Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (116)
Filtra recensioni
116 risultati
Valutazione
56
33
14
7
6
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
56
33
14
7
6
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
87 - 92 di 116 recensioni
Recensito il 13 novembre 2012

Sono stata a Filicudi una settimana la settimana di Ferragosto 2012 e ho soggiornato in una casa privata. Tuttavia la sera ho scoperto il ristorante pizzeria del B&B Villa La Rosa e devo dire sono rimasta entusiasta. Il servizio molto buono, il cibo ottimo con prodotti freschissimi dell'isola, soprattutto ottimo il tonno cucinato con i pomodorini e i capperi filicudari, lo consiglio! Anche la pizza è buonissima! E ottimo rapporto qualità pezzo..

Data del soggiorno: agosto 2012
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, giusyan
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 17 settembre 2012

Sono tornato a Filicudi dopo molti anni (13-15), ora con mia moglie che invece non la conosceva. Ci ero andato la prima volta nel lontano 1984, quando lavorai per tre anni in Sicilia, e ci ero tornato in più occasioni. Ho verificato cambiamenti e continuità e leggendo oggi le altre recensioni mi è venuto da sorridere, immaginando le diverse aspettative ed emozioni che le hanno generate e che negli anni e in varie occasioni e posti credo di aver sperimentato. Andando per ordine, però, mi pare utile cominciare con un avviso.
Il problema di molte isole, queste comprese, rimangono sempre i collegamenti con la terraferma, che possono venire interrotti per cattivo tempo senza che sia dato di capire cosa succederà (i comandanti dei battelli possono decidere se viaggiare o meno e le scelte di alcuni sono poi oggetto di notevoli discussioni). Verificare le previsioni meteo relativamente ad entrambi i viaggi è quindi fondamentale.
Già in passato ero stato a Villa La Rosa e avevo fatto amicizia con vari membri della famiglia, sempre cortesi e disponibili, persino a fronte di richieste (o pretese) poco sensate (il cliente non ha sempre ragione, così come non l'ha sempre l'albergatore..) non infrequenti. Ci siamo tornati anche in questa occasione e ne siamo stati contenti.
IL B&B è in realtà più di questo (ci sono ristorante, pizzeria, bar gelateria ed anche una pista da ballo coperta) ma non è certo un albergo di lusso: le camere sono spartane ma pulite e in genere ampie, i letti comodi (per chi ama materassi duri). Una avvertenza generale però può essere utile: alcuni standard sono tendenzialmente diversi tra Sicilia in generale ed altre aree del Nord del Paese. Dunque chi si aspetta una corrispondenza con modelli di ospitalità internazionali è destinato a rimanere deluso. Il tema delle differenze è complessissimo, io lo sintetizzo qui dicendo che si guadagna in rapporti umani e si perde un po' in efficienza.
Questo è tanto più vero per strutture relativamente piccole ed a gestione famigliare, che evidenziano una variabilità maggiore. Noi però non amiamo gli standard internazionali asettici e monotoni e l'ultima vacanza (lo scorso anno, un regalo che ricevemmo) in un grande albergo di lusso a Rodi non ci ha particolarmente soddisfatto proprio per questo.
Le camere del B&B sono in due siti diversi, entrambi a poche centinaia di metri dalla costruzione centrale: tre in una vecchia casa eoliana rimodernata, che gode di una vista notevole su parte dell'isola e sulle altre isole, ed un numero maggiore di recente costruzione, la cui ridotta vista è compensata da un giardino che è già notevole e che, crediamo, col tempo diverrà uno spettacolo in sè. Le torce (meglio ancora i frontalini) sono utili negli spostamenti serali, specie in assenza di luna.
In più occasioni (ci siamo fermati 10 gg e abbiamo sempre cenato da loro) la cucina di Adelaide è stata davvero clamorosa (consigliamo vivamente di provare la pasta al pesto di capperi oltre ai tanti piatti di pesce). Certo chiedere che pesce fresco c'è quel giorno è sempre utile e tanto più in serate movimentate (a settembre ci sono state alcune cene in cui si sono succedute forse un centinaio di persone), in cui arrivano a ondate decine di persone tutte rigorosamente senza aver prenotato.. Conosciamo molti ristoranti che manderebbero via le persone senza prenotazione ma a Filicudi non si usa e possono farne le spese, in una certa misura, tutti.
Grazie a Mimmo (prima che dovesse partire) e Gabriele mi sono fatto una piccola (per miei limiti di tempo, e non solo) cultura dal vivo sui vini bianchi siciliani (aumentati molto in numero e qualità in questi ultimi 15 anni) e con Lucia, vivacissima capostipite della famiglia (una vera forza benevola della natura se sai riconoscerla), ho condiviso informazioni e riflessioni sull'evoluzione di quella parte di mondo
Certo l'impressione che abbiamo avuto è che la capacità organizzativa e l'autorevolezza che Mimmo si è conquistato negli anni aiutino molto a garantire un andamento più regolare ed a fronteggiare con tranquillità eventuali imprevisti, ma sappiamo che per vivere deve avere anche un altro lavoro ed a giugno e settembre gli tocca spesso fare la spola tra Nord e Sud.
Ci sono anche altre persone della famiglia (Stefano e Daniela e la moglie di Stefano, Caterina) e non (noi abbiamo conosciuto in particolare il gentilissimo Julio al bar e l'efficientissima tuttofare Cristina) che lavorano nella struttura e sappiamo che ad agosto erano davvero in tanti. Non ci chiediamo neppure che complicazioni possano esserci in quel periodo: finchè possiamo andiamo in vacanza in altri mesi.

Data del soggiorno: settembre 2012
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
2  Grazie, spinoza60
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 15 settembre 2012

Abbiamo soggiornato una notte in regime di mezza pensione.
É riduttivo definirlo B&B. Le camere sono spaziose, si aprono su un patio con una bella vista all'isola di Salina
La cena gustosa e molto abbondante.
Il transfert da e per il porto é sempre disponibile.
Adelaide ci ha messo in contatto con un pescatore per organizzare il giro dell'isola in barca.
L'unico neo il cartello con la scritta "un bicchiere d'acqua 50 cent."
É un posto che consiglierei

Data del soggiorno: settembre 2012
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, Lorenzo_F77xxxxxxxxx
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 9 settembre 2012

Sopravvalutata sia per la cucina, buona, ma non superlativa (cene ripetitive e format base, a bassi costi di produzione, con rare eccezioni, solo su richiesta, a base di pesce fresco), sia per le camere, davvero inaccettabili per gli arredi, ma soprattutto per la scarsissima e sconcertante mancanza di pulizia; e ciò, a tacere degli impianti vetusti di condizionamento, malfunzionanti e rumorosi. Durante il ns. soggiorno, poi, non abbiamo avuto il piacere di incontrare nè la famosa chef Adelaide, nè tantomeno di gustare la sua decantata cucina a non so quante stelle secondo diverse riviste, e nemmeno il marito Mimmo, che, al momento della prenotazione, ci aveva fatto credere di essere a Filicudi, dandoci notizie anche sul tempo, mentre, come abbiamo scoperto al ns arrivo, non si trovava sull'isola già da molto tempo. L'accoglienza, poi, all'arrivo, è stata a dir poco scortese, avendo dovuto attendere circa mezz'ora in porto prima che ci venissero a prendere, nonostante con il Mimmo ci si fosse messi d'accordo per il transfert e si fosse dato avviso telefonico in hotel la mattina stessa che l'aliscafo sarebbe arrivato in perfetto orario! Peccato, perchè l'isola e il mare sono davvero belli.

Data del soggiorno: giugno 2012
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato con amici
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
3  Grazie, meltemi61
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 2 settembre 2012

Filicudi e' un'isola adatta per chi ama la solitudine e le lunghe passeggiate; bello il mare, ma particolarmente afosa. Il locale, con camere molto semplici ed arredate in maniera veramente spartana, si trova in posizione non particolarmente bella, con un giardino non molto curato e quasi inutilizzabile, così come lo e' anche il porticato con amaca, causa la quasi assenza di ventilazione. Un climatizzatore molto rumoroso allevia la calura delle camere. Bagno pulito e ben dimensionato. Durante la nostra permanenza, ai primi d'agosto, i muratori stavano ancora lavorando per la sistemazione delle camere!!!! Gentilissimi e disponibili i proprietari; discreta la prima colazione, buona la qualita' della cucina. Prezzo elevato per il livello del locale. Anche noi abbiamo valutato che la qualita' della cucina e la gentilezza dei proprietari, tenuto conto del prezzo pagato, attribuisca a questo locale un apprezzamento al di sopra del reale valore.

Data del soggiorno: agosto 2012
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, Giuseppe3003
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni