Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Castello di Poreta
Hotel nelle vicinanze
Hotel Charleston(Spoleto)(Ottimo rapporto qualità prezzo)
154 USD
Booking.com
Vedi l'offerta
Certificato di Eccellenza
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Colazione inclusa
467 USD
Orbitz.com
Vedi l'offerta
  • Colazione inclusa
  • Ristorante
136 USD
Travelocity
Vedi l'offerta
Certificato di Eccellenza
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Parch. gratis
HotelQuickly
Vedi l'offerta
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Parch. gratis
Nessuna disponibilità dai nostri partner nelle date indicate
Certificato di Eccellenza
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Parch. gratis
Nessuna disponibilità dai nostri partner nelle date indicate
Certificato di Eccellenza
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Parch. gratis
Hotel Clarici(Spoleto)
Nessuna disponibilità dai nostri partner nelle date indicate
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Colazione inclusa
Aurora Hotel(Spoleto)
Nessuna disponibilità dai nostri partner nelle date indicate
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Servizio in camera
Nessuna disponibilità dai nostri partner nelle date indicate
  • Connessione Wi-Fi gratuita
  • Parch. gratis
Nessuna disponibilità dai nostri partner nelle date indicate
  • Parch. gratis
  • Ristorante
Recensioni (23)
Filtra recensioni
23 risultati
Valutazione
12
7
2
2
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
12
7
2
2
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
FiltraTutte le lingue
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 6 di 23 recensioni
Recensito 4 gennaio 2018

Ho soggiornato in questa struttura per 3 giorni, con trattamento mezza pensione. All'arrivo, all'orario concordato mi è stata consegnata la camera, fredda. Riscaldamento spento (consideriamo che l'albergo si trova a circa 500 metri s.l.m.). Fortunatamente la stanza era dotata di una pompa di calore che abbiamo prontamente acceso, ma, visto la temperatura bassa dell'ambiente ha faticato non poco per stemperare un po l'aria. Ho fatto presente il problema al direttore il quale in serata ha provveduto all'accensione del riscaldamento asserendo di non capire come mai la caldaia non fosse partita!!?? (forse era meglio accertarsi, prima dell'arrivo del cliente che tutto funzionasse!). Infatti, il termosifone del bagno è rimasto freddo, e , come se non bastasse perdeva acqua dal rubinetto posto in basso. La mattina, prima di uscire, ho di nuovo informato la stessa persona del malfunzionamento, lasciando le chiavi della stanza per il ripristino. Ho lasciato le chiavi perché, l'ho capito dopo, avevano solo una chiave della porta! ebbene si, se l'avessi perduta ci sarebbe voluto il fabbro! La sera sono tornato, termosifone sempre freddo, perdita eliminata semplicemente chiudendo la valvola, bagno con temperatura siderale! La sera successiva, invece, al rientro, acqua fredda e riscaldamento di nuovo spento. Ho chiesto di nuovo spiegazioni e come risposta il direttore si scusava dicendo di aver contattato l'idraulico , aver fatto alcune manovre da lui indicate ma per il momento riusciva a far partire solo il riscaldamento ma non l'acqua calda e che per la mattina sarebbe stato sistemato tutto. Niente doccia! La mattina fortunatamente acqua calda e riscaldamento funzionante, solo nella camera, bagno non riparato. Per scusarsi dell'accaduto ci è stato offerto una bottiglia di vino di qualità, amarone per l'esattezza a gli extra non sono stati conteggiati. Ora veniamo alle note meno dolenti: il posto è molto bello , panoramico e tranquillo. La camera era pulita, spartana, ma quello lo sapevamo, a mio parere carente in alcuni dettagli, per esempio le due luci poste alle testata del letto che hanno 2 interruttori ma che non sono indipendenti. Quindi non si posso accendere ho spegnere singolarmente. Un piccolo dettaglio, ma se vogliamo per esempio leggere a letto senza dare fastidio alla persona che ci sta vicino sono utili. Nel bagno, nella doccia non è presente nessuna mensolina per appoggiare il bagnoschiuma. Niente d'importante ma sono comodità, dall'irrisorio costo, che non dovrebbero mancare. Per quanto riguarda il ristorante, il locale molto carino, piatti buoni e non banali, materie prime buone e molti ingredienti prodotti da loro stessi, tipo pasta, dolci . Nella mezza pensione sono previste 2 portate a scelta dal menu del ristorante più un calice di vino a testa. Acqua gratis. Personale cortese e disponibile. Wi -fi in camera perfettamente funzionante.
Per concludere mi dispiace aver dovuto scrivere una recensione non favorevole, ma ho dovuto per obiettività , e sono certo che servirà per avere in futuro un servizio migliore.

  • Ha soggiornato a: Dicembre 2017 e ha viaggiato con gli amici
    • Posizione
    • Stanze
    • Servizio
Grazie, robertolivorno
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 gennaio 2018 da dispositivo mobile

Siamo arrivati in questa struttura il 30 dicembre, dove avevamo prenotato, tre mesi prima, tre camere matrimoniali, in regime di mezza pensione. Ad accoglierci, verso le ore 18:00, troviamo lo chef di cucina, il quale diceva di essere momentaneamente solo, ma ci accompagnava comunque alle camere. Nel congedarsi ci informava che qualora avessimo avuto bisogno di lui lo avremmo trovato in cucina. Preso possesso delle stanze ci accorgevamo subito della mancanza di acqua calda e dell’inefficienza dell’impianto di riscaldamento. Facevamo quindi presente dell’anomalia allo chef, che dopo una verifica ci assicurava di aver risolto il problema, dovuto ad un improvviso blocco della caldaia. In effetti il riscaldamento entrava in funzione, ma l’acqua continuava ad essere fredda. All’ora di cena al ristorante trovavamo il cameriere di sala nonché, a suo dire, responsabile della struttura, al quale rappresentavamo nuovamente l’incoveniente. Lo stesso ci tranquillizzava dicendo che avrebbe risolto la cosa subito ed infatti così è stato, si scusava asserendo che il tutto era stato causato dalla mancata rotazione di una maniglia, era stata aperta quella del riscaldamento, ma non quella dell’acqua calda. Qui mi sorge il primo dubbio, prima avevano detto un blocco della caldaia, poi una mancata apertura. Ora mi chiedo, ma state aspettando dei clienti e non verificate prima che tutto sia in ordine? Va bene, può succedere, soprassediamo. Il 31 tutto ok, il primo dell’anno nuovamente riscaldamenti spenti e acqua calda mancante. All’ora di colazione facciamo presente il ripetersi del disagio, ci viene nuovamente assicurato che provvederanno. Durante il giorno siamo in giro, ma al nostro rientro in serata troviamo tutto spento. Ci lamentiamo nuovamente e poco dopo ripartono i riscaldamenti mentre di acqua calda non se ne parla fino al 2 gennaio mattina. Non so bene come stanno le cose, ma non mi sembra sintomo di serietà. Le camere sono prive di armadio, ma questo lo sapevamo già, come avevamo letto nelle varie recensioni, ma sono carine, i letti comodi, il bagno spazioso, tutto ben pulito. All’interno del bagno troviamo due flaconcini di shampoo e due di bagno schiuma. Ecco questo fateveli bastare, perché anche se li consumate tutti non ve ne forniscono altri, secondo loro in due, per tre notti, sono più che sufficienti. Per il tappetino della doccia usano l’asciugamano da viso che avete utilizzato il giorno prima. Non mi era mai capitato prima. Per quanto riguarda il ristorante, bella la sala, buone le pietanze, ben cucinate e buona la materia prima. Colazione un po’ scarse, poca scelta. Noi eravamo in sei ma, ad esempio, di muffin ce ne erano 4. Già dalla mattina del 1 gennaio non c’era più caffè fatto con la macchina da bar, per mancanza di cialde, solo moka per chi lo voleva. Il 2 mattina non avevano neanche più il limone da mettere nel tè. Da qui nascono tutte le mie perplessità, ma come si può pensare di invogliare i clienti a ritornare? Ad onor del vero devo comunque dire che il responsabile, per scusarsi di tutti i disagi da noi subiti, la sera del 1 gennaio ci ha offerto una bottiglia di vino di gran qualità, un amarone e, quando abbiamo saldato il conto, ci ha offerto gratis tutti gli extra consumati. Concludo dicendo innanzitutto che mi dispiace sempre criticare l’operato di chi lavora, ma sono altrettanto convinto che se colui che gestisce una struttura ricettiva è una persona veramente professionale, che opera con passione, da una critica può trarne spunto per far sì che certe piccolezze non accadano più, perché poi alla fine se non fosse stato per tutte piccole cose, avrei ritenuto il mio soggiorno più che soddisfacente.

Ha soggiornato a: Dicembre 2017 e ha viaggiato in coppia
Grazie, Luigi R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 dicembre 2017 da dispositivo mobile

Iniziamo salutando Kristian il quale ci ha accolti all’ingresso, servito colazione pranzo e cena e che per noi rappresenta a perfezione quello che dovrebbe avere il personale di una struttura alberghiera: gentilezza pazienza e discrezione. Passiamo ai fatti: impatto non ultra positivo per via della stanza un po’ freddina ma dopo qualche ora di rodaggio dei termosifoni e con il supporto del condizionatore si stava molto bene. Ancora qualche voto negativo per il bagno che è decisamente vetusto e la doccia manca di qualche mensola per i saponi. Infine: mancano due comodini in stanza e forse una piccola scrivania di appoggio per renderla perfetta. Tutto questo però non mi ha impedito di dare il massimo a questa struttura anche per il panorama mozzafiato sulle colline antistanti. Ma passiamo al punto forte del soggiorno: il ristorante è stata una scoperta fantastica. Cibo di qualità ricercato preparato con maestria e servito in maniera impeccabile: tagliatelle alla canapa con ragù di chianjna, ravioli di carpa, guancia di maiale cotta a bassa temperatura, filetto di maiale al tè nero, polenta con baccalà mantecato, strudel di mele con crema pasticcera alla vaniglia e mousse di cioccolato con lamponi. Ogni piatto è stato a dir poco squisito. Ottima scelta dei vini proposti su tutti: grechetto cantina dionigi e montefalco cantina rafin. La colazione è buona forse pecca come scelta ma è anche un periodo della stagione forse non altissimo per la struttura che si trova a circa 400 metri. Per arrivare si deve percorrere una stradina un po’ stretta ma asfaltata e tutto sommato ne vale alla grande la pena! Sicuramente ci torneremo con piacere.

Ha soggiornato a: Dicembre 2017
Grazie, Francesco D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 settembre 2017 da dispositivo mobile

Una sola notte ma sufficiente per costatare il mancato funzionamento del riscaldamento e la mancanza di un minimo di mensole in bagno (ho poggiato i teli e le varie cose su una sedia) e la mancanza di almeno un minimo armadio in camera. Colazione accettabile e cortesia ottima dell'addetto all'accoglienza

Ha soggiornato a: Settembre 2017 e ha viaggiato con la famiglia
Grazie, Luciano C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 28 agosto 2017

Abbiamo usufruito di una visita guidata nel Castello di Poreta che si è conclusa con un magnifico aperitivo sulla terrazza affacciata sulla valle Umbra.

Inizialmente avevamo avuto qualche difficoltà nel raggiungere il Castello, poiché il navigatore, pur conoscendone la posizione, non ci aveva fatto imboccare i bivi corretti, lasciandoci a poca distanza dal castello che era in linea d'aria a poche centinaia di metri da noi ma irraggiungibile da dove eravamo poiché si trovava su un altra altura. Abbiamo quindi deciso di chiedere tornare indietro e chiedere informazioni. Dal centro di Poreta ci sono dei cartelli che segnano la strada, quindi suggerisco di seguire quelli e di lasciar perdere il navigatore (che continuava a dirmi di invertire la rotta nonostante fossi sulla strada corretta).

Sotto alle mura del castello c'è un ampio parcheggio e dopo qualche decina di metri a piedi (in salita) si arriva all'ingresso principale.
Varcata la soglia, si accede alla piazza antistante la chiesa e dall'altro lato si apre la magnifica vallata umbra. La piazza è stata allestita con tavoli e ombrelloni per consentire la fruizione dei pasti e degli aperitivi direttamente all'aperto.

La chiesa all'interno è molto graziosa e l'attuale ristrutturazione risale al 1700 (il nucleo originario era molto più antico).

Attualmente il Castello ospita un hotel+ristorante che al termine della visita ci ha fatto degustare un ottimo aperitivo composto da prodotti locali.


Consiglio la visita.

  • Ha soggiornato a: Agosto 2017 e ha viaggiato in coppia
    • Servizio
1  Grazie, lim2
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni