Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Da abbinare assieme alla Statua della Libertà. Decisamente interessante.”
Recensione di Ellis Island

Ellis Island
Prenota in anticipo
Altre info
Da 57,00 US$*
Small-Group Tour of Statue of Liberty and Ellis Island
Al n.40 in classifica su 1.098 Cose da fare a New York City
Certificato di Eccellenza
Ferrara, Italia
Contributore livello
196 recensioni
29 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 73 voti utili
“Da abbinare assieme alla Statua della Libertà. Decisamente interessante.”
Recensito il 5 settembre 2011

Coloro che sono interessati alla storia americana non possono di certo perdere il museo di Ellis Island, definito anche la porta dell'America. Ellis Island cessa di essere un centro di immigrazione verso la fine del 1954, divenendo nel 1965 parte del Monumento nazionale della Statua della Libertà. Innanzi tutto, ci vogliono un paio di ore per vivere al meglio questo museo. Da non perdere assolutamente la stanza bagagli al piano terra dell'edificio principale, il sito Fort Gibson e soprattutto il Museo d'onore, dove sono iscritti più di 600.000 nomi di persone emigrate in America. Diverse sono le mostre e le esibizioni presenti in questo museo. Io ho visitato "attraverso la Porta dell'America" al secondo livello, a sinistra. Questa esibizione ripercorre nel dettaglo il difficile cammino dell'emigrante ed è ricca di testimonianze, fotografie, storie, registrazioni e soprattutto di pathos. Ultimo ma non meno importante, Ellis Island vanta una delle migliori viste del sud di Manhattan.

Visitato a Agosto 2011
È utile?
Grazie, redscarletintheworld
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

5.261 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    2.947
    1.563
    571
    132
    48
Data | Punteggio
  • Prima in arabo
  • Ceco per primo
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Ebraico per primo
  • Finlandese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Indonesiano per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Tailandese per primo
  • Prima in turco
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Milano, Italia
Contributore livello
652 recensioni
344 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 236 voti utili
“Un invito alla riflessione”
Recensito il 21 luglio 2011

Ci si arriva dopo aver visitato la Statua della Libertà, si deve riprendere lo stesso traghetto con cui si è arrivati che fa tappa qui prima di riportarvi sulla terraferma. L'aspetto di questo posto doveva essere sicuramente diverso ai tempi dell'immigrazione di massa e il percorso fotografico aiuta a farsi un'idea. Molto toccante è vedere i volti dei nostri connazionali ed i vestiti tradizionali con cui sono arrivati, i biglietti e le pubblicità delle navi che hanno preso.

Visitato a Aprile 2011
È utile?
Grazie, 77Traveller77
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
lissone
Contributore livello
202 recensioni
87 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 51 voti utili
“Da visitare!”
Recensito il 20 luglio 2011

Consiglierei a tutti coloro che si recano a New York di dedicare un pò del loro tempo alla visita di Ellis Island e del suo museo dell'Immigrazione.
Si arriva con il traghetto che porta anche alla statua della libertà; secondo me, ed anche tutti i miei compagni di viaggio, è un'escursione da non perdere piena di fascino che ci riporta indietro nel tempo quando anche molti italiani affrontavano il viaggio transoceanico per recarsi negli Stati Uniti in cerca di una vita migliore; nel museo sono molto ben illustrate le prime ore di "soggiorno" e tutte le "prove e controlli" a cui erano sottoposti gli emigranti che avevano raggiunto gli States con un viaggio non di prima classe... bisogna vederlo per rendersi veramente conto, vi garantisco che ci siamo emozionati...

Visitato a Dicembre 2010
È utile?
Grazie, emilioLissone
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Castagnole Lanze, Italia
Contributore livello
229 recensioni
52 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 696 voti utili
“pensavo meglio”
Recensito il 14 luglio 2011

a me personalmente non è piaciuto, certo è interessantissimo, c'è il giro guidato che fa rivivere, con le cuffie alle orecchie, la trafila che facevano gli immigranti, ma boh, non mi è piaciuto. ci siamo divertiti a farci fare la foto sullo sfondo di due immigrati italiani dell'epoca, sulla quale alla ritagliato le nostre facce, il risultato è stato davvero comico, merita la statua della libertà per ovvi motivi, ma ellis island mi ha deluso

Visitato a Ottobre 2010
È utile?
2 Grazie, d_3_r_3_k
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano
Contributore livello
163 recensioni
111 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 54 voti utili
“una delusione”
Recensito il 21 giugno 2011

Dopo che nelle prime tre visite a nY non ci eravamo mai recato sull'isola della statua della libertà, al quarto tentativo siamo riusciti ad acquistare i biglietti per salire sulla corona, cosi abbiamo deciso di includere questa visita nel nostro programma. DOpo aver passato la mattinata nei pressi della statua della libertà, nel primo pomeriggio ci siamo recati ad ellis island, tappa compresa nel biglietto delle Liberty Cruises. Questa tappa ci era stata decantata da molte persone che l'avevano fatta in precedenza. Noi in realtà l'abbiamo trovata noiosa e poco interessante, senza grossi spunti interessanti. anche le mostre, per lo piu realizzate con cartellonistica, ci sono sembrate molto retoriche. Probabilmente da italiani eravamo molto meno interessati di un americano di origine

Visitato a Agosto 2010
È utile?
Grazie, rommix
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Ellis Island hanno visto anche

 

Conosci Ellis Island? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo