Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Senza infamia e senza lode”
Recensione di Ristorante della Sacra - CHIUSO

Ristorante della Sacra
Opzioni: Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Accetta prenotazioni
Recensito 4 settembre 2018

E' il classico ristorante per un pranzo mordi e fuggi tanta è l'ansia di voler arrivare lassù, per toccare le rocce della Sacra con un dito. Cucina piemontese (tagliere dei formaggi e dei salumi, insalata capricciosa, vitello tonnato, agnolotti, arrosto di tacchino, brasato, bonet) senza infamia e senza lode. Vino sfuso modesto. Personale indaffaratissimo e poco cortese. Peccato.

Data della visita: settembre 2018
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, GIUSEPPE C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensioni (268)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

2 - 6 di 268 recensioni

Recensito 7 luglio 2018

Pranzo in comitiva, dopo la visita della Sacra di San Michele. Tavoli all'aperto sotto un tendone, gradevole essendo una giornata calda ma con un po' di venticello. Tre antipasti, quiche, bruschetta e insalata capricciosa, penne al pomodoro, arrosto di tacchino freddo con pomodorini e rucola, per finire coppetta di gelato. Nulla da segnalare, nella norma. Anche il vino sfuso è mediocre. Data l'occasione va bene così, ma da un ristorante mi aspetto qualcosa di meglio.

Data della visita: luglio 2018
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Gianpiero O
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 giugno 2018

il cibo tutto sommato è buono, non aspettatevi eccellenze o piatti curati,va bene per una sosta prima di accedere alla sacra,piatti tipici piemontesi, buono il vitello tonnato, il problema è la non perfetta organizzazione del personale in rapporto all affluenza di turisti, attese lunghe e personale non troppo gentile.

Data della visita: aprile 2018
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, R9199LQmarcob
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 maggio 2018

Buongiorno a tutti. Oggi ho avuto la sfortuna di pranzare in un locale semplice, con l'aria di una trattoria che per altro se sono ben gestite apprezzo molto.
Partendo dal menù devo soffermarmi su tre piatti che sono uno dei motivi della recensione. Gli agnolotti dovevano essere conditi con un sugo d'arrosto, io sono piemontese e in casa mia non li abbiamo mai mangiati così pessimi, erano annacquati.
Il coniglio che credo dovesse essere cotto nel vino era bollito e le patate anche.
Servizio molto lento. La signora alla cassa devo dire non molto garbata e non aggiungo altro.

Data della visita: maggio 2018
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Repierre
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 aprile 2018 da dispositivo mobile

Innanzitutto voglio dire che questo ristorante NON È ASSOLUTAMENTE CHIUSO!!!! È aperto e super consigliato. Arrivando al parcheggio auto che porta poi alla strada da fare a piedi per arrivare alla Sacra, c'è questo ristorante che tutto ha ma non Maria di essere chiuso. Al cancello di ingresso si viene accolti da un pupazzo a forma di befana con il menù. Già solo a leggerlo mette voglia ad entrare per pranzo. Circa 5/6 antipasti, tra cui ottimi taglieri, acciughe al verde, vitello tornato, peperone in bagna cauda e tomino caldo. Scelta tra 5/6 primi, tra cui agnolotti, ravioli con ortiche e porri, tagliolini burro e salvia... e secondi di carne che non ricordo perché non li abbiamo scelti.... e un buon carrello di dolci. Era domenica e non avevamo prenotato ma x fortuna ad un tavolo avevano finito e siamo riusciti ad avere il posto. Consiglio assolutamente di prenotare perché la sala ristorante non è molto grande e c'è molta richiesta. Noi scegliamo due antipasti di vitello tonnato alla vecchia maniera e un primo di agnolotti e uno di ravioli alle ortiche. Tutto ottimo e di qualità. Un mezzo litro di Barbera e due caffè. Il pane è buonissimo, sembra quello cotto al forno. Anche i taglieri di salumi e formaggi hanno un aspetto molto invitante. Complimenti!! Il conto in due è stato di 49 euro. Se posso fare un appunto: il servizio è decisamente lungo e mal organizzato... due tavoli arrivati e ordinato dopo di noi hanno avuto prima i piatti al tavolo. E secondo con un tavolo vuoto da 6 persone vicino al bancone non si possono mandare via più di 10 persone con la scusa che non ci sono le sedie!!! Solo l'intraprendenza di un signore molto sveglio che si è preso da solo le 4 sedie nel cortile esterno (dove credo si mangi in estate), ha fatto sì che il titolare decidesse di apparecchiare anche quel tavolo altrimenti inutilizzato. Il locale è molto carino e curato nei minimi dettagli, ma occorre che i due titolari siano un po' più attenti. Comunque ottima cucina e ottimo ambiente

Data della visita: aprile 2018
2  Grazie, affannielisa
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Ristorante della Sacra hanno visto anche

Sant'Ambrogio di Torino, Provincia di Torino
Sant'Ambrogio di Torino, Provincia di Torino
 
Chiusa di San Michele, Provincia di Torino
Chiusa di San Michele, Provincia di Torino
 
Chiusa di San Michele, Provincia di Torino
Chiusa di San Michele, Provincia di Torino
 

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo