Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“La Grotta delle Leggende”
Recensione di La Balma del Messere

Recensito 15 agosto 2016

La Balma del Messere o Grotta dei Saraceni si trova in località Cantarana, arrivando da Ponti di Nava è visibile in alto a destra, probabilmente fortificata ad opera Saracena i quali avevano invaso la zona attorno al X Secolo, facile da visitare con una buona scarpinata, è legata a parecchie leggende popolari, tra le quali quella che avrebbe ospitato Aleramo ed Adelasia i due innamorati in fuga da Re Ottone, da quì prese il nome di Balma del Messere, alle visite del famoso poeta ed esoterista inglese George Gordon Byron, con sicuri intenti di permanenza e ispezione legati al mondo dell'occulto, alla leggenda di Merlino, il mago alla corte di Re Artù che finito il suo compito e finito il ciclo Arturiano ad Avalon, si trasferì in questi luoghi, stranamente il cognome Merlino in zona Ormea e dintorni è molto frequente.

3  Grazie, Aldo T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (2)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra

Gli utenti che hanno visto La Balma del Messere hanno visto anche

Ormea, Provincia di Cuneo
Villanova Mondovi, Provincia di Cuneo
 
Frabosa Soprana, Provincia di Cuneo
Crissolo, Provincia di Cuneo
 

Conosci La Balma del Messere? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo