Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“La Cittadella di Saladino”
Recensione di Citadel (Al-Qalaa)

Citadel (Al-Qalaa)
Prenota in anticipo
Altre info
Da 25,00 USD*
Private Half-Day tour to Citadel and Mohamed Ali
Al n.34 in classifica su 331 Cose da fare a Cairo
Certificato di Eccellenza
Recensito 18 agosto 2015

Una fortezza... con una splendida vista sul Cairo. Merita davvero una visita. Approfittate delle guide locali (io ho avuto il piacere di conoscere una bravissima professoressa di archeologia) che vi spiegheranno tutto per filo e per segno

Grazie, Nadia B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (950)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

18 - 22 di 950 recensioni

Recensito 5 luglio 2015

una fiera roccaforte si staglia verso il cielo, contiene una grandiosa ed imponente Moschea visitabile, opere d'arte che racchiudono una storia millenaria !

Grazie, 829luigi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 febbraio 2015

Sontuosa costruzione edificata da Saladino, elegante e con una vista sulla città mozzafiato, si passa per il cimitero abitato del Cairo, consigliato con guida !!

Grazie, Gianluca G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 gennaio 2015

Imponente questa fortezza costruita da Saladino, curdo, nel XII secolo sull'altura del Cairo, il Mokattam. Non pensavo di trovare li il pozzo di Giuseppe, con ben 300 scalini! Saladino ha costruito un grande apparato idrico per portare l'acqua sulla rocca, continuato poi dai Mamelucchi. Fu costruita la moschea El nasir e solo nel XIX secolo fu costruita la moschea ottomana di Mohamed Ali, che fece distruggere i palazzi residenziali deI MameLucchi. La Cittadella fu sede del governo fino al XIX secolo. La corte aveva tutto: harem compreso, cioè residenza familiare. Mohamed Ali era albanese e costrui la moschea di alabastro, in stile turco, sul modello della moschea di Santa Sofia a Istambul. La visita merita, molto bella e spaziosa all'interno. Prevista una copertura delle scarpe e si consiglia un vestiario decoroso. Luogo che invita alla preghiera. La vista della città e' stupenda in una giornata completamente limpida

Grazie, RomeWithSuzy
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 13 gennaio 2015

Una collinetta nella piattezza altimetrica della città, si è prestata alla costruzione medievale di questo complesso fortificato, edificato da Saladino per resistere agli attacchi dei cristiani crociati. Sede dei sovrani mamelucchi e turchi, ovviamente sarà trasformata da Muhammad Ali. Interessante il cancello di ingresso, che rimanda ad un'atmosfera medievale e la vista dalla terrazza. Ai libri di storia,. la cronaca di fatti storici, molti anche sanguinosi, che sono avvenuti lì.

Grazie, Thaumasios
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Citadel (Al-Qalaa) hanno visto anche

 
Cairo, Governatorato del Cairo
 

Conosci Citadel (Al-Qalaa)? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo