Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Aperto oggi: 08:00 - 12:00, 14:00 - 18:00
Prenota in anticipo
  
Google
Modi per scoprire Church of Saint Anne
a partire da 89,00 USD
Altre info
a partire da 173,70 USD
Altre info
a partire da 440,00 USD
Altre info
a partire da 4.715,00 USD
Altre info
Recensioni (745)
Filtra recensioni
745 risultati
Valutazione
512
207
22
2
2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
Valutazione
512
207
22
2
2
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
3 - 8 di 745 recensioni
Recensito il 25 marzo 2019

La Chiesa di Santa Anna è una delle più suggestive di Gerusalemme, giunta fino a noi nel suo austero aspetto crociato. Pur se assediata dai turisti, conserva il suo antico spirito e le sue architetture spoglie e tetragone. Nell'economico prezzo del biglietto è inclusa la visita ai resti archeologici che comprendono le cisterne di età romana e le rovine della primitiva basilica bizantina.

Data dell'esperienza: febbraio 2019
Grazie, Riccardo_De_Martini
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 28 dicembre 2018 da dispositivo mobile

La chiesa è molto ampia e tutta in pietra ma spoglia ci sono poi dei resti che non sono molto diversi da quelli che si trovano al Davidson Center

Data dell'esperienza: dicembre 2018
Grazie, Alessandra T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 11 dicembre 2018

Accanto alla Porta delle Pecore vi era una piscina ai cui bordi giaceva un gran numero di infermi e ammalati. Ogni tanto scendeva un angelo del Signore, agitava l'acqua e il primo che si immergeva guariva. Gesu' arrivo' qui ,vide un infermo che da 38 anni stava li e questi gli disse che non poteva guarire in quanto infermo non poteva muoversi e immergersi nella piscina appena passato l'angelo. Gesu' allora lo guari'. Ora vi e' costruita accanto la piscina una chiesa sui resti delle grotte dove si dice furono casa di S. Gioachino e S. Anna e quindi casa natale di Maria. E' ora uno dei piu' bei esempi di chiesa crociata (1140) rimasti. All'interno vi e' una buona acustica e spesso si trovano corali che cantano. Anche noi con il nostro piccolo gruppo abbiamo fatto un canto:molto suggestivo.

Data dell'esperienza: dicembre 2018
1  Grazie, SILVANO M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 10 novembre 2018

E' situata nel quartiere musulmano nei pressi della piscina probatica . E' ricordata in quanto Giovanni l'Evangelista vi ambienta il primo miracolo compiuto da Gesù a Gerusalemme.

Data dell'esperienza: novembre 2018
Grazie, puocar
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 30 ottobre 2018

fa parte del tour della via crucis, appartiene ai francesi e nel giardino in un angolo c'è il posto dove gesù ha fatto alzare e camminare il paralitico. angolo incantevole

Data dell'esperienza: febbraio 2018
Grazie, boffi1961
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni