Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“La grande rampa del Guggenheim, come quella di una conchiglia marina, come la progettò Wright.”

Solomon R. Guggenheim Museum
Prenota in anticipo
Acquista i biglietti online
Altre info
Da 25,00 US$*
Solomon R. Guggenheim Museum with Skip-the-Line
Altre info
Da 29,00 US$*
New York City All Around Town Hop-on Hop-off Tour
Altre info
Da 66,00 US$*
New York City Sightseeing Tour by Coach
Al n.98 in classifica su 1.131 Cose da fare a New York City
Dettagli sull'attrazione
Recensito 8 febbraio 2012

Un’opera senza pari. Il tema della linea a spirale: “LA REALTà DI UN RECIPIENTE è NEL VUOTO CHE ESSO CONTIENE” amava ripeter Wright parafrasando Lao-Tse.
La seconda guerra mondiale non è ancora finita. Il miliardario Salomon R. Guggenheim fonda nel 1937 un'istituzione per la ricerca, raccolta e conservazione di opere d’arte moderna e contemporanea e vuole avere una sede, ovviamente sulla via più in, la Fifth Avenue, affacciata e proprio al centro di Central Park, prossima al ciclopico Metropolitan Museum, per quello che diverrà, grazie all’architettura di Frank Lloyd Wright, il più famoso museo del mondo: una costruzione senza pari, piccolo gioiello bianco e basso, nella terra dei grattacieli.
Gli studi per il Guggenheim iniziano 1943, Wright ha già 84 anni, i lavori vanno dal 1946 al ’58, morirà a novant’anni nel 1959, è, quindi, a dir poco, famoso, il suo genio indiscutibilmente riconosciuto e realizza, come scrive nel 1938: “la costruzione della grande rampa, come quella di una conchiglia marina, è libera da qualsiasi supporto interno; le fibre dei pavimenti vengono portate ovunque dalle pareti esterne”.
Un museo meraviglioso e semplice, privo di qualsivoglia fatica motoria o concettuale: si arriva e obbligatoriamente si sale sino in cima con l’ascensore, e poi si scende piano piano la rampa con i quadri allineati e distanziati nella luce protetta: nessun percorso da dover discernere, ed una visone completa e continua dello spazio elicoidale che ci racchiude e sul quale ci si possa affacciare, sovrastati dalla fantastica vetrata della copertura.

2  Grazie, ALcRoma
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (4.531)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

494 - 498 di 4.532 recensioni

Recensito 23 gennaio 2012

Ottimo Museo. Opere di pregevole valore. Il Guggenheim si potrebbe visitare anche se fosse vuoto. La sua architettura è già di per se un'opera d'arte di estremo valore. Non c'è il rischio di perdersi come negli altri musei. c'è un percorso obbligato a spirale dove ai lati sono posizionate le opere d'arte.
Vale la pena farci un salto e subito dopo entrare in central park per una passeggiata. Consigliatissimo!

Grazie, And1975
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 gennaio 2012

la struttura del museo è stupenda. l'ho visitato in 2 diverse occasioni: durante la prima ho visto l'esposizione permanente e non trovo ci sia molto da vedere. nella seconda ho trovato una personale di cattelan, con le sue opere appese al soffitto del tunnel centrale e ho trovato che il museo (anche per il numero di visitatori) acquistasse un altro fascino

Grazie, emiliotoffano
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 dicembre 2011

Solo la struttura esterna ti dice in cosa andrai a vedere, e poi appena entri hai una emozione indescrivibile, ho avuto la fortuna anche di vedere la grande opera di Massimo Cattelan, con tutte le sue opere che ha fatto nella sua cariera, e sopratutto i primi dipinti di Picasso che sono emozzionanti e da rimanere senza fiato

Grazie, alessandro1981
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 dicembre 2011

Straordinaria costruzione posta vicino a central Park. Molto frequentata ma godibile.Dopo l'ingresso, con immancabile coda, (consiglio il NY pass se amate visitare musei) si entra in una struttura a spirale sulla quale si aprono le stanze di visita ricche di capolavori di epoca moderna. Nel periodo in cui ho visitato il Guggenheim era appena stata inaugurata una mostra di Cattelan che occupava la parte centrale del museo in modo estremamente coreografico. Ampie zone di lettura di cataloghi messi a disposizione del pubblico, gradevole bar interno, belle piante da addobbo ben curate, vaste e ricche zone shopping. Complessivamente una gran struttura assolutamente da non perdere per gli amanti della pittura moderna.

Grazie, blauecat
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Solomon R. Guggenheim Museum hanno visto anche

 

Conosci Solomon R. Guggenheim Museum? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo