Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“assolutamente da fare”

New York Botanical Garden
Prenota in anticipo
Altre info
Da 20,00 USD*
Ingresso Giardino botanico di New York
Al n.1 in classifica su 43 Cose da fare a Bronx
Certificato di Eccellenza
Informazioni utili: Accessibile in sedia a rotelle, Attività per ragazzi, Ristorazione, Parcheggio carrozzine, Scale / ascensore, Attività per bambini piccoli, Toilette
Dettagli sull'attrazione
Informazioni utili: Accessibile in sedia a rotelle, Attività per ragazzi, Ristorazione, Parcheggio carrozzine, Scale / ascensore, Attività per bambini piccoli, Toilette
Recensito 15 gennaio 2017

Questa escursione è incantevole sia in estate che in inverno
In estate per la possibilità di godere anche degli esterni , roseti e altri tipi di fiori e prati visitabili anche a piedi, d'inverno per l'holiday train show e gli interni delle serre
Io sono andata il due gennaio 2017 con biglietto comodissimo fatto online.
Con una spesa esigua (mi pare 13$in due)Ho preso il treno dalla grand central station nel cuore di manhattan, direzione harlem,white plains e dopo poche fermate si scende direttamente alla fermata del botanical garden,si attraversa la strada e sei già al garden!consiglio di fare già il biglietto del ritorno alla grand central station perchè alla stazione del botanical garden non ho visto biglietterie. Al ritorno basta prendere il treno sul binario opposto dove scorrono i treni solo verso la grand central station che è il capolinea. Il sito dei trasporti mta fornisce tutti gli orari dei treni, ma alla stazione botanical garden comunque ci sono dei display dove puoi controllare l'orario dei treni verso manhattan grand central station.
Tornando al botanical garden. ho visitato l'holiday train show, attrazione presente per tutto il periodo natalizio fino a circa metà gennaio, che comprende la rappresentazione dei boroughs di nyc con l utilizzo di piante sassi pigne e tutto cio' che la natura puo' offrire,, in mezzo a questa nyc in miniatura scorrono trenini in ogni direzione. la visita prosegue nelle serre dove vi è la riproduzione della rainforest e delle piante tipiche del deserto, per cui anche se la giornata è piovosa, queste attrazioni si possono comunque visitare perchè al chiuso.
Sempre vi è la possibilità di utilizzare per girare il parco un tram gratuito semichiuso che effettua varie fermate nelle varie parti del parco.
Essendo una giornata piovosa ed invernale, l'abbiamo preso dopo la visita delle serre chiuse solo per fare un giro dei confini del parco senza mai scendere alle fermate e passare ancora un po' di tempo al botanical garden
Se fosse piovuto molto il tram essendo ai lati aperto non l'avremmo potuto prendere
tornerò sicuramente in estate per godere delle parti esterne che di inverno sono chiuse, magari facendo dei percorsi anche a piedi.

3  Grazie, sophia m
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (2.337)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

2 - 6 di 2.337 recensioni

Recensito 13 gennaio 2017

E' veramente una bellissima meta, incantevole, capace di rendere il viaggio a New York, un pò lontano dai soliti stereotipi. Potete raggiungerlo con il treno o la metropolitana. Quest'orto botanico, realizzato nell'ottocento, riporta alla mente, per quanto concerne le grandi sette liberty, i vamosi orti botanici londinesi. Lo spazio è enorme e veramente ben curato, quella cura che ricorda "il lusso delle cose belle". Provate a visitare la LuEsther T. Mertz Library’s Art Gallery e le sue splendide stampe botaniche, per comprendere cosa intendo. Consiglio prima di visitarlo, di iscriversi alla loro newletter per restare aggiornati sugli eventi in programma e poter cogliere l'occasione di parteciparvi. Per chi viaggia con bambini e ragazzi, ma anche per gli adulti, non perdete "The Holiday train show" un vero viaggio nella fantasia, con 150 modellini di trenini che corrono su binari all'interno delle serre liberty.

1  Grazie, Fiorella G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 settembre 2016 da dispositivo mobile

Siamo stati in questo meraviglioso parco spinti dalla curiosità essendo io un amante dei fiori, nonostante nella guida (lonley planet) fosse messo poco in risalto. E non capisco perché visto che è veramente un posto meraviglioso, una gita imperdibile per chi ha un po di tempo x visitare ny. Consiglio di prendere il treno invece che la metro perché la fermata di quest'ultima è abbastanza lontana dal Garden. E poi consiglio di visitarlo senza fretta, noi non avevamo idea della grandezza del posto e perciò abbiamo potuto vederne solo una parte visto che alle 18 il parco chiude. Prendetevi tutto il tempo che vi serve, ne vale davvero la pena.

Grazie, simona g
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 agosto 2016 da dispositivo mobile

Il giardino botanico pubblico di New York si trova nel quartiere del Bronx, a due passi dalla Fordham University, dove ha studiato mio figlio, per cui ho avuto l'occasione di visitarlo più di una volta,sia in estate che d'inverno.

È grandioso, curatissimo,ed ha una varietà incredibile di piante ad alto fusto, di tutte le specie del mondo, oltre a quelle tropicali, alle grasse, ai cactus, al giardino giapponese, quello delle rose dedicato a Peggy Rockefeller, alla moltitudine di ciliegi, che se si va nel periodo giusto, sono uno splendore fioriti.

All'interno del giardino ci sono diverse serre enormi bellissime a vedersi anche esternamente, tutte bianche, in stile vittoriano, una delle quali dedicata alle orchidee, tutte comunque riproducono l'ambiente ideale alle essenze messe a dimora in ciascuna.
Per visitarlo tutto, un trenino gratuito aiuta molto, portando le persone da un giardino all'altro, le fa scendere per quanto tempo si voglia e poi le riprende per spostarle in un'altro giardino...oppure per chi è allenato può percorrerlo anche tutto o in parte, a piedi.
Il silenzio, i profumi, i colori, la pace, fanno sì che il Botanical Garden sia un'angolo di Paradiso nel cuore pulsante e frenetico della città più viva al mondo.
Ho avuto modo, in quest'ultima visita fatta a luglio di vedere un'interessante mostra degli impressionisti americani.
Bello, bello trascorrere una mezza giornata nel verde curatissimo di questo splendido giardino!!!

2  Grazie, giannavw
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 31 luglio 2016

Premettendo che l ho visitato forse nel periodo peggiore dell anno (novembre) dove non ho potuto apprezzare la fioritura di molte delle migliaia di piante presente, riconosco che questo posto è veramente magico ed immenso!!! Molto belle anche le serre al suo interno. Per gli amanti del genere è sicuramente un must!! Gratuito con la New York pass

1  Grazie, dele79
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto New York Botanical Garden hanno visto anche

 

Conosci New York Botanical Garden? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo