Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Prenota in anticipo
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni
  
Recensioni (443)
Filtra recensioni
421 risultati
Valutazione
264
123
24
7
3
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
264
123
24
7
3
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 421 recensioni
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

Visita guidata molto interessante.
Bene del Fai molto ben tenuto e curato.
Produttori di vini e un bar dove degustarli o bersi una semplice tisana
Ha anche camere in cui è possibile aoggiornare

1  Grazie, 528lucaT
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa

I Vescovi che oziavano in questa villa erano circondati da pitture parietali con splendide donne con generosi seni. Questo fa pensare che anche la villa era frequentata da queste cortigiane che allietavano il riposo dei santi uomini ….

Grazie, valentino1945
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa

Appartenuta fino a pochi anni fa alla Famiglia Olcese è ora di proprietà del FAI che la fa visitare a pagamento - ingresso 11 euro. Posizione invidiabile è la prima delle grandi Ville venete voluta dal Vescovo di Padova Pisani nella metà del '500. Fu frequentata anche dal Ruzante. Non tutte le opera pittoriche del manierista pittore fiammingo Sustris sono intatte ma molte sono discretamente conservate. Bellissimi i loggiati dove ci si può rilassare confrontando il rilassante (reale) paesaggio con gli ameni affreschi delle pareti. Bello anche il giardino con il viale delle ortensie, che benché sfiorite, anche in autunno mantengono se non il massimo splendore una certa suggestione. Da vedere.

Grazie, davrobert
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa

Immersa nel verde sulla sommità di un colle, ben in vista dal basso, presenta i caratteri stilistici di una villa veneta ben restaurata e visitabile con un modesto contributo. Al piano terra un negozio con vini e specialità locali assai interessanti. L'insieme merita una visita!

Grazie, guidopolet2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

Abbiamo trascorso una indimenticabile serata a Villa dei Vescovi con un gruppo di famiglie. Oltre ad un simpatico e giustamente "spaventoso" evento per i ragazzi, abbiamo apprezzato la grande cortesia dei nostri ospiti, che ci hanno preparato su richiesta una squisita e abbondante cena, annaffiata da ottimi vini (merita l'enoteca della villa...). La villa é semplicemente strepitosa e tutti si sono fatti in quattro per rendere la visita ancora più straordinaria. Grazie.

Grazie, Tatiana C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 settimane fa

Villa nel mezzo dei Colli Euganei, ristrutturata e visitabile grazie al FAI.
Elegante architettura di cui ho apprezzato soprattutto le scenografiche logge che si affacciano sul dolce paesaggio circostante, compenetrandosi con esso in armonioso equilibrio.
Siamo stati accompagnati nella visita da una competente e simpatica guida, Lucia, che ci ha fatto sentire quasi come nostra la villa.

Grazie, andemm
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 settimane fa

Abbiamo visitato la villa ad inizio ottobre, accompagnati dai volontari del FAI
La villa è in uno stato di conservazione eccellente, posizionata , immersa tra gli splendidi vigneti e muretti a secco dei colli euganei. In loco è possibile pranzare o anche semplicemente sorseggiare un caffè affacciati alla terrazza della villa

Grazie, Barbara V
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 settimane fa

Tra le varie ville venete che ho visitato, questa è quella che internamente mi ha meno soddisfatto, molto bella esternamente, bellissima la posizione, ma per il resto………, tra l'altro il biglietto d'ingresso (anche se di poco) è il più caro.

Grazie, Roberto P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 settimane fa

Meglio farsi accompagnare nel giro, altrimenti si perdono occasioni. Si nota la presenza dei donatori e di persone che questa villa prestigiosa la tengono in vita in tutti i modi possibili.

Grazie, 60philgiur
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 settimane fa

Bella villa signorile del '500 che nei secoli ha subito varie trasformazioni e modifiche. Bei giardini curati e un grazie al FAI che ha curato la visita con le guide (studenti delle scuole superiori locali) che ti accompagnano per circa 40' tra sale e logge. Da segnalare la Stanza del Putto, le antiche vasche nella sala da bagno e il giardino (dove l'attuale contessa Olcese coltiva tante piante da frutto).

Grazie, Gianluca M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni