Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Una risorsa in rovina !” 1 su 5 stelle
Recensione di Il Castello di Nelson

Il Castello di Nelson
Corso Giorgio Maniace / Via Taormina | Maniace, 95030 Maniace, Sicilia, Italia
Sito web
Migliora questo profilo
Al n.1 in classifica su 2 Cose da fare a Maniace
Certificato di Eccellenza
Dettagli sull'attrazione
Catania, Italia
Contributore livello
48 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 25 voti utili
“Una risorsa in rovina !”
1 su 5 stelle Recensito il 21 maggio 2012

Non ci sono parole per descrivere lo scempio. 1,50€ a persona per l'ingresso: visitabile soltanto l'esterno, le stanze interne sono interessate dai lavori e le impalcature e i ferri sono accatastati nel cortile principale. Il giardino è in pessimo stato (mese di maggio), prato giallo e fontane all'asciutto. I bagni sono degni di una bettola: sporchissimi. Lungo i locali dove è allestita una mostra fotografica (molte fotografie sono in pessimo stato) diversi angoli sono pieni di escrementi di topo sparsi qua e la.
L'amministrazione comunale dovrebbe interessarsi e impegnarsi decisamente di più !

Visitato a Maggio 2012
È utile?
1 Grazie, Satamajorr
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

104 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    33
    45
    16
    6
    4
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Acireale, Italia
Contributore livello
108 recensioni
21 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 45 voti utili
“Un passato ben mantenuto”
4 su 5 stelle Recensito il 1 aprile 2012

Struttura discretamente conservata, parco e giardino meravigliosamente rigogliosi ed accoglienti. Per gli amanti della storia dell'arte assolutamente da non perdere la chiesetta in stile normanno-bizantino in pietra lavica con all'interno la statua del Santo Sebastiano. Breve il circuito della visita guidata, ma puntuale e ben spiegato. Natura, possibilità di ben mangiare lì vicino, pace e tranquillità

Visitato a Maggio 2011
È utile?
Grazie, FontyOne
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Catania, Italia
Contributore livello
61 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 45 voti utili
“mantenere e diffonder i ricordi di un'altra Sicilia”
4 su 5 stelle Recensito il 27 febbraio 2012

Guide disponibili, pazienti e preparata.
Struttura abbastanza conservata (che magari necessiterebbe di più fondi per rinnovarsi un po').
Parco per i bambini verde che vi rilassa.
Dentro la storia di un pezzo di sicilia che non si immagina, condivisa con altrri popoli e altre abitudini
visitare e .. pensare alla vicina Bronte per uno spuntino al ....pistacchio !

Visitato a Novembre 2011
È utile?
Grazie, OrsoGhiotto
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Palermo, Italia
Contributore livello
73 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 57 voti utili
“Un viaggio nella Storia”
4 su 5 stelle Recensito il 30 gennaio 2012

Una visita al Castello di Nelson è come tornare indietro nel tempo!
Anche se tutto il complesso, oggi è stao musealizzato !Dell'antico castello rimane poco, oltre le torrette ed una parte della cinta muraria.Gli ambienti furono riadattati dagli eredi di Nelson a scopi abitativi o a magazzini al servizio dell'agricoltura, ma sono visitabili ed espongono alcuni cimeli d'epoca appartenuti all'Ammiraglio. Nel cortile interno vi è una croce celtica dedicata all'ammiraglio Nelson. Nel parco si trova invece un piccolo cimitero, dove spicca una croce celtica in pietra nera dell'Etna, che indica la sepoltura del poeta scozzese William Sharp.
Non è raro trovare, durante la visita, celebrazioni che si svolgono nel cortile del Castello...luogo preferito per l'investitura dei nuovi Cavalieri...o per un matrimonio speciale!

Visitato a Febbraio 2011
È utile?
1 Grazie, Dedalo_383
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Colonia, Germania
Contributore livello
5 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
“un tuffo nel passato”
4 su 5 stelle Recensito il 4 settembre 2011

il castello nelson o meglio ancora l'abbazia di santa Maria maggiore, sorto in epoca successiva alla chiesa, rappresenta per i popoli autoctoni l'esempio del riscatto da secoli di sorprusi da parte dei potenti, suggerisco, agli amanti della storia, il film di florestano vancini, bronte cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno mai raccontato, per poter capire cosa ha rappresentato questo posto, fatto erigere nel 1163 dal generale bizantino giorgio maniace a memoria della vittoria definitiva contro i saraceni, dato in pagamento per le sue prestazioni mercenarie all'ammiraglio nelson, dai borboni, per l'aiuto ricevuto cntro i rivoltosi dell'ammiraglio caracciolo, nel suo museo sono visibili l'asta del pennone della sua nave e i bicchieri con cui, si narra, brindò per la vittoria di trafalgar, la parte architettonicamente più interessante è ovviamente la chiesa, con ilsuo fantastico portale intarsiato da una litania di mostri raffiguranti le passioni della vita, una visita tutto sommato consigliabile agli appassionati della materia

Visitato a Maggio 2011
È utile?
2 Grazie, ota k
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Il Castello di Nelson hanno visto anche

Calatabiano, Provincia di Catania
 
Bronte, Provincia di Catania
Catania, Provincia di Catania
 

Conosci Il Castello di Nelson? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo