Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
La storia del Presepe

L'aria mistica si respira sin dalle prime rampe della salita che porta sin su a Greccio. E' un Leggi il seguito

Recensito il 10 settembre 2018
205vitop
,
Roma, Italia
Greccio francescana

Vecchio e nuovo coesistono a Greccio. Il nuovo è troppo moderno, l'antico da il senso della storia Leggi il seguito

Recensito il 5 settembre 2018
AdrianoCEFM
,
Turin, Piemonte, Italy
Leggi tutte le 295 recensioni
  
Recensioni (295)
Filtra recensioni
284 risultati
Valutazione
157
101
17
6
3
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
157
101
17
6
3
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 284 recensioni
Recensito il 10 settembre 2018

L'aria mistica si respira sin dalle prime rampe della salita che porta sin su a Greccio. E' un borgo piccolino che porta i segni del terribile terremoto, ma che nonostante ciò è ben conservato e valorizzato. Qui si viene per scoprire la storia del presepe. La tradizione e la storia vogliono che San Francesco, abbia rappresentato qui, per la prima volta nella storia, la scena della natività. Borgo davvero accogliente, perfetto per una gita giornaliera fuori porta

Grazie, 205vitop
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 5 settembre 2018

Vecchio e nuovo coesistono a Greccio. Il nuovo è troppo moderno, l'antico da il senso della storia francescana

Grazie, AdrianoCEFM
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 26 agosto 2018

"Questo paese sembra un presepe".
Quante volte abbiamo sentito una frase simile?
Non potevamo esimerci quindi dalla visita all'originale, dove secondo la tradizione San Francesco "inventò" la prima rappresentazione della Natività.
Parte vecchia e alta raggiungibile da Limiti, con una bella ma rapida salita; si bypassa l'imponente (e caotico...) santuario per piombare nell'atmosfera sonnacchiosa e di pace della piazza.
Se di passaggio, meta consigliata. Relax, silenzio, misticismo, pace.

Grazie, Andrea D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 24 agosto 2018

Dopo anni che sentivo parlare di Greccio ho deciso di visitarlo questa estate. Diciamo che il borgo risulta piccolino ma suggestivo per la sua storia e per la sua struttura. Mi è sembrato poco vissuto nel senso che ci sono diversi ristoranti, un bar e zero negozi. Anche molte case sembravano non vissute. Molto pulito. Secondo me adatto per una breve visita. Utile il parcheggio ad inizio paese.

Grazie, gabrieler783
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 17 agosto 2018 da dispositivo mobile

Una visita al centro storico e si fa un viaggio nella storia. È anche terra di s. Francesco e questo è un valore aggiunto. Suggerisco la visita guidata "Rieti sopra e sotto" in cui vengono descritte le peculiarità della città e della parte sotterranea.

Grazie, barbiinc
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 8 agosto 2018

uno dei piu' bei borghi della provincia di Rieti, da visitare a tutti i costi se si passa dal capoluogo laziale

Grazie, spazioliberodomani
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 27 luglio 2018

Il piccolo borgo di Greccio dista dal santuario San Francesco qualche chilometro. Venendo da Rieti, siamo arrivate al borgo, abbiamo visitato la chiesa e le viuzze senza incontrare anima viva. Per fortuna .una vecchietta ci ha informate che il luogo del primo presepe non era lì, ma dovevamo rimetterci in macchina ecc...Insomma, benedetta vecchietta: abbiamo rischiato di andare via perdendoci il meglio! Il convento San Francesco è bellissimo, ben tenuto, vi si respira un'atmosfera di raccolta spiritualità. I servizi igienici sono puliti e i frati sono disponibili e cordiali. Occorrerebbe una segnaletica più precisa e diffusa.

3  Grazie, GemmaSimona
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 10 luglio 2018

in viaggio in moto tra toscana, Lazio Umbria, mi sono fermato a Greccio a visitare il santuario ove San Francesco ha realizzato il primo presepe. E' un posto bellissimi da cui si domina la vallata sottostante. E' possibile fare anche un percorso naturale e spirituale intorno al monastero. Da visitare sicuramente. Non si paga nulla ma offerta libera.

2  Grazie, alberto p
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 11 giugno 2018 da dispositivo mobile

Piccolo paesino dove si respira il silenzio, la tranquillità . Una passeggiata al suo interno,in questi vicoli, una visita nella sua Chiesa, tutto merita.

Grazie, rodolfo1972
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 30 aprile 2018 da dispositivo mobile

Bellissimo paesino tra le montagne nelle vicinanze dello splendido scenario del santuario di GRECCIO, conosciuto è stimato da milioni di credenti, e anche questo fa di Rieti uno splendido capolavoro.

1  Grazie, Jvan I
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni