Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Esperienza surreale” 4 su 5 stelle
Recensione di Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri

Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri
Località Naquane, 25044 Capo di Ponte, Italia
+39 0364 42140
Sito web
Migliora questo profilo
Al n.1 in classifica su 9 Cose da fare a Capo di Ponte
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Descrizione del proprietario: Il Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane, a Capo di Ponte, è stato il primo parco istituito in Valle Camonica nel 1955. L’area si estende per oltre 14 ettari e costituisce uno dei più importanti complessi di rocce incise nell’ambito del sito del Patrimonio Mondiale UNESCO n. 94 “Arte Rupestre della Valle Camonica”. Al suo interno, in uno splendido ambiente boschivo, è possibile ammirare ben 104 rocce incise, corredate da pannelli informativi e suddivise in 5 percorsi di visita facilmente percorribili per circa 3 Km. La visita completa di tutti i percorsi richiede almeno 4 ore.
Pistoia
Contributore livello
32 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
“Esperienza surreale”
4 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2012

Sicuramente chi passa per la Valcamonica non può non fare una sosta per vedere le incisioni rupestri dei vari parchi presenti. Io ho visitato solo il più famoso, il parco di Naquane, che offre una splendida passeggiata nella natura fra rocce giganteche con sopra incisi vari disegni di epoca preistorica. Sembra impensabile che migliaia di anni le persone fossero in grado di fare simili cose, venivano usate le rocce come dei veri e propri fogli di carta. La visita al parco non è molto impegnativa, tranne alcuni tratti, ed il personale è molto gentile e disponibile, penso siano tutti volontari. Io consiglio vivamente la visita ad uno di questi parchi.

Visitato a Agosto 2011
È utile?
Grazie, Bimbabea
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

160 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    95
    50
    9
    5
    1
Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Norvegese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Brescia, Italia
Contributore livello
148 recensioni
96 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 126 voti utili
“Le incisioni dei Camuni”
5 su 5 stelle Recensito il 23 ottobre 2011

Tra le meraviglie da vedere in Valcamonica ci sono sicuramente le famose “incisioni rupestri”. Quest’anno ci sono stato un paio di volte con la mia ragazza, Naquane è sicuramente il più conosciuto e il più vasto come sito, dove oltre che a vedere centinaia di incisioni, si ha la possibilità di fare una bella passeggiata in mezzo alla natura. Vi sono cartelli esplicativi vicino alle varie rocce incise che descrivono le figure e ne danno il più probabile significato. Però mi è piaciuto molto anche il Parco Archeologico Comunale di Seradina-Bedolina in zona Cemmo vicino a Capo di Ponte. La Bedolina mi ha colpito molto poiché su una roccia non grandissima (ve ne sono di enormi sparse nei vari siti, alcune lunghe o larghe 10 – 15 metri tutte incise) è stata scoperta quella che è stata definita una “mappa “ che degli studiosi locali hanno detto essere la mappa del territorio sottostante la posizione della roccia. In un piccolo museo vicino a dove sono posti i “Massi di Cemmo” c’è un plastico che lo descrive chiaramente. Inoltre dalla posizione della Bedolina si ha una vista della valle che è spettacolare e che da sola vale il viaggio su per questa valle .

Visitato a Ottobre 2011
È utile?
Grazie, Rodo61
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
Contributore livello
156 recensioni
99 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 62 voti utili
“una Valle meravigliosa”
5 su 5 stelle Recensito il 13 ottobre 2011

Siamo stati in Valcamonica e abbiamo scoperto un posto meraviglioso, bellissimi panorami e persone molto accoglienti.
Abbiamo visitato il Museo di Cividate Camuno, piccolo museo dedicato alla storia delle incisioni rupestri, poi ci siamo recati a Nacquane, dove c'è il parco più famoso per le incisioni rupestri e abbiamo passeggiato al suo interno per mezza giornata.
Il Parco è ben organizzato, si possono seguire dei sentieri di visita e ci sono cartelli informativi vicino ad ogni roccia con le incisioni.
Successivamente ci siamo recati al Parco Archeologico Comunale di Seradina-Bedolina, meno famoso e pubblicizzato, ma veramente meritevole di visita, vicino a Capo di Ponte, in zona Cemmo.

Visitato a Ottobre 2011
È utile?
1 Grazie, Lollypopsie
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Merano, Italia
Contributore livello
291 recensioni
129 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 135 voti utili
“Abbiamo tanto da offrire ma lo valorizziamo poco”
4 su 5 stelle Recensito il 3 agosto 2011

Abbiamo passato una giornata in Valcamonica alla scoperta delle incisioni rupestri, lo consiglio proprio a tutti per quanto si può scoprire sugli antichi abitanti della zona ed anche su di noi . . .
Il percorso è ben segnalato e con cartelli esplicativi, il personale è gentile e disponibile.
Abbiamo incrociato persone provenienti da tutto il mondo per la settimana dell'archeologia ma pochi in Italia conoscono questa ricchezza!
Nella zona visitate anche le Foppe di Nadro ed il parco di Luine (Boario Terme).

Visitato a Luglio 2011
È utile?
1 Grazie, KrisKris2013
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
1 recensione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
“valorizzare di più il poco che si ha..”
4 su 5 stelle Recensito il 31 marzo 2011

per i più avventurieri segnalo le incisioni anche nella frazione di Pescarzo comune di Capodiponte; di preciso in località ''le crus'' anche qui rosa camuna e scene di caccia. Il località ''bedolina'' la famosa mappa di bedolina con incisione di una mappa preistorica del territorio sottostante. Completamente abbandonata tra le sterpaglie ''la casa camuna del II sec. a.C.'' sempre in quel di Pescarzo. Da segnalare le numerosissime incisioni sparse qua e la e le gentili indicazioni degli abitanti per trovarle.

È utile?
1 Grazie, ceskazubrovka
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri hanno visto anche

 
Boario Terme, Provincia di Brescia
Darfo Boario Terme, Provincia di Brescia
 

Conosci Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo