Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Consigliatissimo”
Recensione di Ex Trappeto

Ex Trappeto
Prenota con
Risparmia fino al 50% prenotando online *
Ex Trappeto non è disponibile per l'orario richiesto. Scegli un altro orario o cerca ristoranti con disponibilità.
L'ora selezionata è già trascorsa.
Al n.34 in classifica su 160 Ristoranti a Lamezia Terme
Fascia prezzo: 14 USD - 40 USD
Descrizione: Il Trappeto era antico luogo inondato dall'odore acre di scorze di olive pestate. Ex Trappeto nasce in un antico trappeto calabrese come luogo per raccontare storie e illustrare con forme, colori, sensazioni, l'arte culinaria del nostro territorio.
Dettagli sui ristoranti
Descrizione: Il Trappeto era antico luogo inondato dall'odore acre di scorze di olive pestate. Ex Trappeto nasce in un antico trappeto calabrese come luogo per raccontare storie e illustrare con forme, colori, sensazioni, l'arte culinaria del nostro territorio.
Recensito 31 maggio 2018 da dispositivo mobile

Finalmente un ristorante nuovo a Lamezia, che reinterpreta e svecchia la cucina tradizionale Calabrese esaltandone i magnifici sapori della nostra terra.
Nella sua semplicità il locale è molto accogliente; il personale, cordiale e professionale, presta la massima attenzione al cliente facendolo sentire sin da subito a proprio agio.
Lo Chef Giuseppe Torcasio, presente tra i tavoli, spiega le sue "creazioni" aiutando il cliente ad intraprendere un percorso nella riscoperta dei sapori culinari calabresi; esaltando le ottime materie prime, mostra la passione e l'amore che dedica alla sua cucina e alla nostra terra.
Grazie a lui, nelle 3 volte che ho cenato all'Ex Trappeto, ho ritrovato in una nuova veste i sapori e gli odori della mia Calabria.

Grazie, Giovanni B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (59)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

23 - 27 di 59 recensioni

Recensito 26 maggio 2018 da dispositivo mobile

Che dire, esperienza fantastica in ogni senso: vista (locale molto bello e piatti serviti in modo superbo), olfatto (odori tradizionali ma rivisitati in maniera superba), gusto (e che vi devo dire, dall'entrée al mitico amaro Jefferson passando per un antipasto a base baccalà e crema di kiwi, la pasta chjina e tanto altro.. un'apoteosi di sapori), udito (bella musica.. E il silenzio delle cuffie per assaporare al meglio la pasta chjina), e infine tatto (pulizia impeccabile e pane caldo appena sfornato). Insomma, un posto inaspettato a Lamezia, una piacevolissima scoperta. E poi son tutti giovani, che bravi! Continuate così ragazzi e ci rivediamo sicuramente presto!

1  Grazie, Sometimes
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 maggio 2018 da dispositivo mobile

Avevo visto su fb tempo fa le foto dell'inaugurazione del locale, ho visitato il sito internet (molto ben fatto) e spulciato il menù. A una occhiata fugace i prezzi potrebbero sembrare alti, e di sicuro non è una osteria da sabato sera,però abbiamo deciso di tentare la sorte, al massimo non ci saremmo piu andati. Ad accoglierci un giovane ragazzo, ben vestito e di ottimo portamento, ci ha invitato ad accomodarci e ci ha preso i cappotti per sistemarli sull'appendiabiti. Il menù è un po' ermetico ma lui è stato gentilissimo, preparato e paziente nell'illustrare ogni piatto. Abbiamo preso due antipasti, io la tartare di manzo, che mi è stata servita da bendata, e il mio compagno la seppia. Entrambi eccellenti. La mia tartare era una goduria. Poi abbiamo preso un controfiletto e un cervo, che posso dirvi? Libidinosi. Dulcis in fundo, i dolci appunto. Il mio dolce "cioccolato, pane e nduja" era B U O N I S S I M O. Me ne sarei presa un altro!!dimenticavo, durante tutta la cena viene portato al tavolo pane caldo e olio. Veramente buono. Veniamo al costo: due antipasti, due secondi, due dolci e un vino Principe Spinelli :85€. Caffè e amari offerti. A mio parere, per il tipo di ristorazione e di esperienza che offre questo locale il prezzo è piu che buono. Lo chef, come anche gli altri ragazzi che lavorano lì, è giovanissimo ed ha voluto parlare con noi per raccontarci e spiegarci i dolci e la loro concezione.
La nostra esperienza è stata senz'altro positiva, torneremo sicuramente e lo consiglieremo ai nostri amici. Bravi ragazzi, continuate così!

1  Grazie, Saretta934
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 maggio 2018

Ho cenato con il menù di primavera provando due piatti "sensoriali" per curiosità..spettacolari! servizio in sala con stile e cura del dettaglio, attenzione al cliente totale, lo chef a fine cena è uscito per avere un feedback sul suo lavoro, molto apprezzato! stagionalità degli ingredienti e location top!

    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Dornio R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 maggio 2018 da dispositivo mobile

Ho cenato per la prima volta all'ex Trappeto dopo averne frequentato più volte il bar, incuriosito dai commenti di amici e conoscenti. Il ristorante colpisce l'occhio, evoca fin da subito il legame con la terra calabra, essendo praticamente "decorato" dalle bottiglie di vino e olio regionali. L'accoglienza è stata impeccabile, con il giovanissimo personale sempre a disposizione, pronto a spiegare la natura del locale e dei piatti, facendo entrare il cliente in un clima più vicino ad un'esperienza artistica che ad una semplice cena. Scegliamo di ordinare alla carta anziché seguire la degustazione e veniamo accompagnati passo passo nella cena, alla scoperta dei vari sapori che ci vengono proposti. Dall'Entrée, tutt'altro che semplice, un infuso di erbe e agrumi prifumatissimo servito con un "biscotto", passiamo per gli antipasti, il mio più rustico rispetto a quello di mio padre (rispettivamente fave-pecorino e guanciale contro un interessante piatto a base di baccalà e kiwi) per arrivare al controfiletto che può essere definito solo con la parola "eccezionale". Taglio saporitissimo cotto alla perfezione, il tutto con la compagnia di una bottiglia di p
Principe Spinelli. Richiediamo la carta per ordinare i dolci e viene lo stesso chef a presentarceli, oltre che per accertarsi della nostra soddisfazione. Optiamo per una porzione di pane-cioccolto-'nduja, condivisa, ed una millefoglie a testa, il primo buonissimo, il secondo un piatto strepitoso. Rifarei questa cena all'infinito anche solo per questa millefoglie, un insieme di sapori legati e al contempo distinti in bocca. Davvero felicissimo di aver cenato qui, sono rimasto davvero colpito, non solo dai sapori eccellenti, dovuti alla qualità degli ingredienti, ma anche dalla bellezza dei piatti e, sopratutto, i profumi. sono già pronto a tornare

Grazie, Alessandro L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Ex Trappeto hanno visto anche

Lamezia Terme, Provincia di Catanzaro
Lamezia Terme, Provincia di Catanzaro
 
Lamezia Terme, Provincia di Catanzaro
Lamezia Terme, Provincia di Catanzaro
 
Lamezia Terme, Provincia di Catanzaro
Lamezia Terme, Provincia di Catanzaro
 

Conosci Ex Trappeto? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo