Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (348)
Filtra recensioni
348 risultati
Valutazione
174
115
41
16
2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
174
115
41
16
2
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
62 - 67 di 348 recensioni
Recensito il 21 agosto 2014

Abbiamo trascorso una sola notte in questo hotel con la bimba di 3 anni e ci siamo trovati benissimo. Camera pulita, spaziosa, insonorizzata dai rumori esterni e molto signorile. Si raggiunge l'hotel in auto e subito dopo inizia la zona pedonale. Non abbiamo visto dove hanno portato l'auto ma era nei paraggi in un garage. Buona la cucina e naturalmente il vino. Lo consiglio!

  • Ha soggiornato a: agosto 2014 e ha viaggiato con la famiglia
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Servizio
Grazie, Belliato T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 2 giugno 2014

Mi danno come camera la depandance a pochi metri dall ' hotel.
Euro 90 a notte
Camera con bagno un po ' piccolo
Manca il frigor
Ottima la colazione
Ottimo la posizione
Carino e ben pulito
Consiglio a tutti gli amici

  • Ha soggiornato a: giugno 2014 e ha viaggiato con gli amici
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
1  Grazie, Buongustaio000007
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 27 novembre 2013

veramente eccellente..ottimi sia i piatti che le colazioni, molto raffinato e personale molto competente ed interessante nelle spiegazioni in materia di cucina e vini..molto adatto ad una cenetta in coppia

  • Ha soggiornato a: dicembre 2012 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, Elisa C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 16 agosto 2013

È infatti ci torniamo ogni anno! Il cibo e' di una raffinatezza non comune, per palati esperti. L'ambiente elegante e curato nei particolari. I gestori di grande gentilezza. Sicuramente un ottimo rapporto qualità prezzo. Consigliamo di assaggiare l'assortimento di sorbetti con gli amici e di gareggiare per indovinarne i gusti!

  • Ha soggiornato a: agosto 2013 e ha viaggiato con la famiglia
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
1  Grazie, Valeria M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 3 luglio 2013

La fama di questo ristorante (annesso ad un piccolo hotel di charme) mi era giunta da amici sommelier che, giustamente esaltavano la eccezionalità di una cantina più unica che rara, per chi vuole avere il piacere quasi mistico di potere accedere a bottiglie che hanno fatto la storia dell'enologia toscana e mondiale. Ma oltre i grandi vini, da scegliere in una bellissima cantina, debbo sottolineare che Il Giglio si segnala per l'ottima cucina di tradizione, ma aperta a novità e raffinatezze.
Abbiamo una matrice assolutamente toscana, ma declinata in forme raffinate e nuove: come il paté di fegato di fagiano al Moscadello, gli involtini di lardo di Cinta senese e farro con tartufo fresco, la faraona ripiena in salsa di melograno, ma anche la tradizione dei pinci con le briciole (condimento povero citato come meridionale, ma che è tipico anche di queste contrade), la zuppa di funghi con farro e ceci, la scottiglia di cinghiale con polenta, le sontuose fiorentine, frollate per settimane. Più originali i dessert, tutti di freschissima mano interna.
Purtroppo la condizione un poco di corsa della serata, (raccomando invece il fermarsi per la notte nelle belle camere con vista, per godere appieno della serata) mi ha fatto scegliere solo alcuni assaggi da un interessante menù:

paté di fagiano e insalata di porcini
il citato paté di fegato di fagiano, preparato alla francese (non alla toscana) con il burro, a cui il dolce/non dolce del Moscadello tardivo conferisce eleganza; accompagnato da insalata di porcini crudi;
Cannelloni ripieni di caprino con ragù bianco di piccione: buon equilibrio del dolce/acido del ripieno con le note amare del piccione;
petto di piccione con salsa di aleatico: perfetta cottura ed equilibrio tra carne e salsa, senza eccessi tra amaro/dolce (il preferito della serata);
assaggio dal piatto vicino di una fiorentina di scuola (rosa ma non sanguigna, segno di perfetta frollatura);
serie di sorbetti di frutta (da assaggiare l'uva fragola e la liquirizia), rinfrescanti e digestivi.

Ma è soprattutto per i vini, su cui si possono assaggiare bottiglie da collezione di Brunello di Montalcino di vecchie annate: naturalmente il prezzo sale notevolmente, ma senza inutili ricarichi. Farsi consigliare assolutamente da Mario o Michele, enciclopedie viventi del Brunello!

Molto apprezzabile e corretta la possibilità di un menù degustazione a circa 60 euro per 4 portate accompagnate da ottimi vini al bicchiere, per chi non vuole rinunciare a questi, senza i costi di eccezionali bottiglie .

  • Ha soggiornato a: giugno 2013 e ha viaggiato con gli amici
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
2  Grazie, madmax_roma
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni