Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Quando si dice un'esperienza”
Recensione di Josko Gravner Winery

Josko Gravner Winery
Al n.3 in classifica su 8 Cose da fare a Oslavia
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Recensito 27 giugno 2018

Una delle più belle visite in cantina mai fatte.
Mai banale, non noiosa, sempre di grande interesse. A partire dalla vigna, un vero esempio di biodiversità, per arrivare alla cantina sottostante la grande casa della famiglia Gravner, appena prima del confine con la Slovenia, abbiamo passato più di due ore davvero entusiasmanti, emozionanti quando siamo scesi a vedere le grandi anfore interrate.
Per finire, una degustazione sopraffina dei loro prodotti, prime fra tutte le loro Ribolla.

Grazie, Peppevallo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (13)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

2 - 6 di 13 recensioni

Recensito 23 dicembre 2017

Quant'è bello incontrare il mitico Josko e rivedere la figlia Mateja. L'occasione questa volta era legata alla presentazione della Ribolla Riserva 2003. Una selezione ottenuta con le ultime uve raccolte nei due vigneti di Runk (Oslavia) da viti piantate nel 1915 e nel 1950 e proposta solo nella versione magnum, più adatta ai lunghi affinamenti. Entrambi i vigneti da cui proviene sono stati espiantati subito dopo la raccolta per lasciare spazio a nuove viti di Ribolla. Una decisione maturata perché il terreno è ricco di ponca, un’argilla molto compatta. Questo rende difficile, se non impossibile, aggiungere viti nuove senza lavorare il terreno.
<Il 2003 è stata un’annata molto calda e con pochissima pioggia - mi ha ricordato Josko Gravner – giudicata da molti difficile e di dubbia qualità. Ora, a distanza di 14 anni, possiamo invece dire che è stata un’ottima annata, almeno da noi>. La Ribolla 2003 è rimasta in anfora per più di dieci mesi e, per la prima volta tra i vini di Gravner, ha passato sei anni in botte prima dell’imbottigliamento avvenuto nel 2010. Altri sette anni di affinamento in bottiglia, numero caro a Gravner, ed eccola qui la Ribolla 2003 pronta ad affrontare le sfide del mercato globale. Un giudizio su questo vino d'autore? Sontuoso, opulento da centellinare sorso dopo sorso come le cose rare e preziose della vita. Per questo ritengo giustificato il prezzo di vendita (200 euro) del formato magnum.
Quanto all'annata che sta per finire anche il 2017 – ci ha confidato Josko Gravner - è stata particolare. <Le condizioni meteorologiche non hanno giocato a nostro favore: troppe piogge fra la fine di settembre e l’inizio di ottobre hanno fatto marcire gli acini prima che arrivassero a maturazione>. A distanza di vent'anni dalla prima fermentazione in anfora che ha rivoluzionato il modo di fare e intendere il vino dell’azienda, Gravner quest’anno ha raccolto solo uve botritizzate e i pochi acini rimasti integri. Il raccolto, quanto mai esiguo, sarà probabilmente, per la prima volta nella storia dell’azienda, solo di Ribolla dolce. <Anche in questo caso – ha concluso - sarà il tempo a dirci se abbiamo fatto la scelta giusta>. A mio avviso lo sarà. In alto i calici, Josko. (GIUSEPPE CASAGRANDE)

3  Grazie, GIUSEPPE C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 gennaio 2017

Da sempre ne ho sentito parlare e finalmente sono riuscito ad andare a visitare questa azienda vinicola sita in località Oslavia in provincia di Gorizia.L'occasione si è presentata con una visita guidata di gruppo. Arrivati in azienda siamo stati accolti da Mateja che è una delle figlie del titolare e subito ci ha voluto portare a vedere i vigneti siti nelle vicinanze. Già nel descrivere gli impianti e tutta la filosofia green che ci sta dietro si è vista la notevole passione per questo mestiere. Il fatto di volere tutelare il territorio sotto ogni punto di vista basta già da solo a dar merito a questa famiglia se poi ci aggiungiamo tutto l'enorme lavoro che fanno in cantina con le anfore e tutta la lavorazione del vino merita di sicuro dedicare un paio d'ore ad ascoltare le descrizione dettagliate e appassionate di Mateja. Purtroppo per impegni non era presente Josko ma posso dirvi che di sicuro è riuscito a trasmettere la sua passione agli eredi. Finale con degustazione assolutamente da non perdere anche perchè secondo me solo dopo aver sentito come fanno a ricavare questo nettare si può apprezzare a pieno i sapori.

1  Grazie, waltergorz
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 maggio 2016

ero in trepida attesa di conoscere questa bellissima realtà vinicola e devo dire che sono stata abbondantemente ripagata.
accolti dalla Sig,.ra Mateja che riesce a trasmetterti tutto l'amore verso la terra e i loro prodotti, visita molto curata e degustazione dei vini altrettanto.

un vino che stupisce e ammalia.....vera rarità....bravi...

complimenti!!!!!

1  Grazie, stefania p
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 2 marzo 2015 da dispositivo mobile

Ci sono esperienze che ti si scolpiscono nel cuore e nella mente. La visita e la degustazione in questa stupenda e unica cantine è una di queste. Paesaggi, filosofie, territori che di plasmano e ti conquistano. Vini sublimi, a dir poco fantastici.

1  Grazie, Gigicom86
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Josko Gravner Winery hanno visto anche

Oslavia, Provincia di Gorizia
Dolegna del Collio, Provincia di Gorizia
 
Capriva del Friuli, Provincia di Gorizia
Oslavia, Provincia di Gorizia
 

Conosci Josko Gravner Winery? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo