Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (618)
Filtra recensioni
618 risultati
Valutazione
90
135
65
89
239
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
90
135
65
89
239
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
2 - 7 di 618 recensioni
Recensito il 20 novembre 2013

La sistemazione in se era ottima per rilassarsi. Nota negativa: i turisti italiani che non facevano altro che lamentarsi pesantemente da mattina a sera per ogni minuzia (il mare e le zecche sono problemi esistenti ma tutto il resto a mio parere sono critiche assolutamente esagerate e non rendono giustizia alla realtà dei fatti). Cibo buono, piscina bellissima, taxi sempre pronti a portarti dove vuoi, personale allegro e cordiale (ovviamente se non li si tratta educatamente può cambiare il loro atteggiamento.....). Per me il problema non è l'Hotel ma Djerba, che di per sè non mi ha entusiasmata perchè è veramente molto turistica e poco curata dal punto di vista ambientale (spazzatura per le strade, randagismo, inquinamento vario...).

  • Ha soggiornato a: settembre 2013 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
1  Grazie, Andrea M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 19 ottobre 2013

Se una volta era un hotel di lusso a 5 stelle adesso, "non entrate in quella casa!"
Primo giorno anzi sera, apriamo la porta del terrazzo della camera e che sorpresa per terra cerano una decina di scarafaggi, se non erano scarafaggi erano animali neri e grandi come l’unghia di un
pollice e un po’ allungati ,giudicate voi cos erano, riferito in reception non ci hanno neanche cagati, ed abbiamo pulito da noi anche se per i primi giorni continuavano a tornare, quindi ci siamo dovuti barricare dentro, gli stessi animali.. erano presenti anche sul pavimento della piscina, e sulle scale di ingresso all'hotel (ci giocavano i gatti) il pavimento della piscina sempre sporco e scivoloso, la mattina si limitavano ad usare la canna dell'acqua per pulirlo, stracci e scopa non esistevano per loro... . l'acqua della piscina veniva pulita alla sera,( ma solo per quanto riguarda la sabbia sul fondo), per il resto la mancanza assoluta di cloro e probabilmente anche di depuratori l'acqua veniva disinfettata solo dalla pipi dei vari turisti. Mosche a quantità specialmente nel ristorante. Nel ristorante la prima settimana cerano dei piatti di porcellana nuovi di forma ovale (carini) la seconda settimana approfittando del riciclo degli ospiti sono stati sostituiti da piatti di varie forme, spezzoni vecchi di varie partite, si vedeva lo smalto consumato e per la maggior parte scheggiati, perché??, eravamo diventati clienti di serie B???, le tavole non erano quasi mai apparecchiate, dovevamo farlo da noi girando la tovaglia presente, in quanto non ce ne erano di ricambio e cercandoci posate e bicchieri, spesso mancavano anche i tovaglioli di carta da rimpiazzare. Mare impraticabile dalle alghe nere e puzzolenti, sabbia che sembrava calcestruzzo, aria condizionata solo nelle camere, nel resto dell'hotel mancava. il clima umido che faceva sudare a stare fermi, la mancanza di aria condizionata e le varie correnti d'aria provocate da porte aperte dappertutto (specie al bar) a noi hanno procurato una bella bronchite. All inclusive limitato a quattro cose un cocktail tipo Moito mi è costato 24 dinari!! e se volete un gelato dovete andare al primo paese in albergo non ce ne sono. Pulizie in camera effettuate spesso alle ore 18.00 ho sentito persone che erano andate a fare un pisolino dopo pranzo e si sono ritrovate con la donna delle pulizie in camera incurante della loro presenza. (poco personale) pulivano le camere solo avanti avanti, e scordatevi il cambio del letto, la carta igienica dovevate procurarvela in quanto spesso dimenticavano di metterla (una volta l'abbiamo chiesta in reception ed a posto della carta ci hanno mandato il sapone) ristornanti aperti solo uno su tre, i rimanenti erano in totale abbandono come se l'hotel stesse per essere dismesso. Bagni comuni sempre sporchi. (peggio di un campeggio) Per il resto ho visto che altri ospiti hanno fatto un quadro della situazione indicando quanto io sto affermando in modo più dettagliato e condivido in tutto quanto hanno dichiarato.

Consiglio sulle camere: Buona fortuna
  • Ha soggiornato a: settembre 2013 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
1  Grazie, Antonio-Eleonora
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 18 settembre 2013

Abbiamo prenotato il viaggio in formula roulette ed avendo letto le numerose recensioni negative avevamo paura di soggiornare all'alkantara. Arrivati in aereoporto OVVIAMENTE siamo stati assegnati a quell' hotel e non appena giunti a destinazione abbiamo capito fin da subito che le recensioni sono effettivamente ESAGERATE. La struttura è molto bella, quasi signorile, il personale è molto educato e cortese e quasi tutti parlano o cercano di parlare italiano. I grossi problemi riguardano la spiaggia/mare a causa delle numerose alghe che invadono la zona. Ogni mattina cercano di levarle con la ruspa ma le accantonano in montagnette maleodoranti tanto da provocare conati di vomito, esiste una passerella per cercare di oltrepassare la zona più colpita ma anche arrivando fino alla fine il mare effettivamente non è un granchè. Altro grosso problema è la totale mancanza di aria condizionata nelle zone comuni, è inaccettabile dover mangiare con un caldo spaventoso. La pulizia nel complesso è accettabile o comunque in linea con gli altri hotel avendo sentito i racconti di altri turisti. Il cibo non è male l'unico problema sta' nella ripetitivita' dei piatti e nell' invasione delle mosche, non era piacevole mangiare vedendo che le mosche si posavano in tutti i piatti. Nel complesso è stata una bella vacanza, sicuramente resa più piacevole e sopportabile dalla conoscenza di alcuni italiani ( chicco, tizzi, ali, marco ).
Alessandro

  • Ha soggiornato a: settembre 2013 e ha viaggiato con gli amici
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, alek20
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 17 settembre 2013

Ho soggiornato all'alkantara thalassa hotel con il mio ragazzo dal 9 al 16 settembre 2013, dopo aver acquistato su groupon un deal per 350 euro. Diciamo che per quello che ho speso, è già andata bene.
- Partiamo dall'hotel: la struttura è grande, e si vede che originariamente era un hotel di lusso.. Ora è lasciato andare e sembra proprio abbandonato a se stesso. Tuttavia le camere sono ampie e pulite, abbastanza fresche ma poco luminose. Bagno pulito e funzionante in toto.
Segnalo la mancanza di aria condizionata nelle aree comuni e la costante presenza di numerose e fastidiosissime mosche nella hall principale.
- Piscine: ci sono solo 2 piscine funzionanti, una interna che non ho utilizzato, e una esterna e grande, bella pulita e con un bel bar adiacente.
- ristoranti: c'è solo un ristorante, a discapito di quello che diceva phone and go. All'interno ci saranno stati 30 gradi, a volte anche di più. Il cibo è internazionale, c'è un po' di tutto e non fa nemmeno così tanto schifo come dicono le altre recensioni.
- posizione della struttura: pessima. La peggiore dell'isola poiché si trova nel golfo dell'alkantara dove si accumulano alghe in mare, per mancanza di ricircolo di acqua.
Con il taxi è Peró possibile spostarsi nella spiaggia migliore dell'isola (YATI 2), a soli 10 minuti di strada.. Circa 2 euro e 50 cent!!!
- mare: come ho detto pietoso. Mai visto un mare così dimenticato da Dio. Nessuno ci fa il bagno. E non c'e nessun pontile nel vero senso della parola.
Per concludere.. Il primo giorno siamo andati da Nabil della phone and go per chiedere di cambiare hotel, e ci ha proposto il djerba Sun.. Poiché (diceva lui) negli altri hotel 4* non c'era più posto.
Ma alla luce dei lati positivi e negativi della situazione abbiamo deciso di rimanere... Anche x evitare di capitare in un posto peggiore... Ed evitare sbattimenti ulteriori..
Ma soprattutto siamo Rimasti li perché abbiamo Conosciuto 4 simpaticissimi ragazzi: VALERIA, ALICE, ALESSANDRO e MARCO. Hanno veramente risollevato una vacanza che sarebbe altrimenti stata tragica.
Grazie per la vostra simpatia e compagnia...
Sebbene abbia passato gli ultimi 2 giorni a letto per un virus intestinale, il resto della vacanza è andato bene!
Tiziana.

  • Ha soggiornato a: settembre 2013
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
1  Grazie, Tittuz90
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 15 settembre 2013

Il viaggio di cui sopra è stato caratterizzato dai seguenti eventi:

1. Partenza effettiva con imbarco alle ore 00.05 del giorno 03/09/2013, rispetto all’orario previsto delle ore 18.25 del giorno 02/09/2013.
L’attesa durante questo ritardo è stata caratterizzata dalla totale mancanza di informazioni ed assistenza da parte del personale addetto di Phone&Go che ha reso particolarmente disagevole la situazione, in particolare per le famiglie con bambini. Su questo punto verrà avviata una causa legale.

2. La totale impraticabilità della spiaggia e del mare di fronte all’hotel ALKANTARA THALASSA dovuta ad un’endemica presenza di alghe estese ben oltre il cosiddetto “pontile”, pontile per’altro pericoloso da attraversare durante l’alta marea pomeridiana. La persistente presenza di odori nauseabondi, tali da generare conati di vomito, dovuti alla presenza e al rimescolamento continuo delle alghe di cui sopra, quest’ultimo effettuato da 1 o 2 escavatori, rendevano impossibile sia la sola permanenza in spiaggia che qualsiasi forma di balneazione.

Considerando che dal catalogo tale vacanza viene presentata nel seguente modo:
“Il complesso è moderno, lussuoso e fronte mare ideale per una vacanza di mare combinata al benessere e al relax”. Tale affermazione è falsa per i seguenti motivi:
• il complesso è trascurato in quasi tutte le sue parti, con scarsa manutenzione e pulizia carente
• è stata notata la presenza di mosche nel cibo e di zecche (entrambe documentabili) sia sul bordo delle piscine che in spiaggia
• il fronte mare non è balneabile sia vicino alla spiaggia che dopo il pontile, che comunque è instabile e rappresenta un pericolo per chi lo attraversa (documentabile)
• la spiaggia non è frequentabile per la presenza delle alghe messe ad essicare con il passaggio continuo di ruspe che genera un odore insopportabile per chiunque

“A disposizione degli ospiti un ristorante mediterraneo per cene à la carte”. Tale affermazione è falsa, il ristorante non esiste o è stato chiuso

“SPIAGGIA:
L'area marina circostante è interessata dal fenomeno delle alghe nel mare. È comunque presente un pontile che consente la balneazione quando il fenomeno è eccessivo”. Tale affermazione è falsa, la balneazione è stata sempre impossibile, e non solo durante la nostra permanenza
“Sono presenti tre campi di tennis”. – falso, sono impraticabili da diverso tempo
“Windsurf “.– falso, non è presente
“Presenti inoltre quattro piscine di cui una con acqua salata e una termale (termale a pagamento)”. – falso, le piscine sono due e non sono né con acqua salata né termali

Insomma, 'na sola come poche. Al resto ci penseranno gli avvocati.

Ha soggiornato a: settembre 2013 e ha viaggiato in coppia
2  Grazie, Federico1961
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni