Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Prenota in anticipo
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni
  
Recensioni (435)
Filtra recensioni
435 risultati
Valutazione
277
122
25
7
4
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
277
122
25
7
4
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
31 - 36 di 435 recensioni
Recensito 5 maggio 2018

Come socio, essendo in zona sono andato a vedere questo palazzo vescovile, abbandonato per molti anni e poi donato dagli ultimi proprietari al FAI che lo ha ristrutturato e reso visitabile in modo egregio.
Dentro affreschi sulle pareti esterne ed interne.
Possibile restare sulla terrazza superiore a prendersi qualcosa al bar o al ristorantino e godersi la magnifica veduta sulla valle.
I soci entrano gratis.

1  Grazie, ruspante1
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 maggio 2018

Splendido esempio di classicità romana fu progettata da Falconetto nel 1535 ma subì delle fondamentali migliorie ad opera soprattutto di Giulio Romano. Splendidi gli affreschi del fiammingo Lambert Sustris, che ispirandosi a Raffaello, decorò gli interni e le logge esterne. Oggi il FAI che ha ereditato la villa nel 2005 gestisce l'edificio rendendo possibile la fruizione al pubblico.

1  Grazie, franco v
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 aprile 2018

Meravigliosa villa cinquecentesca situata sui colli euganei completamente ristrutturata in modo impeccabile dal Fai. Gli interni, dove si possono ammirare cicli di affreschi stupendi, sono davvero ben conservati e pure l'arredo, anche se non sempre originario della villa, è ben collocato. La struttura ha un gran bel parco dove sono presenti delle vigne e un piccolo laghetto. Merita un plauso la visita guidata fatta dai giovani ciceroni, ovvero da ragazzi e ragazze delle superiori che con dedizione ci guidano passo passo per la villa. Ci ritorneremo sicuramente, con la speranza che il Fai abbia presto in concessione altri beni per renderli fruibili a tutti.

1  Grazie, Matteo S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 aprile 2018

Anche nella giornata di domenica 28 aprile c'è stata la possibilità di visitare questo gioiello architettonico e artistico incorniciato nei colli Euganei. Il FAI l'ha apeto al pubblico con le visite guidate dagli apprendisti ciceroni che tutti apprezziamo per l'entusiasmo e la buona volontà Un grazie di cuore a tutte le ragazze che ci hanno accompagnati. Oltre alla possibilità di visitare la villa, abbiamo trovato anche una bellissima sorpresa. Da poco hanno aperto un'enoteca-degustazione vicino all Shop e alla biglietteria. Qui trovi Giacomo, un entusista e preparato ragazzo che vi accompagna sapientemente e molto simpaticamente nell'assaggio e nella comprensione dei vari vini prodotti nella zona. Una scoperta davvero positiva e un'esperienza che raccomandiamo a chiunque visiti la villa.

2  Grazie, margherita_b_59
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 27 aprile 2018

Villa vista da lontano sembra un castello. Non ci sono parcheggi uno piccolissimo sempre pieno. Non ci sono posti riservati per gli andicapati. Costo biglietto elevato,mancanza materiale informativo. Interno interessante con grande loggia esterna Che avvolge il piano alto. Interessante.

3  Grazie, GIUSEPPE D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni