Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
trattoria del villaggio birrificio domenica pranzo merende e cena
Al n.1 in classifica su 2 Ristoranti a Cornovecchio
Certificato di Eccellenza
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Cucina locale
Opzioni: Accetta prenotazioni
Descrizione: Il locale è solo per chi ama salume e torta fritta primi fatti in casa barbecue sabbiosa con crema pasticciera semifreddi al torrocino e al cioccolato birra nostra artigianale il locale per chi ama lo stile campagna non richiama questi requisiti
Recensito 7 maggio 2012

Provato due anni fa in occasione del compleanno di mia moglie non mi ha entusiasmato, troppo banale il menù fisso. Poiché mio figlio è un assiduo frequentatore ho voluto riprovarlo e debbo sinceramente dire che l’opinione è cambiata. Mi sono ricreduto. Perciò è giunta l’ora di rendergli giustizia, postando una recensione. Il locale all’interno di un cortile è poco visibile o meglio si nota solo per una piccola insegna. Parcheggiate nella stradina di fronte alla trattoria.
Il locale è accogliente con un grill sul camino a vista dove Antonio, il cuoco, cucina la carne che avete scelto; alle pareti fumetti su legno colorato con metodo puzzle. Il clima è molto familiare, piacevole e tranquillo, i primi piatti sono a base di pasta fresca fatta in casa, suggerisco però a tutti di provare i secondi di carne alla griglia. Pertanto consiglio di scegliere alla carta e in modo particolare i malfatti (polpettine di farina, ricotta e spinaci) con fonduta di taleggio e la tagliata di angus alla griglia. Conto 30 € /persona, escluso le bevande. Nella lista dei vini le cantine selezionate sono poca cosa, potrebbero fare di più. Con poco più di 20 euro a bottiglia esistono altre cantine che hanno anche vinto dei premi.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
3  Grazie, Ducatona
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (155)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

146 - 150 di 155 recensioni

Recensito 3 maggio 2012

Diffidate dalle imitazioni......se volete gustare una delle migliori cucine italiane è il posto giusto....dall'antipasto con torta fritta ai primi piatti di pasta fatta in casa e al momento.spettacolari, alla carne fatta alla grigla:-(in sala;-) ai dolci....senza contare la cortesia unica dello chef antonio, romina e rosaria... Ottimo l'ambiente con quadri ideati dal fratello....ANDATECI

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
3  Grazie, Andrea T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 gennaio 2012

Ottima serata!, abbiamo gustato dell'ottima carne alla brace servita con un buon Pinot nero, superbe le costolette di agnello (di dimensioni straordinarie ;-) !!!!); molto piacevole l'accoglienza da parte dei gestori. Inoltre non posso fare a meno di menzionare il locale, ci son delle opere esposte che aiutano a creare un ambiente divertente e allo stesso tempo raffinato!!
Ottimo rapporto qualità/prezzo!!!!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
5  Grazie, Laura B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 dicembre 2011

Superata la difficoltà nel trovare il locale (la terza piccola traversa sulla sinistra entrando nel paesino dalla rotonda sulla strada principale) ci si trova davanti ad un buon contrasto tra la rusticità del locale e la semplice raffinatezza dell'arredamento.
Alle pareti le simpatiche "opere" del fratello dello chef Antonio che appare ogni tanto in sala a tenere compagnia alla simpatica madre ed alla deliziosa moglie Romina.
Discreto rapporto fra qualità e prezzo
Abbiamo iniziato con una deliziosa quanto abbondante porzione di lardo di colonnata con miele, salsa di zola e peperonata che accompagnano le tortine fritte (croccanti e sottili facilmente apribili per riempirle). A seguire un piatto di malfatti ai mirtilli con crema di taleggio (abbinamento molto gustoso) ed un'ottima grigliata mista (angus, salsiccia, coppa e pancetta) alla brace di carbone naturale. Finiamo il tutto con un particolare cannolo "alla lodiciana" con un ripieno lievemente acidulo ma particolare e gradito.
Spesa di 30 € /persona, escluse bevande. Esistono anche "menu fissi" da 35 €.
Un locale maspettato in quel posto sperduto e con un servizio accurato, gentile e familiare che ti fa sentire un "cliente abituale" dalla prima volta.
torneremo sicuramente quando passeremo in zona

La fama del locale è dovuta agli ottimi antipasti con torta fritta (gnocco fritto) accompagnata con peperonata fedda e crema di parmigiano e le carni alla brace cotte nel camino posto in sala da pranzo, ma io consiglio vivamente di provare anche le proposte innovative per i primi piatti nei quali più si riconosce l'estro del cuoco (e propietario) Antonio.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
5  Grazie, rafmambodj
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 novembre 2011

Atmosfera molto accogliente, personale disponibilissimo ed amichevole.
Il contrasto fra il locale rustico conforme alla campagna in cui è situato ed il tocco glamour delle opere d'arte del fratello dello chef degne di nota, fa di questa trattoria un posto dall’atmosfera rara.
Impressionante l’inspiegabile rapporto fra qualità e prezzo... non sono mai riuscita a spendere più di 25 euro!!
Indubbiamente la qualità del cibo è ottima... a partire dagli antipasti gnocco fritto e salumi, crema di zola, i primi gustosissimi e soprattutto la loro specialità: le carni alla brace!
Tante piccole accortezze ed imporvvisazioni dello chef, sorprendono e deliziano sempre il palato. Salsine “aggiuntive” ogni volta diverse e nuove, “esperimenti” (come li chiama lo chef) sempre ben riusciti e altri piccoli vizzi fanno la differenza.
Nota positiva anche sui dolci fatti rigorasamente in casa come ogni cosa. Il crumble è la cosa più buona che io abbia mai mangiato!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, PierinLana
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto trattoria del villaggio birrificio domenica pranzo merende e cena hanno visto anche

Pizzighettone, Provincia di Cremona
 
Somaglia, Provincia di Lodi
Casalpusterlengo, Provincia di Lodi
 

Conosci trattoria del villaggio birrificio domenica pranzo merende e cena? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo