Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Ottima sosta in alta quota”
Recensione di Rifugio Bruno Pomilio

Rifugio Bruno Pomilio
Al n.2 in classifica su 8 Ristoranti a Rapino
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: 6 USD - 36 USD
Descrizione: Il Rifugio Bruno Pomilio è situato in Località Majelletta nel comune di Rapino (Ch), la Struttura è di proprietà del Club Alpino Italiano Sez. Majella-Chieti ed è posto ad un altitudine di 1930m slm. Offre servizi di Ristorazione, Bar e pernottamento. Il Bar, oltre ad un buon assortimento di bevande calde, fredde ed alcolici, offre il servizio Panini con un ottimo assortimento di sapori locali. Per il pernotto abbiamo a disposizione 30 posti letto, con branda singola, cuscino e servizio biancheria. La sala ristorante conta all'incirca 90 coperti e la Nostra cucina Vi metterà in sintonia con le bellezze e le tipicità locali.
Dettagli sui ristoranti
Descrizione: Il Rifugio Bruno Pomilio è situato in Località Majelletta nel comune di Rapino (Ch), la Struttura è di proprietà del Club Alpino Italiano Sez. Majella-Chieti ed è posto ad un altitudine di 1930m slm. Offre servizi di Ristorazione, Bar e pernottamento. Il Bar, oltre ad un buon assortimento di bevande calde, fredde ed alcolici, offre il servizio Panini con un ottimo assortimento di sapori locali. Per il pernotto abbiamo a disposizione 30 posti letto, con branda singola, cuscino e servizio biancheria. La sala ristorante conta all'incirca 90 coperti e la Nostra cucina Vi metterà in sintonia con le bellezze e le tipicità locali.
Recensito 8 febbraio 2021

Nonostante la giornata non fosse delle migliori a causa del tempo,il calore dell'accoglienza e l'ottimo cibo ci ha riscaldato per bene e fatto passare una bellissima Domenica in compagnia,che a causa di questo periodo funesto non passavamo da tempo. Complimenti allo staff anche per la gestione di questo particolare momento. Sicuramente ci rivedremo

Data della visita: febbraio 2021
Grazie, 70gaetano
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (181)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

1 - 5 di 181 recensioni

Recensito 20 settembre 2020 da dispositivo mobile

Il rifugio Pomilio si trova in un posto unico nel suo genere: sito a 2000 mt di altezza rappresenta l'avamposto ideale per chi ha intenzione di intraprendere passeggiate a contatto con la natura, la montagna e l'aria pura nel parco nazionale della Majella. Il bar presente all'interno del rifugio riesce a fronteggiare le difficoltà date dall'altezza (umidità, pressione, temperatura) egregiamente e pertanto un plauso va al personale che vi lavora all'interno. Abbiamo però dovuto riscontrare un cambiamento dell'atteggiamento nei confronti della clientela in base alle ore della giornata: se la mattina l'atmosfera nel bar è gentile e affabile, per dirla in termini meteorologici, limpida e tersa, all'ora di pranzo il cielo si rannuvola (nel bar). Mentre al mattino la proprietà consente l'utilizzo del bagno interno del rifugio senza alcuna limitazione previa consumazione, a pranzo la proprietà vieta maleducatamente l'utilizzo dello stesso bagno vista l'alta probabilità di generare code e ingorghi che nemmeno il Raccordo Anulare a Roma ha mai visto... (Era un lunedí infrasettimanale di settembre, al bar eravamo in 3 e al ristorante in 4). Sono state utilizzate le seguenti scuse per vietare l'accesso al bagno:
1. Non avete consumato, allora abbiamo ordinato un altro caffè dopo quello della mattina;
2. Anche dopo ordinato il suddetto caffè, ci viene detto che il bagno è riservato ai clienti del ristorante;
3. Successivamente ci viene detto che i clienti del bar, al fine di evitare code al bagno, devono utilizzare i bagni esterni (in quel momento non c'era nessuno al bagno interno);
4. Per la normativa covid, se si vuole utilizzare il bagno interno, bisogna lasciare il numero di cellulare o i riferimenti anagrafici (che avremmo lasciato volentieri essendo altresí noi stessi operatori nel settore degli esercizi pubblici).
Quello che non capiamo da operatori di pubblici esercizi, per una volta nelle vesti da clienti, è il perchè di una diversità di comportamento e le varie scuse accampate per evitare l'utilizzo del bagno: o si può utilizzare sempre o bisogna differenziare fin da subito i bagni del bar dai bagni del ristorante facendolo altresí con garbo e non con scortesia che è la cosa che più ci ha dato fastidio in quel frangente (non il negare l'accesso al bagno in sé per sé). Dulcis in fundo: mentre usciamo scocciati, alcuni clienti seduti fuori a bere una birra, vedendoci con aria contrariata, ci domandano: "hanno trattato male anche voi?"

Data della visita: settembre 2020
1  Grazie, andric1980
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 15 settembre 2020 da dispositivo mobile

Vista stupenda, rifugio originale di oltre 50 anni fa che è stato ristrutturato quindi posto tipico ma accogliente con tutti i confort. Cucina buonissima, abbiamo ordinato un antipasto, pasta con ragù di cinghiale, arrosticini e altre cose sfiziose; ad un prezzo più che onesto. Tutto cotto a puntino e servizio veloce, personale disponibile, gentile ed anche informato sulla derivazione di ogni prodotto, che era a km 0. Nel complesso una bella esperienza che raccomando.

Data della visita: settembre 2020
Grazie, carlotsol
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 7 settembre 2020

Posto stupendo a 2000 metri con vista sul mare. Avevo cenato qui qualche anno fa e mi ero trovato davvero bene. Questa volta il ristorante era pieno (offre cucina tipica abruzzese) ed il proprietario è stato molto gentile permettendoci di pranzare nell'area bar con degli ottimi salumi e formaggi abruzzesi. Ci ha preparato anche una pasta per le bambine.
Bravi bravi bravi

Data della visita: agosto 2020
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
2  Grazie, Piterigno
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 7 settembre 2020 da dispositivo mobile

Questo rifugio merita assolutamente di essere visitato: entrando vi sembrerà di tornare un po' indietro nel tempo... A me è piaciuto proprio questo: semplice e spartano, servono piatti tradizionali e la signora che ci ha serviti lo ha fatto con tanta ospitalità. Consigliato!

Data della visita: luglio 2020
Grazie, Francesca T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Rifugio Bruno Pomilio hanno visto anche

Pretoro, Provincia di Chieti
Rapino, Provincia di Chieti
 
Pretoro, Provincia di Chieti
 

Conosci Rifugio Bruno Pomilio? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo