Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (596)
Filtra recensioni
597 risultati
Valutazione
211
183
106
52
45
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
211
183
106
52
45
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
2 - 7 di 597 recensioni
Recensito 11 luglio 2011

Settimana dal 3 al 10 Luglio, prenotata online 2 gg prima tramite LETS.it.
Tour operator di riferimento Albatour di Roma. Voli da Malpensa con buoni orari sia andata che ritorno, addirittura abolizione scalo a Sharm previsto al rientro, ed arrivo sia in uscita che entrata con qualche minuto di anticipo. Ho volato con mia moglie con Meridiana, e tutto, dico tutto, senza il minimo intoppo o ritardo sia in fase di prenotazione che operatività volo. 10 e lode! ! ! Diciamo anche quando le cose funzionano e complimenti alla professionalità degli operatori. L'Hostmark Resort e vicino all'areoporto di Hurgada. Rispetto ad alcuni vicini hotel mastodontici, e per il mio gusto un po' pacchiani, la struttura si presenta snella ed armonica, con spazi ampi e ben distribuiti, ed in particolare con una bellissima piscina ed una ampia e comodissima spiaggia. Anche se non nuovissima, la struttura e mantenuta al meglio da una efficiente manutenzione, e si nota immediatamente che tutto è coordinato in modo che la funzionalità in generale sia l'elemento più curato. La camera assegnataci era veramente enorme, addirittura due giganteschi letti matrimoniali francesi, arredata in modo sobrio con condizionatore nuovo e silenzioso, frigobar, cassetta sicurezza, e tv (solo Canale 5). Bagno ampio e con tutto perfetto. Tutto il personale si è mostrato cortese ed attento alle richieste, non parla però italiano, con un minimo di inglese ci si arrangia. Con pochi euro il servizio al ristorante ed in camera, di per sè già accettabile, è diventato inappuntabile. Dicevo piscina molto bella, con lettini ed ombrelloni sempre disponibili; spiaggia ampia con tanto spazio tra gli ombrelloni, mare bello ma assenza della barriera. Ideale per chi vuole fare il bagno senza fare acrobazie sui pontili per tuffarsi e risalire o per chi non sa nuotare; per chi vuole fare snorkelin o immersioni, c' è sulla spiaggia il centro diving che porta ogni giorno chi vuole trovare un reef ancora bello fuori sui fondali ideali.
Il ristorante: abbiamo mangiato bene, dopo tanti anni in Egitto, questo è stato l'anno migliore. Buona varietà sia a pranzo, nonostante sala quasi vuota per le mezzepensioni, che a cena. Ovviamente tra le varie opzioni, ci si può imbattere in sapori e gusti strani per noi italiani, ma sta al clinte meno aperto a sperimentare cercare preparazioni non troppo speziate che comunque non mancano. Il cibo comunque, detto da chi cucina correntemente, è molto curato nella preparazione. Presente sempre il pesce di buona qualità e varietà, tanti dolci ottimi, bene anche la frutta, ottima l'anguria. Ho utilizzato, dopo le abbuffate a tavola, la palestra dell'hotel non grandissima ma ben attrezzata, nonchè il centro benessere. Con € 80 quattro sedute da 1 ora ciascuna di fantastico massaggio total body. L'hotel è frequentato principalmente da tedeschi, eravano solo 6 italiani, e da russi. Sono pure presenti parecchie famiglie egiziane di dirigenti statali ed ufficiali di polizia ed esercito. La convivenza è stata perfetta, anche perchè chi viene qui cerca soprattutto la tranquillità, anzi è stato particolarmente interessante vivere giorni di vacanza a diretto contatto di abitudini diverse dalle proprie con persone, gli egiziani in particolare, educate e riservate. Animazione molto molto soft, per fortuna.
In conclusione ottima vacanza per relax ed in generale per quanto offre l'hotel, consigliato a chi non cerca la barriera corallina a portata di mano, ma vuole stare in serenità in un bel posto, con sempre presente un bel venticello, spendendo veramente poco (se è nelle vostre possibilità prenotate il più tardi possibile). Dimenticavo: il referente egiziano sul posto Albatour si chiama Alì. E' molto simpatico efficiente e disponibile, con lui abbiamo fatto un giro ad Hurgada l'ultima sera ed ci ha raccontato tante cose curiose ed interessanti.

  • Ha soggiornato a: luglio 2011 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Qualità del sonno
    • Pulizia
    • Servizio
1  Grazie, PaoloMarzia
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 maggio 2011

Innanzitutto è una bellissima struttura, ben attrezzata, curata e abbastanza pulita. Camere molto spaziose e pulite. Personale cortese ma non parla nessuno l'italiano. Purtroppo è un continuo: "Ciao amico! - Ehilà amico! - Di dove sei amico? - Italia mafia amico! "....e così via (direi qasi estenuante). Cibo a pranzo scarso ma non si muore di fame...a cena invece c'e' un'ottima varietà di pietanze...ma...per 1 settimana. Se state 2 settimane, come abbiamo fatto noi, tutto ricomincia uguale identico alla prima settimana. Animazione praticamente insesistente. In compenso, una bella spiaggia con lettini molto comodi, un mare discreto e una piscina magnifica! Non mancate assolutamente la gita a Paradise Island, veramente un paradiso (peccato che ti lasciano in pace solo per 50 minuti). Se comunque non avete molte pretese...lo consiglio, se siete molto esigenti...statene alla larga. Durante il soggiorno abbiamo stretto una bella amicizia che ancora continua...

  • Ha soggiornato a: luglio 2010 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
1  Grazie, OzMan46
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 settembre 2010

sruttura NON adatta agli italiani!!non uno che parli italiano o lo capisca, siamo già stati 4 volte in Egitto, ma non ci siamo mai trovati così male( le altre volte erano strutture SETTEMARI però) i camerieri scorbutici, ti insultano (italia mafia) e ti trattano pure male, per non parlare del buffet: quasi inesistente a pranzo i primi 2 giorni per poi passare alla scelta tra 3 piatti il terzo perchè eravamo troppo pochi per preparare il buffet! considerando che a pranzo il buffet consisteva in riso, pollo e pesce, patate, minestra, carote crude e pomodori, una strana insalata, anguria( tutti i giorni) e 3/4 dolci accompagnato da una bottiglia d'acqua da 60cl a testa. A cena un pò meglio il buffet, ma il ristorante pur facendo dalle 19 alle 22, dalle 21 inizia a sbaraccare, mangi con l'inserviente che spazza il pavimento e il cuoco che ti toglie il cibo da sotto il naso, per una settima abbiamo mangiato anguria a pranzo e datteri e arance a cena, al BLUE LAGOON di marsalam SETTEMARI, sceglievi... riso, spaghetti, penne in bianco, col sugo, tutti i giorni sceglievi....pollo, kebab, pesce ai ferri, pesce fritto, gamberoni, prosciutto... fiumi di banane, quelle piccole dolci bananine. All'Hostmark ho dovuto chiederle per favore e allora ne sono arrivate 2 sul tavolo.La prima sera arrivati in albergo alle 22:30 dall'areoporto abbiamo saltato la cena, il ristorante aveva chiuso e ci hanno dato un cestino:3 minipanini, 1 arancia e 1 banana,patatine e un dolce vecchio.
Passiamo alla spiaggia, alle 18 arrivano i ragazzi a requisire i materassini, il mare niente di eccezionale sembra di stare a rimini per quanto devi camminare per avere un metro d'acqua.NON CI ANDATE!!
Per non parlare dell'acqua!? primo non potete entrare da fuori con dell'acqua che non sia quella che vendono in albergo, 2 a pranzo bottiglia da 60 cl a testa e a cena da 1,5lt ma tirano a fregare, a qualche coppia hanno dato da subito 2 bottiglie a coppia a qualche altra 1 a coppia.
Alì sembra una brava persona, ma ci ha fregati con una gita in taxi che avrebbe dovuto costare 100 lire egiziane invece è costata 50€ fateci attenzione!

Ha soggiornato a: agosto 2010 e ha viaggiato in coppia
Grazie, claudiat75
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 27 agosto 2009

Cari Amici,
questa recensione non è sull'albergo che è perfettamente nella media di un 4 stelle, anzi, direi che il rapporto qualità prezzo è molto buono e consiglierei di andare.
Ma, ATTENTI ad ALBATOUR . . . . ! ! ! !
L'organizzazione locale è DISASTROSA.
Abbiamo avuto questo rappresentante locale chiamato ALI che è un MENTITORE (ed evito altre considerazioni personali).
Abbiamo avuto un'esperienza terribile...
Abbiamo aderito ad una delle escursioni organizzate da ALBATOUR, e consigliate poichè "professionali" e coperte da assicurazione......., più esattamante a quella della gita al CAIRO.
Il costo è stato di 100 Euro a persona con promessa di trasporto confortevole e sicuro, pasto sul Nilo in un ottimo ristorante e bla, bla, bla.
Risultato:
Siamo partiti alle 2 di notte ed è venuto a prenderci un "pulmino" da una quindicina di posti, sporco e mal messo.
A bordo c'erano 2 autisti, uno dei quali appena arrivato il mezzo praticamente già dormiva sui sedili posteriori finali, ed uno, con occhiale da sole ed incapace di parlare nessun'altro idioma oltre l'egiziano, mostrava, purtroppo, già i sintomi premonitori del disastro che di lì a poco ci avrebbe colpito....
Unica nota positiva era l'accompagnatore che, successivamente, si rivelò attento ed amichevole.
Il viaggio al Cairo sarebbe dovuto durare circa 5 ore e mezzo (per percorrere 458 Km), ma per noi è durato quasi 12 ore...
Cari Amici, come potete vedere dalle foto allegate, dove è chiaro il cartello "ALBATOUR" dietro il parabrezza, abbiamo avuto un incidente.
L'evento non è stato causato da una circostanza esterna, ma direttamente dall'autista, poichè colto dal sonno mentre guidava.
Tutti a bordo hanno riportato ferite e shock, vetri ovunque sul corpo, negli occhi e persino nella bocca.
L'immagine (e non voglio ricordare il rumore dell'"esplosione" dei finestrini) era quella di un gruppo di persone attonite che si controllavano l'un l'altro cercando di pulire il sangue e rimuovere le migliaia di piccolissimi pezzi di vetro che ognuno aveva sulla pelle ed ovunque sui vestiti e finiti addirittura nelle tasche dei pantaloni.
Tutti muovendosi con estrema attenzione per evitare successivi tagli, uscimmo dal piccolo pulmino nella TOTALE indifferenza dell'autista.....!!!
Questo "signore" non ha avuto ALCUNA ATTENZIONE per i suoi passeggeri.
Non ha nemmeno rivolto lo sguardo verso l'interno, ma si è precipitato fuori a vedere cosa fosse successo al mezzo.
Nel frattempo noi siamo scesi dalla porta laterale, aperta, credo, dall'accompagnatore, e mentre cercavamo di capire cosa fosse successo, questo autista, perseverando nel suo assurdo comportamento, è risalito a bordo cominciando a "pulire" il suo sedile ed il cruscotto dai vetri.
Ripeto, TOTALMENTE NONCURANTE DELLO STATO DEI SUOI PASSEGGERI.
Degno epilogo della, tragica, farsa, è stata la "fuga" dello stesso, e del suo mezzo, lasciandoci esattamente in mezzo alla strada, lì dove era occorso l'incidente.
Mi sembra impossibile...., mi sembra, credetemi, ancora impossibile.....!
Abbiamo dovuto raggiungere a piedi una "area di ristoro" poco distante, dove abbiamo passato le successive 5 ore, e dove, sono certo, nessuno di voi vorrebbe MAI trovarsi.
La rappresentazione della sporcizia, al limite, e certamente superato nella zona dei "bagni", del pericolo sanitario.
Devo, purtroppo a causa del limitato spazio a disposizione, abbandonare il racconto della "forzata" sosta e saltare a fare solo un cenno al promesso ristorante sul Nilo, raggiunto come prima tappa al Cairo (il museo egizio, per ovvii motivi è stato cancellato dall'escursione...).
Il ristorante non era, ovviamente, dove promesso, ma in una strada interna sporchissima e polverosa.
Era il tipico ristorante "turistico" con assenza di servizio e richiesta di denaro per l'uso del bagno.
Il cibo era, per usare un eufemismo, "pessimo" e diversi di noi dalla sera hanno accusato i classici e, tanto temuti, effetti all'intestino.
Stoviglie e posate luridi e tovaglioli bagnati.....!!
Ciliegina sulla torta è stato il rischio di un altro incidente per lo stesso motivo nel viaggio di ritorno verso Hurghada...
Al nostro rientro in albergo, abbiamo trovato ad attenderci il caro Sig. Ali, rappresentante locale della ALBATOUR, il quale si diceva spiacente per l'accaduto e si è "offerto" di rimborsarci il costo dell'escursione a titolo di TOTALE e COMPLETO risarcimento per l'incredibile accaduto, compresi i danni fisici e non che ognuno di noi aveva riportato.
L'eventuale rimborso, avrebbe potuto ESCLUSIVAMENTE essere effettuato se ognuno di noi avrebbe sottoscritto una dichiarazione in cui ci dicevamo "COMPLETAMENTE SODDISFATTI dal rimborso e NON AVREMMO POTUTO ADIRE LE VIE LEGALI contro ALBATOUR"..............................!
Abbiamo chiesto di parlare con il locale direttore di ALBATOUR e ci è stato promesso che il giorno seguente sarebbe venuto nel nostro albergo.
....Cari Amici, già sò che immaginate che non abbiamo MAI avuto il piacere di incontrare questo "latitante" direttore, il quale non si è degnato nemmeno di parlare al telefono con noi, nonostante le numerose chiamate al suo cellulare ed al numero degli uffici corrispondenti ALBATOUR in Hurghada.
Vi ringrazio per il tempo che avete voluto dedicare alla lettura di questo racconto, al quale mancano molte e molte altre parti, ma, spero, sia nata in voi una sensazione di "ALLARME" nello scegliere un viaggio targato ALBATOUR, nella statistica possibilità di rimanere vittime della menzogna e della totale assenza di considerazione del cliente che, con chiarezza, sono apparsi come modus operandi di questo "tour operator" ???
Un cliente Albatour, tornato in Italia per miracolo.......!

  • Ha soggiornato a: agosto 2009 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
33  Grazie, attenti-ad-albatour
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 agosto 2009

Sono appena rientrata da una settimana passata in hotel, è un 4 stelle ma la struttura in se e per se non è nulla di chè, gli dare un 3 stelle al massimo.
Nessuno parla italiano, organizzazione praticamente inesistente, io appena arrivata ho trovato delle formiche in camera, alre persone hanno trovato di peggio (ammazza somari) per non parlare dei topi che girano nel giardino.....
L'amimazione è inesistente, l'hotel è sul mare è vero...ma l'acqua non è certo come me l'aspettavo, la barriera corallina nemmeno l'ho vista e per vedere un pò di pesci sono dovuta andare a fare l'escursione extra con la barca organizzata da quelli del posto.
Il mangiare assolutamente indescrivibile,ho mangiato pollo e riso tutta la settimana, il resto era intoccabile, una delusione totale.

  • Ha soggiornato a: agosto 2009 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
2  Grazie, italy_77Roma
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni