Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“A pochi km da Basilea, arte moderna tra le colline”
Recensione di Fondazione Beyeler

Fondazione Beyeler
Al n.1 in classifica su 6 Cose da fare a Riehen
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Recensito 11 settembre 2017

A pochi km da Basilea, la Fondazione Beyeler è uno spazio espositivo privato dedicato esclusivamente all'arte moderna e contemporanea. Progettato da Renzo Piano e immerso nel verde, ospita a rotazione opere della collezione permanente (Warhol, Monet, Giacometti, Picasso, Matisse, Chagall, Bacon, Max Ernst, ..., circa 250 in totale) e mostre temporanee. Dal centro di Basilea si arriva comodamente in tram, 2 o 6, con fermata anche di fronte a Messe Basel / Centro Fiere - in una ventina di minuti. Ingresso a 25 Chf e deposito borse obbligatorio. Cafeteria/ristorante nel parco, per una sosta relax.
Verificate sempre quali sono e se vi interessano le mostre in corso, perché prendono la maggior parte dello spazio, a discapito anche di opere famose della collezione.

Grazie, CLou27
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (712)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

3 - 7 di 712 recensioni

Recensito 29 agosto 2017

Se siete a Basilea non potete perdervelo.
Già la costruzione merita: bellissimo disegno di Renzo Piano immerso in parco idilliaco. E le mostre ? Sempre ad alto livello, soprattutto d'arte moderna. Alta qualità, ma anche la raccolta permanente é notevole.
C-tips: sedetevi di fronte alle Ninfee di Monet e paragonatele con la vista dello stagno esterno che si vede attraverso i vetri......

1  Grazie, Claudio R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 agosto 2017

Abbiamo programmato la visita alla Fondazione Beyeler di mercoledì pomeriggio, avendo letto della possibilità di riduzione a partire dalle 17 (20 CHF anzichè 25). Siamo arrivati con largo anticipo, così ho approfittato per chiedere conferma alla biglietteria.
Alla mia domanda di informazioni sui costi per due adulti e due bambini, l'addetta alla biglietteria non mi ha proprio detto della possibilità di entrare con la riduzione, le ho dovuto chiedere io se era prevista e lei, disturbata, mi ha risposto che non erano le 17. L'ho ringraziata e le ho risposto che saremmo ritornati.
Lo spazio adiacente la Fondazione fortunatamente è davvero accogliente, al contrario del personale, e curato per cui è stato piacevole aspettare, godendo dell'architettura di R.Piano.
Quando mi sono avvicinata alla biglietteria, non ho fatto in tempo ad aprir bocca che mi ha urlato "It's not five o'clock" (erano le 16,58 effettivamente)
Una volta entrati abbiamo visitato la mostra in meno di un'ora, delusi di non trovare molte delle opere e degli artisti che vanta la Fondazione, tra cui ad esempio Mirò e Chagall.
Sfogliando il catalogo siamo rimasti stupiti di quante opere non fossero esposte e abbiamo chiesto il motivo. La ragazza al bookshop ci ha spiegato imbarazzata che per motivi di spazio le opere ruotano e le sale sono riallestite anche per via delle mostre temporanee. La mostra temporanea in questo caso era quella di W.Tillmans, che a noi personalmente non è piaciuta.
Pagare 20 o 25 CHF per una mostra con 10 sale in cui neanche trovi tutti gli artisti che pubblicizzano mi sembra una truffa!

1  Grazie, Vitangelo M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 maggio 2017

Rivisitata la fondazione per la mostra di Monet molto emozionante. Peccato costo biglietto e MANCANZA AUDIO GUIDA E MATERIALE INFORMATIVO IN ITALIANO, lingua ufficiale in un cantone svizzero e stessa lingua dell'architetto che ha progettato l'edificio stupendo che ospita la fondazione.

1  Grazie, lapa11
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 aprile 2017

Una delle più belle collezioni che abbia visto, sicuramente la migliore della Svizzera. L'edificio di Renzo Piano è inoltre perfetto per accogliere la collezione. Bellissimo anche il giardino attorno al museo. Consigliatissimo!

1  Grazie, giada0106
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Fondazione Beyeler hanno visto anche

 
Weil am Rhein, Baden-Württemberg
Basilea, Cantone di Basilea
 

Conosci Fondazione Beyeler? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo