Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Una festa di sapori nell'antico mulino”
Recensione di Trattoria Molin Vecio

Trattoria Molin Vecio
Al n.1 in classifica su 26 Ristoranti a Caldogno
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: 21 US$ - 47 US$
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Cucina locale, Romantico
Opzioni: Pranzo, Cena, Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Descrizione: Ricavato all’interno di un vecchio mulino del 1520, il Molin Vecio sorge in un luogo affascinante e fiabesco circondato dal verde e dalle limpide acque delle Risorgive. All’interno graziose salette con caminetti e stufe ma anche ampie sale per gruppi e matrimoni. D’estate è possibile cenare in riva al lago sotto i nostri gazebo, passeggiare nel “Brolo” (Frutteto) alla ricerca di piante da frutto dimenticate e visitare il nostro orto officinale dove potrete trovare più di 100 tipi di erbe cui attingiamo continuamente nella preparazione dei nostri piatti. Il contesto naturale nel quale è immerso ci consente di lavorare in una dimensione che ci è congeniale. Mani e cervello trovano rispettivamente il loro spazio e convivono privilegiando e gustando il lento scorrere delle stagioni, valorizzandone le peculiarità alimentari e tipiche. L’acqua instancabile nutre la ruota scandendo i ritmi del tempo che qui sembra essersi fermato. Il nostro lavoro è anche filosofia di vita, che evidenzia la sostanza all’apparenza, la sosta all’affanno, il verde come elemento aggregante, commestibile e visivo e che fa parte continuamente del nostro lavoro di ricerca e di proposta.
Recensito 14 aprile 2012

Questo ristorante meriterebbe una visita anche solo per la bellezza dell'antico mulino immerso nel verde. Ho cenato più volte da loro gustando piatti buonissimi, legati alla tradizione del territorio
ma con una ricerca raffinata che ne esalta i sapori. Adoro le loro serate a tema, in particolare con erbe e fiori primaverili, con omaggio finale di una stampa che ricorda l'ingrediente principale del menù. Io ed i miei amici pensiamo che il prezzo, un poco superiore alla media, sia adeguato
alla festa di sapori da regalare al nostro palato.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
3  Grazie, Ornella R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (367)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

330 - 334 di 367 recensioni

Recensito 13 aprile 2012

Il nostro tavolo davanti al camino creava gia' un'atmosfera accogliente. Il servizio e' stato veloce ed efficiente. Abbiamo gustato tre antipasti diversi tra loro e tutti speciali. Due primi: rotolo di pasta ripieno di rosole e pissacani con ricotta e burro fuso....delizioso e delicato poi una crema di asparagi bianchi e verdi ...superbuona ! Sorbetto all erba luigia o Cedrina giusto per digerire ed affrontare il capretto e il vitello alla Orloff per finire con i dolci, al cucchiaio il primo e l'immancabile fugassa di Pasqua con crema allo zabaione. Tutto documentato con splendide foto!

Grazie, Chiara C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 dicembre 2011

In una atmosfera calda e accogliente, con camerieri disponibili a raccontare la storia di ogni piatto e ingrediente, si degustano cibi ottimi e presentati con cura e gusto estetico. il fondente di zucca con tartufo berico e funghi vale da solo la cena. Il cappone in canevera, ricetta risalente al 1700, è davvero ottimo. Unico neo: le porzioni troppo abbondanti :-) Dopo il tris di antipasti non c'è quasi spazio per altro, ma stomaci più resistenti del mio sapranno sicuramente tramutare questo aspetto in un ulteriore pregio! Non sono riuscita ad assaggiare i dolci nonostante fossero tutti davvero invitanti! Tris di antipasti, due primi, un secondo e una bottiglia di ottimo vino: 73€. Un prezzo decisamente all'altezza dell'ottima qualità. Complimenti allo staff di cucina e di sala!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Claudia F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 novembre 2011

Splendida atmosfera, un mulino antico bello ed affascinante. Menù ricco e cibo ottimo, grande creatività nell'ideazione dei piatti. Carta vini eccellente, ottime degustazioni. Il servizio è buono. Non è certo economico, ma la qualità-prezzo è comunque buona. Il titolare è persona intelligente e simpatica, bellissimi posti all'aperto.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, conservatori
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 novembre 2011

Da anni frequento questo ristorante. Ottimo il menù e la scelta dei vini. La varietà delle ricette cambia a seconda della stagione, includendo anche sorprese come ricette dell'epoca palladiana o come l'utilizzo di piante e frutta oramai andata comunemente in disuso. Buono il servizio, anche se la proprietà è un po' "grezzotta".

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, pizzolato
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Trattoria Molin Vecio hanno visto anche

Costabissara, Provincia di Vicenza
Caldogno, Provincia di Vicenza
 
Vicenza, Provincia di Vicenza
Vicenza, Provincia di Vicenza
 
Montecchio Precalcino, Provincia di Vicenza
Arcugnano, Provincia di Vicenza
 

Conosci Trattoria Molin Vecio? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo