Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (130)
Filtra recensioni
130 risultati
Valutazione
61
41
8
6
14
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
61
41
8
6
14
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
40 - 45 di 130 recensioni
Recensito 16 settembre 2014

Sono stato qui qui per una cena tra amici a "Cena con delitto".
Non è un vero e proprio castello, ma un casale in sasso ben ristrutturato.
Premetto che non ho soggiornato nelle camere, quindi non posso esprimere un giudizio.
Ero un pò scettico sull'organizzazione e la partecipazione al gioco con altre persone sconosciute.
Partiamo dal menu: menu fisso proposto dalla cucina che rispecchia la semplicità dei piatti montanari di una volta, semplici ma favolosi nel gusto: antipasto di gnocco ripieno, zuppa di farro e patate, gramigna alla salsiccia, polenta fritta con sugo di carne e/o formaggio, crostate, caffè, acqua, vino.
L'ambiente è arredato in stile medievale/horror un pò incasinato ma caratteristico.
Prima della cena si ha la libertà di poter girare tutti gli ambienti.
La partecipazione al gioco è stata coinvolgente.
Totale della serata 30€.
Vale la pena provare una volta.

Ha soggiornato a: agosto 2014 e ha viaggiato con gli amici
1  Grazie, Simone D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 settembre 2014

Premetto che è la prima volta che vado a cena e che mi capita tutto ciò che ora vi descriverò , tutto è iniziato da un acquisto di parte di un amico di un buono per 2 coppie del circuito Groupon per una cena al castello di Gusciola , " cena con delitto" .
Un venerdì ci siamo presentati tutti 4 all' ingresso del Castello , l' ingresso è costituito da un bel giardino arredato con oggetti dell' epoca , tipo lance , scudi e atri oggetti che ricordano il medio evo .
Varcato la soglia della porta del castello ci ha accolti l' oste Alberto che ci ha condotti attraverso piccoli corridoi , arredati in modo originale , alla sala del ristorante .
Tutto quello che abbiamo visto , sala compresa , aveva un richiamo al tempo in cui chi aveva armatura e spada , dettava legge .
Il nostro anfitrione ci ha spiegato che oltre a mangiare cose dell' epoca avremmo dovuto partecipare a una sorta di gioco .
I piatti che ci ha portato fanno parte della cucina emiliana del tempo passato : minestra con farro , polenta fritta , porchetta , vino ( ottimo ) in fiasco .
Tra una portata e l 'altra , siamo stati coinvolti in una serie di enigmi a cui dovevamo rispondere , dalle risposte che abbiamo dato siamo stati selezionati per una fase successiva .
In pratica , tutto questo fà si che i componenti originari di una tavolata , siano mescolati con le altre , alla fine di questi " test " ci si ritrova a sedere con persone che non conosci ma con cui devi collaborare per potere arrivare alla fine del gioco .
Ogni prova superata , dà diritto a una ricompensa in Dobloni ( che in realtà sono delle rondelle di ferro ! ) ma questo non altera lo spirito del gioco .
La fase successiva del gioco prevede che chi vince debba vestirsi con abiti dell' epoca .....poi non racconto altro , altrimenti vi rovino tutto e vi tolgo le sorprese che ancora vi aspettano !
Comunque merita ma ... non è per tutti , occorre avere lo spirito di aggregazione ( spirito di gruppo ) per partecipare e trarre soddisfazione , dalle situazioni imprevedibili che il castello vi offre .

  • Ha soggiornato a: giugno 2014 e ha viaggiato con gli amici
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, rom956
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 31 agosto 2014

Premessa: molti voti negativi riguardano gli alloggi: non avendone usufruito evito di commentare.
Sono stato al Castello di Gusciola sabato 30/08/14 con un'amica che ha soddisfatto le mie pressanti richieste di accompagnarmi. La serata sarebbe dovuta essere a tema differente, ma col senno di poi credo di poter affermare che la sorpresa si è rivelata forse migliore di cio' che mi aspettavo inizialmente. Tralasciando la titubanza iniziale ad affrontare una "situazione" completamente ignota, passo direttamente al sunto di questa mia recensione:

"Gioco e aggregazione", queste le parole del padrone di casa. Questo è quello che "abbiamo comprato". Non starò a discutere sulla cena che comunque ho apprezzato, sull'arredamento e il modo simpatico di vivere la situazione. Quello che offre il Castello di Gusciola è solo una parentesi in cui il nostro tempo riprende l'umanità, la socialità, la spensieratezza che nel vivere comune sempre più difficilmente possiamo assaporare. Il tutto trasportato in un teatrino che solamente CHI VUOLE lasciarsi andare potrà apprezzare. Punto.

Piaciuta la cena "povera" ? Sì
Cordiale e piacevole il padrone di casa.
Probabilmente sono stato anche fortunato, perchè eravamo in pochi ed è stato più facile creare e gestire l'atmosfera.

Questo posto non è per tutti, ho un sacco di amici che non porterei mai. Ma offre proprio quello che ci è stato proposto... Quello che molti credo, pensando si parli di un Ristorante/Albergo, neppure riescono a sfiorare...

Siamo arrivati alle 20:45, abbiamo finito di cenare alle 23:30, e siamo ripartiti alle 3:00...
Stanchi, ma soddisfatti... E' un bel messaggio quello che vuole insegnare questo posto!

  • Ha soggiornato a: agosto 2014 e ha viaggiato con gli amici
    • Qualità/prezzo
    • Servizio
3  Grazie, stoppaus
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 agosto 2014

Siamo andati a una cena con delitto venerdì 8 agosto con un buono groupon.
Il castello é stata una vera sorpresa: dall'esterno non aspettatevi torrioni e mura merlate ma non appena si varca la soglia di ingresso si viene catapultati in una dimensione un po' fantasy e un po' medioevale. Prima di cena siamo stati liberi di girare in tutte le stanze, ognuna delle quali era suggestiva e allestita con temi medioevali, armature, arnesi di tortura e una serie di cunicoli, scale e angoli angusti pieni di luci soffuse e ragnatele finte. La fata Trilly si è rivelata un'ottima cuoca: era sola in cucina e ha preparato anche menù per chi aveva intolleranze alimentari. Ottimo e abbondante il cibo della cucina tradizionale emiliana, vino rosso toscano e acqua di sorgente tutto servito in piatti, bicchieri e caraffe di terracotta. L'animatore della serata, l'oste Alberto, è riuscito nel suo intento: far tornare gli adulti bambini, con la voglia di giocare. Noi stessi eravamo i protagonisti di un complesso gioco di ruolo con tanto di costumi dei vari personaggi che dovevamo rappresentare e abbiamo continuato fino alle 2, perdendo la cognizione del tempo.
Esperienza da ripetere

Ha soggiornato a: agosto 2014 e ha viaggiato in coppia
2  Grazie, AWKWARD2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 giugno 2014

Ho soggiornato in questa struttura per un w end a tema. Avevo preso un coupon su groupon e devo dire la verità ero molto scettica...
Quando siamo arrivati abbiamo trovato questa locanda con il suo bel giardino immersa in una natura verde e incontaminata che ci ha subito colpiti positivamente!
L'oste Alberto ci ha accolto e ci ha mostrato la nostra camera davvero particolare, piccola e adorabile, spazio solo per il letto, sembrava la casetta di legno dei nani...
Abbiamo esplorato il "castello", non svelo tutto altrimenti rovino la sopresa a chi vorrà andarci, ma per chi ama il mistero è davvero molto suggestivo. Tutti i particolari sono curati al massimo e inseriti nel giusto contesto. La serata è stata molto piacevole e impegnativa, cena a tema medievale con caccia al tesoro e enigmi vari, molto ben preparata e organizzata. La cena, sempre in atmosfera medievale (solo forchetta, piatti e bicchieri di coccio), è stata superiore alle aspettative, ottima la minestra di farro, la polenta fritta, gli spiedini, il vino..insomma nulla è mancato. La serata è andata avanti fino a notte tarda, in compagnia di tanti ragazzi che avevano voglia di divertirsi. La mattina seguente abbiamo fatto alcuni giochi insieme tra cui alcune scenette davvero divertenti e abbiamo pranzato. Consiglio questa esperienza che riporta indietro nel tempo a tutti coloro che vogliono evadere e azzerare la mente per qualche ora. Bello anche per i bambini. Noi ci torneremo, magari per una bella notte horror che l'oste Alberto (al quale vanno tutti i nostri complimenti) ci ha descritto con tanta minuzia lasciandoci con una curiosità che dovremo soddisfare!!!

Consiglio sulle camere: Chiedete di provare gli alloggi più particolari evadete dalle comodità di tutti i giorni!
  • Ha soggiornato a: giugno 2014 e ha viaggiato in coppia
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Qualità del sonno
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
Grazie, SILVIA01-06-1971
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni