Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (711)
Filtra recensioni
711 risultati
Valutazione
167
270
149
74
51
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
167
270
149
74
51
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
2 - 7 di 711 recensioni
Recensito 6 agosto 2016

è stata una bellissima esperienza. L'ambiente è accogliente e raffinato. La sensazione entrando è di tornare indietro nel tempo: Luci calde, pezzi d'arredamento di valore, vetrine, quadri, foto di attori e attori e attrici degli anni 40-50-60 che hanno soggiornato lì. Infatti El Rancho è stato usato da molti registi e attori che si recavano nella zona per la registrazione di film dell'epoca.
Il ristorante si trova all'interno e offre un'ottima cucina. Trovate anche un negozio di oggetti souvenir, monili d'argento e oggetti lavorati artigianalmente dagli indiani della zona. I costi dei monili in argento e pietre sono elevati come in tutti gli altri negozi.

  • Ha soggiornato a: agosto 2016 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, Cristina C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 luglio 2016 da dispositivo mobile

A volte è una cosa positiva, a volte un po' meno. El Rancho è un hotel molto suggestivo, e molto ben conservato, almeno per quanto riguarda la hall che è il luogo più visitato e fotografato dai turisti. Le stanze invece sono rimaste com'erano 50 anni fa. A noi è capitata la stanza dei fratelli Marx: molto ampia e spaziosa ma che evidenziava impietosamente tutta la sua età. Del ristorante è meglio non parlarne, atteso che le tovaglie erano coperte da teli di plastica trasparente (forse erano le tovaglie originali dei tempi di Greta Garbo e io non l'ho apprezzato). Bello da vedere ma sottotono per soggiornare.

Ha soggiornato a: luglio 2016
Grazie, Andrea L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 23 aprile 2016

Conoscevo già l'hotel (qualche anno prima avevo dormito nell'adiacente motel) e ci sono tornato, avendo la riconferma che con un cinque, dieci dollari in più si può dormire nell'hotel, un posto indimenticabile. Per la locazione, il servizio, l'ambiente e le camere. Non dovrete scegliere il numero - che non esiste - ma il nome: quindi dormirete nella stanza John Wayne piuttosto che in quella Kirk Douglas, nella Montgomery Clift o in quella Spencer Tracy. Nelle vicinanze c'era un set cinematografico, e tutti gli attori dormivano lì...

  • Ha soggiornato a: settembre 2015 e ha viaggiato in coppia
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, francescotono
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 28 novembre 2015

La nostra tappa a Gallup non poteva non prevedere una sosta in questo storico albergo che ha ospitato molti attori Hollywoodiani intepreti dei films wester girati in queste zone. Spettacolare la "galleria" al primo piano, le cui pareti sono tappezzate di bellissime foto dei divi che abbiamo conosciuto al cinema e ogni camera è dedicata a uno di loro. Hotel ricco di fascino, che consiglio anche perchè situato in posizione strategica per la vicinanza di molte attrazioni turistiche e bellezze paesaggistiche, oltre naturalmente per tutti coloro che viaggiano sulla "Route 66"!!.

  • Ha soggiornato a: agosto 2015 e ha viaggiato con gli amici
    • Posizione
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, Giorgio F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 ottobre 2014

Un altro hotel storico, famoso e scenografico sulla mother road. Qui il West non è tanto la vita di mandriani e pistoleri quanto la sua trasposizione cinematografica. Qui intorno, dove una volta c'erano le miniere ( e tanti immigrati, anche italiani, a lavorarci), sono stati girati tantissimi film e in questo albergo alloggiavano le troupe cinematografiche, attori compresi. Ecco quindi un hotel che combina il west e il cinema con ogni camera dedicata ad un attore o un'attrice.
Struttura d'antan dove l'ascensore che sale al primo piano deve essere manovrato da un addetto, le camere sono sterminate e i bagni microscopici e dove tutto è scenografia esagerata ed eccessiva. Talmente eccessiva da essere quasi attraente.
Curiosa la " lista" delle camere che viene presentata all'arrivo in cui ci sono almeno cinque o sei tipologie di stanza fra cui scegliere in base a prezzo e caratteristiche.
Il livello del servizio è pure quello di sessanta anni fa e quindi niente frigo, niente coffee maker, dotazioni essenziali, ecc.
Ma se viaggio nel passato dev'essere, che sia così.
Buono il piccolo ristorante al pianterreno per una cena.
Vale la pena passarci una notte se non altro perché è un posto con molta "personalità" che certo si fa ricordare.

  • Ha soggiornato a: agosto 2014 e ha viaggiato con gli amici
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Servizio
Grazie, renata3591
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni