Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Serata da incubo!”
Recensione di Ritrovo di Porta Marina

Ritrovo di Porta Marina
Al n.48 in classifica su 82 Ristoranti a Paestum
Fascia prezzo: 24 US$ - 48 US$
Opzioni: Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Dopo mezzanotte, Accetta prenotazioni
Recensito 6 novembre 2016

Avendo avuto un’esperienza tutto sommato positiva di questo locale nel corso degli anni, decidiamo (io e mia moglie) di tornarci con una coppia di amici ai quali avevamo fatto conoscere questo locale poche settimane fa, trascorrendo una piacevole serata di fine estate cenando bene.
Prenotiamo telefonicamente (considerando che era sabato) e ci confermano subito disponibilità. Arriviamo nel locale intorno alle 20:30 veniamo gentilmente accolti dall’unica persona rivelatasi poi tuttofare (non sappiamo se solo dipendente o anche titolare) e dallo chef e già restiamo colpiti dal fatto che, tranne una coppia già presente all’interno, la sala era completamente vuota. Ci accomodiamo e iniziamo a dare uno sguardo al menu, nel mentre assistiamo alle “disavventure” della coppia che era seduta ad un tavolo vicino al nostro che aveva scelto un dessert elencato a voce dalla cameriera, la quale per ben tre volte è dovuta ritornare al tavolo comunicando la mancata disponibilità dei dessert da lei elencati e scelti per esclusione dai clienti. Ci guardiamo e ci facciamo coraggio e scegliamo di assaggiare alcuni antipasti presenti nel menu e successivamente quattro primi piatti. Dopo un’attesa lunga e snervante (considerato che nel locale eravamo rimasti solo noi e così per tutta la serata) arrivano finalmente i primi assaggi… si, avete capito bene… porzioni gourmet (troppo gourmet). Ci rendiamo quindi conto che la cucina di questo locale che conoscevamo era cambiata totalmente. Dopo un’altra attesa lunghissima (continuavamo a non capirne il motivo), arrivano i primi piatti… tre risotti alla pescatora e un tagliolino. I risotti erano guarniti intorno al piatto da frutti di mare rinsecchiti e disidratati, in compenso il risotto si presentava brodoso; iniziamo ad assaggiare e ci scambiamo subito degli sguardi di disappunto: salato e senza alcun profumo, assaggiamo qualche frutto di mare messo a contorno che risulta come detto disidratato e senza alcun sapore. Facciamo presente la cosa e rinunciamo a mangiarli, il tagliolino risultava scotto e senza sapore per cui viene altrettanto lasciato sul tavolo. Riceviamo le scuse da parte della cameriera e nel frattempo ci accaniamo su un secondo cestino di pane poiché di sostanzioso, nell’arco di due ore dal nostro arrivo, non avevamo ancora mangiato nulla di concreto. A questo punto, seppur con titubanza, decidiamo di prendere della carne che la volta precedente ci aveva piacevolmente sorpreso. Anche questa purtroppo non riesce a ribaltare l’andamento di una cena che aveva preso una brutta piega, risultando “vecchia” (non di frollatura) forse perché non ben conservata.
Alla fine il conto è salatissimo rispetto a quanto effettivamente mangiato ed alla qualità di quanto cucinato (fortunatamente almeno i tre risotti non erano stati conteggiati), mentre l’altro primo, nonostante l’avesse ritirato intero dal tavolo, si. Perfino il costo di un “assaggio” di rhum cubano invecchiato 25 anni pagato dieci euro l’uno (è un costo che si paga normalmente se si è seduti all’interno di un locale rinomato con le dovute atmosfere, servito nelle giuste dosi e accompagnato da cioccolato fondente di marca) ci ha dato il colpo finale.
Esperienza totalmente negativa pertanto, usciti dal locale, per riprendere una coreografica espressione del mitico chef Cannavacciuolo, abbiamo detto “ADIOS!!!”

3  Grazie, Robin_Led
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (76)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 5 di 76 recensioni

Recensito 15 ottobre 2016 tramite dispositivo mobile

A volte quando vengo a Paestum mi fermo a mangiare e devo dire che negli anni qualcosa e cambiato. Particolare come ambiente, perché è alle spalle delle vecchie mura , insomma è accogliente, però devi saper scegliere . I prezzi sono un po lievitati da quando siamo venuti nel 2006, si mangia sempre bene e mediamente si spende tra i 40-50€ in 2 se prendi 2 primi 2 secondi 2 dolci e 2 bibite e credo che in una paese turistico si è nella media. Ci sono anche tavoli all'aperto, ma io preferisco dentro che è più caratteristico.

Grazie, salsat73
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Servizio veloce (eravamo solo due tavoli però) e personale simpatico, cordiale. Luogo interessante e suggestivo visto che ci si trova a ridosso delle mura dell'antica città di Paestum. ... Cibi di media qualità ma ben serviti: il baccalà in pastella era forse poco cotto ma specialmente..... aveva ancora la pelle....NON SI PUÒ! Ottima la carbonara di pesce e la caprese di bufala, buono il sautè di cozze ed i ravioli in rosso con caciocavallo podolico; carta dei vini più che soddisfacente. Nel complesso più che sufficiente.

Grazie, GianLuca B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 19 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Rispetto allo scorso anno, quando avevamo avuto un'ottima impressione e una cena gustosa e rapida... Sembra essere cambiato tutto.
A partire dal menù (dove sono finiti gli ottimi e particolari antipasti a base casearia?) ad arrivare al servizio, stavolta molto lento.
Probabilmente c'è stato qualche disguido, come ci hanno detto a fine cena, offrendoci un delizioso tiramisù per scusarsi della lunga attesa (senza che ce ne fossimo lamentati: vuol dire che in questo sono stati attenti).
Ma a partr l'episodio, siamo rimasti non molto soddisfatti di ciò che abbiamo mangiato: baccala croccante come antipasto, una carbonara con tonno rosso (non male) e ravioli con vongole gamberi e fiori di zucca (li avrei preferiti con sugo un po' più tirato, ma è questione di gusto).
Prezzi un po' più alti della media, ma accettabili vista l'atmosfera tranquilla in una location davvero suggestiva.
Insomma, un po' deluso... Ma un'altra chance va concessa

Grazie, GioVit
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Tornato in questo locale dopo diversi anni e trovo lo zero assoluto:
L'addetta alle ordinazioni nn era in grado di descrivere nemmeno se un piatto era cucinato con il pomodoro o no;
Il pane servito era stravecchio ed alla ns richiesta di farlo almeno abbrustolire hanno preferito sostituirlo con uno meno vecchio forse di uno o due giorni;
Antipasti niente di che;
Come primo piatto nove tubettoni ai frutti di mare, invero solo cozze e sale, immangiabili;
Abbiamo tentato di mangiare una mozzarella di bufala di produzione propria me oltre a nn essere di qualità aveva un retrogusto acido.
Regolatevi voi.. noi nn ci torneremo più.

Grazie, Giup66
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Ritrovo di Porta Marina hanno visto anche

Paestum, Capaccio-Paestum
 
Capaccio-Paestum, Provincia di Salerno
Paestum, Capaccio-Paestum
 
Paestum, Capaccio-Paestum
 

Conosci Ritrovo di Porta Marina? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo