Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Il meglio delle recensioni
Curiosa attrazione

Particolare attrazione raggiungibile da un sentiero non adatto a tutti, ma abbastanza ben Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
marko0588
,
Torino, Italia
Carino

Bel posto ci si arriva dopo una camminata sul sentiero un po' difficoltoso in alcuni punti con i Leggi il seguito

Recensito il 10 settembre 2021
Pajeco79
Leggi tutte le 95 recensioni
  
Recensioni (95)
Filtra recensioni
95 risultati
Valutazione
25
31
25
7
7
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Valutazione
25
31
25
7
7
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
69 - 74 di 95 recensioni
Recensito il 3 luglio 2016 da dispositivo mobile

Questa domenica non sapevamo proprio dove andare. L'ipotesi mare é sfumata, così sfogliando sul web abbiamo trovato questo "Goja del Pis". Il nome allettante ci ha subito fatto capire che quella sarebbe stata la nostra meta. Zona di breve raggiungimento, abbiamo parcheggiato anche abbastanza comodamente. Scesi dalla macchina si fanno alcuni piacevoli minuti in mezzo alle frasche e quando meno te lo aspetti, dietro un cespuglio, sbuchi finalmente a ridosso del fiume: natura apparentemente incontaminata, bel posto, peccato per le altre 800 persone li presenti insieme a noi. Gente arrampicata e accampata praticamente ovunque. Sopra i massi, sotto i massi, sotto gli alberi, dentro l'acqua, sfidando ogni legge della fisica fino ad ora conosciuta. Dormienti lungo il cammino in posizioni mai viste prima.

Data dell'esperienza: luglio 2016
1  Grazie, lucaleb
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 28 giugno 2016

Peccato che ultimamente sia stata scoperta da un nugolo di extra . . . comunitari . . .
che deturpano e fanno i loro porci comodi credendo che sia di loro esclusiva proprietà, come tutto il resto d'altra parte !!!

Data dell'esperienza: luglio 2015
5  Grazie, msottero
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 28 giugno 2016

Partendo dalla piazza di Almese, è sufficiente seguire le indicazioni facilmente reperibili per arrivare all'inizio del sentiero che porta alla piccola cascata. E' una passeggiata con qualche leggera difficoltà: io l'ho fatta col la bici... a spalla (non sono granchè come biker), ma con delle scarpe decenti si cammina in sicurezza, scavalcando qualche radice, tronchetto, sasso. Arrivati alla cascata, se si ha la fortuna di non trovare troppe persone, ci si ritrova in un "nido" verde, con due rumori: l'acqua ed i propri pensieri. Bello davvero.

Data dell'esperienza: giugno 2016
Grazie, Michele_E1961
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 13 giugno 2016

Parcheggiato ad Almese (e magari preso un trancio di pizza nella panetteria del paese e una schiacciata, tutto fatto in loco e molto buono) è una camminata di un 20minuti/mezz'ora, pò faticosa all' inizio ma nulla di che....... arrivati alla Goja ci si toglie scarpe e si guada il torrente in cerca di uno masso "comodo" per rilassarsi e prendere un pò di sole, ai piedi della cascata c'è una spiaggetta di ciottoli ma si riempie in fretta ed più caotica (essendo la più gettonata per un bagno e qualche temerario che ci si tuffa) meglio cercarsi un masso :-)
Insomma un bel posto dove passare il pomeriggio e pranzare al sacco...... per poi ritornare ad Almese e farsi un aperitivo o un gelato (artigianale, ovviamente) nella piazza del Comune :-)

Data dell'esperienza: giugno 2016
Grazie, Luca F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 18 maggio 2016

Vi consiglio assolutamente questa gita con piacevole passeggiata, non troppo lunga, una mezz'oretta. Il borgo dal quale si parte è molto caratteristico e c'è modo di parcheggiare comodamente lungo la strada. La passeggiata,molto piacevole. Vi consiglio di andare in una giornata di sole. Arrivati nei pressi del Goia, scendendo subito nella stradina sulla sinistra si gode dello spettacolo paradisiaco della cascata con caverne. Vi consiglio di andare prima a vedere la cascata, scendendo sulla sinistra e poi, dopo,ritornando sul sentiero,proseguire ancora 5 minuti, per godersi lo spettacolo dall'alto. Consigliato in autunno/primavera per godere appieno dello spettacolo di luci, colori e serenità. Un po' troppo affollato d'estate, per la possibilità di sdraiarsi al sole, ai piedi della cascata e di tuffarsi dalle rocce sovrastanti

Data dell'esperienza: aprile 2016
Grazie, Pa0la_Davide
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni