Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Il meglio delle recensioni
Suggestivo

La visita serale è stata molto suggestiva con tutte le candele accese all'ingresso. Molto bello e Leggi il seguito

Recensito il 14 dicembre 2017
annaT9179UO
,
Reggio Emilia, Italia
Bello ma inaccessibile

Non ricordo l'ultima volta che sono riuscito a visitarlo. Saranno passati almeno tre anni. E dire Leggi il seguito

Recensito il 15 luglio 2017
Pevel
,
Reggio Emilia, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 26 recensioni
  
Recensioni (26)
Filtra recensioni
26 risultati
Valutazione
8
16
2
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
8
16
2
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
6 - 11 di 26 recensioni
Recensito 25 aprile 2017

il battistero è inserito all'interno di un edificio molto interessante, nel centro storico di Reggio, risalente al periodo romanico

1  Grazie, better_thebest84
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 gennaio 2017

Aperto raramente, l'occasione di una mostra si è dimostrata ghiotta per la visita di questo sito. Interno molto rimaneggiato nei secoli, ma bella facciata gotica (inclusa in un altro edificio).

1  Grazie, MicNut L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 15 dicembre 2016

La chiesa di San Giovanni Battista, meglio conosciuta ai più come Battistero di Reggio Emilia, si trova nella piazza del Duomo, ovvero Piazza Prampolini, a fianco della facciata del Duomo.
Si presenta come un singolare edificio del 1100 contraddistinto da una pianta a croce latina, al cui centro si trovava il fonte battesimale, da cui appunto deriva la sua fama a Reggio come Battistero cittadino.
Ha avuto un recente restauro, avvenuto negli anni 80 del 1900, che ha restituito alla città la maggior parte delle strutture medievali sconosciute fino ad allora.
Il Battistero è solitamente chiuso al pubblico, e viene aperto alla città in rare occasioni, come ad esempio durante le festività natalizie.
Molto bella la facciata, il cui elemento principale è sicuramente il portale con un'iscrizione in latino e la rappresentazione del battesimo di Cristo.

1  Grazie, Pamela F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 19 ottobre 2016

Con una semplice passeggiata nel centro è possibile vedere i principali monumenti di reggio emilia, tra cui lo stesso battistero, il duomo, ecc. Purtroppo, ho potuto vederlo solo da fuori in quanto era chiuso. In ogni caso, merita la visita e colpisce per lo stile architettonico.

1  Grazie, carpediem2030
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 maggio 2016

Posto a sinistra della Cattedrale dell'Assunta, è incastonato nell'architettura del palazzo arcivescovile, tanto da renderlo quasi anonimo. Bello il portale e la lunetta in cui è raffigurato il Battesimo di Cristo Fondato tra 1040 e 1049, dall'esterno non si nota la pianta a croce latina, con al centro il fonte battesimale del 1494 in marmo rosso di Verona con formelle. Bello anche l'affresco col Battesimo di Cristo di Francesco Caprioli del 1497-98 Sulla colonna esterna a sinistra si possono vedere le misure lineari del "braccio" e della "pertica", punto di riferimento per le misurazioni del commercio (da cui il detto popolare "San Giovanni fa vedere gli inganni"). Da non perdere !

2  Grazie, Dorian C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni