Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Mi aspettavo qualcosina di più”
Recensione di Locanda degli Artisti

Locanda degli Artisti
Al n.1 in classifica su 3 Ristoranti a Cappella De' Picenardi
Certificato di Eccellenza
Opzioni: Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Cremona, Italia
Contributore livello 6
168 recensioni
51 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 65 voti utili
“Mi aspettavo qualcosina di più”
Recensito il 25 aprile 2012

Mi sono recata qui con i miei genitori per festeggiare il loro 25° di matrimonio e devo dire che pur non essendomi trovata male, mi sarei aspettata qualcosa in più.
La cucina è sicuramente ricca, ma i piatti troppo abbondanti, quasi una tortura riuscire a finire tutto da sola (sarebbe stato carino avvertire dell'abbondanza delle portate!)
Nulla da dire invece per il locale, che è davvero delizioso, soprattutto per la tranquillità che lo circonda.
Probabilmente tornerò, ma digiunando il giorno prima o accompagnata da qualcuno che Mangia sul serio!

  • Visitato a Settembre 2011
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
Grazie, Anne B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

501 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    260
    206
    26
    7
    2
Riassunto punteggio
    Cucina
    Servizio
    Qualità/prezzo
    Atmosfera
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
udine
Contributore livello 5
60 recensioni
50 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 32 voti utili
“Un faro nella nebbia....”
Recensito il 15 aprile 2012

Ogni volta che passo in questa parte della Pianura Padana (non chiamiamola Padania per favore...) mi fermo in questo piacevole locale che ha saputo sviluppare una buona cucina nel rispetto della tradizione. Una giusta gamma di scelta nella quale prediligo antipasti e risotti, ma tutto è buono con un cenno particolare per il dolce con le uova soda che conbscevo da una vecchia zia e non ho mai trovato in altri locali...
A differenza di altri ristoranti del Buon Ricordo, che sono spesso pretenziosi ed eccessivamente costosi, qui il prezzo è corretto (abbordabile anche in periodi di crisi...).
Insomma vale il viaggio (ma con il navigatore, come ricordato da altri utenti...)

  • Visitato a Aprile 2012
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
1 Grazie, giuseppe m
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
Contributore livello 2
5 recensioni
5 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 2 voti utili
“LA PRIMAVERA DEI MARUBINI”
Recensito il 10 aprile 2012

Torno sempre volentieri da Sergio Carboni che rispetta la tradizione ed i piatti del territorio come pochi in Italia-da poco ha aggiunto il nuovo piatto del Buon Ricordo come i Marubini ai profumi dell'orto-Un piatto da provare e gustare-Dopo il risotto con la zucca e la salamella....Merita sicuramente il viaggio anche se è abbastanza vicino al casello della A 21

  • Visitato a Marzo 2012
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
1 Grazie, Artecucina
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Rome, Lazio, Italy
Contributore livello 5
72 recensioni
44 recensioni di ristoranti
common_n_restaurant_reviews_1bd8 31 voti utili
“Borgo incantevole, ristorante carino, ottimo cibo”
Recensito il 14 marzo 2012

Una piacevole serata in compagnia di colleghi. In albergo ci hanno consegliato la Locanda degli Artisti, e devo dire che è stata un'ottima scelta.
Il ristorante è in un borgo molto carino, silenzioso, ranquillo. Peccato che fosse buio, perchè non abbiamo potuto visitarlo con la dovuta calma.
Il ristorante è molto accogliente: i tavoli non sono appiccicati l'uno all'altro, l'arredamento è essenziale e sa di antico e curato. Il menu offre una vastissima scelta e viene servito su una specie di tavolozza di artista: antipasti costosi (sui 12-13 euro) primi (sui 9 Euro), secondi (da 12 a 15 Euro). Insomma, fare un pranzo completo è un po' costoso.
Abbiamo optato per un primo e un secondo / antipasto. Fra i primi tortelli alla zucca e risotti; per i secondi ho scelto il cappone ripieno alle castagne, i colleghi sono andati invece sugli antipasti, anche questi molto curati.
Tutto molto buono, in particolare risotto e cappone. Bellissimo il cestino del pane, con tanti tipi di panini e una focaccia alle erbe. Il tutto accompagnato da una Bonarda piacentina.
Abbiamo concluso con antipasti, anche questi decisamente all'altezza del locale. Porzioni abbondanti, non si esce con la fame.
Il ristorante è tranquillo, silenzioso e assolutamente non caotico.

  • Visitato a Marzo 2012
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
Grazie, Guido B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Cremona
Contributore livello 1
4 recensioni
common_n_restaurant_reviews_1bd8 2 voti utili
“Sotto le aspettative”
Recensito il 13 marzo 2012

Consigliato da amici e con buone referenze Trip abbiamo deciso di provarlo. Abbiamo trovato eccessive le lusinghe al contesto: il "borgo" ha il sapore del finto assoluto in stile outlet solo un po' più sosfisticato. Trovare il romantico in questa patina artificiale di antico è molto dura.
Anche all'interno del locale la mano è la stessa quindi ci siamo seduti (seduta un po' bassa rispetto al tavolo) in uno strisciante contesto di falso anche se oggettivamente curato (piano terra). Gentilissimo e abbastanza professionale fin dall'inizio il ragazzo che ci ha servito.
Ottimo l'antipasto misto di salumi, veramente buona la culaccia. Piacevole anche l'insalata di carciofi. Il tanto declamato e recensito Risotto zucca e salsiccia non mi ha entusiasmato: buono ma niente di memorabile. Dolenti note sui secondi: quello a base di pesce era al sapore ... di fritto, quello con castagne troppo secche ed insapori un molto banale arrotolato con ripieno. Poco più di una sufficienza ai dolci scelti: anche qui solo la presentazione si è avvicinata alle aspettative.

  • Visitato a Marzo 2012
    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
È utile?
1 Grazie, Mzzzz
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Locanda degli Artisti hanno visto anche

Vescovato, Provincia di Cremona
Recorfano, Provincia di Cremona
 
Isola Dovarese, Provincia di Cremona
Piadena, Provincia di Cremona
 

Conosci Locanda degli Artisti? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo