Lanzarote
Lanzarote
Hotel
Tutti gli hotel: LanzaroteOfferte di hotel: LanzaroteHotel last minute: LanzarotePer tipo di hotel
Per categoria di hotel
Per catena di hotel
Servizi più richiesti
Categorie popolari a Lanzarote
Vicino ai luoghi d'interesse
Vicino agli aeroporti
Cose da fareRistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggioAltro

Viaggi Lanzarote

Cos'è il premio Travellers' Choice Best of the Best?
Questo premio è il nostro maggiore riconoscimento e viene conferito annualmente alle strutture nominate Best of the Best su Tripadvisor, ovvero quelle che ottengono recensioni eccellenti dai viaggiatori e si classificano nell'1% delle migliori strutture di tutto il mondo.
Scopri di più
Di Direzione

Esplora Lanzarote

Lanzarote è una splendida isola paradisiaca delle Canarie con spiagge di sabbia bianca e dorata e il clima impeccabile tipico di una cosiddetta "isola dell'eterna primavera". Tuttavia, questa riserva della biosfera dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ha un lato inaspettato: il suo affascinante e onirico paesaggio vulcanico. Qui, potrai fare un giro in cammello su un campo di lava (Parco Nazionale di Timanfaya), assistere a un concerto in un tunnel lavico di 3.000 anni (Cueva de los Verdes) e ammirare spiagge di sabbia nera e scogliere di lava che si tuffano nel mare. Per respirare un po' di cultura, vai alla scoperta del famoso artista e scultore Cesar Manrique, che ha lasciato il segno sull'isola con attrazioni come il Jardin de Cactus e James Del Agua.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Imperdibili a Lanzarote

Sei luoghi con viste mozzafiato su Lanzarote

Mi sentivo la nomade digitale più fortunata del mondo. Per sei mesi, il mio ufficio è stato in un villaggio sperduto di Lanzarote, l'isola più a est delle Canarie. Senza auto, ho attraversato l'isola a piedi o in guagua (autobus pubblico). Il paesaggio vulcanico, le acque incontaminate e l'architettura organica mi hanno totalmente affascinata. Ecco sei luoghi che non posso dimenticare.
Mateo Sancho Cardiel, New York City, NY
  • Timanfaya National Park
    19.595
    Questo parco nazionale è un capolavoro della geologia, dove diverse eruzioni vulcaniche dal 1730 al 1735 hanno modellato l'isola creando un paesaggio surreale. Quando si raggiungono i bacini rocciosi chiamati Cuatro Calderas Quemadas (quattro caldere bruciate), sembra che il pianeta abbia deciso di fare una festa con vasca idromassaggio. Viaggiare in autobus è un'esperienza abbastanza turistica, ma vale la pena farlo per i colori vivaci, le caratteristiche uniche e le viste mozzafiato.
  • Mirador del Río
    5.430
    Cesar Manrique è una leggenda locale. Prima artista e poi attivista, ha plasmato un'architettura sbalorditiva che si fonde perfettamente nel paesaggio roccioso. All'interno, le camere sono dotate di finestre enormi e pareti bianche e lucide che ricordano gli igloo. In questo spettacolare punto panoramico ti attende un'esperienza elettrizzante. Basta pensare a orizzonti infiniti, alle emozioni da vivere sulla scogliera e alla maestria coinvolgente di Manrique: vorrai sicuramente immortalare questi momenti su Instagram!
  • Ermita de las Nieves
    62
    La Virgen de las Nieves, santa patrona di Lanzarote, ha scelto sapientemente questo luogo. La chiesa del XVI secolo a lei dedicata si trova a poco più di 600 metri sul livello del mare. Arrivarci può essere impegnativo, ma la vista del tramonto è davvero incantevole. È un tesoro nascosto arroccato al di sopra della spiaggia di Famara, il paradiso dei surfisti. Se i pellegrinaggi sono la tua passione, segna sul calendario la prima settimana di agosto per una pittoresca parata con tutti gli abitanti del posto (compresi alcuni asini).
  • El Chupadero
    406
    Il paesaggio sembra muoversi, mentre sorseggi il rinomato vino bianco Malvasía Volcánica nel cortile esterno di questo bar. Ciò accade perché lo sguardo è fisso sui vigneti di La Geria, dove le protezioni dal vento dalla forma curva scolpiscono le viti in disegni geometrici: un vero capolavoro che risalta sul nero suolo vulcanico. A proposito, in spagnolo chupar significa "bere". Qui la tentazione non è solo quella di "chupar" un altro giro, ma di concedersi alcune papas arrugás (patate raggrinzite).
  • El Lago Verde / Charco de los Clicos
    3.057
    In quanto irriducibile fan di Pedro Almodovar, per me è stato un dovere scoprire i luoghi in cui ha girato i suoi film. Puoi comunque immergerti nella straordinaria esplosione di colori di questo punto panoramico anche se non conosci le opere del regista. Immagina una laguna verde, una spiaggia dalla sabbia nera, lo sfondo blu dell'oceano e una montagna spaccata a metà. Alcuni dei migliori ristoranti di pesce dell'isola si trovano a pochi passi da qui.
  • Cueva de los Verdes
    6.927
    A volte, la magia di Lanzarote si cela sotto la superficie. La Cueva de los Verdes, cioè grotta verde, mi ha regalato un'avventura degna di Jules Verne attraverso i tunnel di lava formatisi durante un'eruzione vulcanica. Mi sembrava di essere una speleologa per caso mentre mi infilavo nei passaggi, mi immergevo sotto le rocce e mi lasciavo ingannare da alcune strabilianti illusioni ottiche lungo il percorso. Niente è come sembra, ma è proprio questo il bello!