Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Un teatro dall'ottima progettazione e conduzione e con una storia consistente.”
Recensione di Teatro Corso

Teatro Corso
Al n.34 in classifica su 81 Cose da fare a Mestre
Dettagli sull'attrazione
Recensito 22 febbraio 2014

Effettivamente questo teatro,che dovrebbe aver compiuto i cinquanta anni dall'inaugurazione.è stato l'unico sino a pochi anni fa' a presentarci degli spettacoli teatrali nazionali e internazionali di vero pregio, quì' a Mestre. Ricordo nei primissimi anni sessanta un formidabile spettacolo con i cantanti :Bindi, Peppino di Capri,Taioli,Toni Dallara,Claudio Villa,ecc. e con la partecipazione dell'indimenticabile Alighiero Noschese. Le migliori compagnie, di tutti i generi teatrali,hanno calcato le sue scene,presentando anche opere ed operette,compresi spettacoli di balletto classico. L'ottima acustica,frutto di una superlativa progettazione.ancor oggi fa' apprezzare qualsiasi tipo di spettacolo. Esiste anche un modernissimo impianto,che permette collegamenti con i migliori teatri mondiali ,e oggi è anche possibile assistere a spettacoli di elevatissimo valore artistico, in collegamento. La mia ultima visita al "Corso" risale al dicembre del 2013, per vedere "Le baruffe chioggiotte " di Carlo Goldoni. Infatti.con molto buon gusto e professionalità.la Direzione del Teatro non vuole far dimenticare il tanto amato e storico teatro popolare veneziano.

Grazie, luigimestre
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (22)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

10 - 14 di 22 recensioni

Recensito 30 luglio 2013

confermando che la foto non è del Teatro Corso ,se si vuol parlare di questo in corso del popolo,è più un cinema che un teatro ,con una seconda sala in galleria.Piccole rappresentazioni teatrali.Parcheggio solo a pagamento ( quando si trova ).

2  Grazie, Angelo G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 luglio 2013

Quella che Tripadvisor passa come teatro Corso non e' altro che il piu' vecchio e ben restaurato Teatro Toniolo. Il primo edificio fu' costruito ne 1778 dai fratelli Balbi . in seuito fu abattuto.... abbandonato... e infne restaurato e restituito alla popolazione nel 2007 nella sua ultima forma .. Sede di importanti stagioni di prosa, balletto, musica da camera e sinfonica , eventi comici, concerti di Capodanno...ecc.

1  Grazie, roxyVeneto
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 giugno 2013

Il Corso è uno dei teatri storici di Mestre. Da qualche anno esiste anche il corsino, una seconda sala molto piccola per i film di seconda visione o meno conosciuti.
Si trova a 5 minuti a piedi dal centro.
Buona sia la qualità video che audio.

Grazie, Alessandro C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 21 febbraio 2013

Certamente i musicisti che si sono esibiti sono molto validi, ma il colore delle pareti non abbellisce di certo l'ambiente, ci vorrebbe un colore più chiaro e una rimodernata generale.

Grazie, Sharapicasso
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Teatro Corso hanno visto anche

Mestre, Città di Venezia
Mestre, Città di Venezia
 

Conosci Teatro Corso? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo