli amanti del birdwatching.
  • Halikounas Beach
    372
    Proseguendo verso ovest raggiungerai Halikounas, un'altra spiaggia battuta dal vento e amata dagli sportivi come i parapendisti. Non rinuncio mai a fare una corsa sulla lunga e sottile striscia di sabbia color caramello. Questa spiaggia si affaccia anche sulla laguna dove, tra le altre decine di specie di uccelli, potresti avere la fortuna di avvistare i fenicotteri. Resta fino al tramonto per ammirare il paesaggio illuminato da un magnifico bagliore arancione acceso.
  • Chouchoulio Beach
    23
    Non dimenticherò mai il sonnellino ristoratore sotto il fruscio degli eucalipti nella minuscola spiaggia di Chouchoulio, ma non aspettarti ombrelloni e lettini o una perfetta sabbia dorata. Appena a nord della vivace Kalami, dove un tempo risiedeva Lawrence Durrell, questa spiaggia è ideale per i puristi in cerca di pace. La superficie sotto i piedi è un misto di terra, alghe secche e ciottoli, ma non farti scoraggiare: dall'altra parte dello stretto si può vedere l'Albania.
  • Arkoudilas Beach
    264
    Situata a 10 minuti di auto dalla festaiola città di Kavos e seguita da un percorso su strada sterrata, questa spiaggia appare come un luogo remoto e relativamente incontaminato, tranne per alcuni lettini e un punto ristoro sulla spiaggia. Le scogliere scoscese si stagliano sulla sabbia ricca di argilla, ideale per la fangoterapia. È possibile raggiungere a cavallo anche Arkoudilas, dove nidifica la tartaruga comune. I percorsi a piedi attraverso la foresta conducono alle rovine di un monastero del XVIII secolo.
  • Agios Georgios Beach
    1.192
    Agios Georgios Pagon, ben riparata e adatta alle famiglie, mi riporta alla mente un'atmosfera tradizionale, dove i bar sulla spiaggia con la musica a tutto volume lasciano il posto alle taverne autentiche e sgangherate. La spiaggia di sabbia e ciottoli dalla forma a U è facilmente accessibile e si estende per oltre un chilometro. Sebbene sia provvista di ombrelloni a noleggio, offre spazio a sufficienza se desideri maggiore privacy. I bambini trascorrono ore a fare snorkeling nella barriera corallina piena di pesci in acque basse e trasparenti. Vale la pena restare anche per il tramonto.
  • Mirtiotissa
    426
    Questa è una spiaggia da sogno dove il costume da bagno è una scelta facoltativa. Acque cristalline poco profonde, formazioni rocciose nel mare e una striscia di sabbia nascosta tra le falesie ricoperte di arbusti sono i suoi tratti distintivi. Mirtiotissa, che prende il nome da un monastero nelle vicinanze ed è orientata a est, ovviamente è molto frequentata durante l'alta stagione: vieni presto per trovare posto e sfruttare al massimo la luce del sole, parcheggia in cima alla collina e preparati a una ripida discesa.