Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Merita Merita Merita”
Recensione di Museo Giovanni Boldini

Museo Giovanni Boldini
Al n.48 in classifica su 103 Cose da fare a Ferrara
Dettagli sull'attrazione
Ferrara, Italia
Contributore livello 6
342 recensioni
210 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 200 voti utili
“Merita Merita Merita”
Recensito il 22 aprile 2012

Ho visitato per la prima volta questa pinacoteca diversi anni fa e sono rimasto molto sorpreso e felicemente impressionato di avere a Ferrara un pittore di questo livello. Quando ho l'occasione accompagno amici e conoscenti che vogliono scoprire il meglio di Ferrara e dopo la visita al " Boldini" rimangono entusiasti di aver apprezzato dal vivo le opere di un artista di così alto livello. Partito da Ferrara, Boldini diede il meglio di se nella capitale francese in compagnia di quella moltitudine di grandi artisti che fecero grande la Parigi di inizio secolo e della Belle Epoque. Le opere esposte, richieste per mostre in tutto il mondo, sono in genere ritratti a corpo intero di grandi dimensioni, specie di donne.

Visitato a Gennaio 2012
È utile?
Grazie, lore5711
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

27 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    11
    9
    5
    2
    0
Data | Punteggio
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
palermo
Contributore livello 6
135 recensioni
47 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 96 voti utili
“bello da valorizzare”
Recensito il 18 marzo 2012

sono stata a ferrara in gita un solo giorno e dunque ho dovuto selezionare..ho scelto di vedere le opere del grande pittore Boldini..quadri mirabili davvero esposti in un contesto assolutamente appropriato in un antico palazzo..unico neo la pessima illuminazione..in quanto la luce è quella degli antichi lampadari ma si riflette sui quadri e non li valorizza al contrario ne smorza la viva bellezza..dunque contraddico il custode che sosteneva la tesi di rifarsi alla luminosità di quei tempi..che dire allora di tutti gli altri splendidi allestimenti museali con luci vibranti e moderne su tele d'epoca..

Visitato a Marzo 2012
È utile?
Grazie, bilabi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello 3
10 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 6 voti utili
“Poche opere..., poca luce”
Recensito il 11 dicembre 2011

Mi aspettavo più opere dell'artista. L'illuminazione non è affatto adeguata. I quadri non si vedono bene perchè riflettono la luce propria delle stanze. Il palazzo è molto bello al suo interno ma dovrebbe essere sottoposto ad un bel restauro. Peccato che non sia stato fatto di più... Notevole l'aiuto e la presenza dei volontari in ogni sala del palazzo.

Visitato a Dicembre 2011
È utile?
Grazie, ilariag76
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Modena, Italia
Contributore livello 3
19 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 19 voti utili
“Giovanni Boldini da Ferrara, il pittore delle più belle donne Belle Epoque”
Recensito il 15 settembre 2011

Per la storia rimando al sito; qui scrivo la mia impressione.Ho conosciuto questo pittore in occasione di una mostra a Rovigo, "L'Ottocento Elegante", e sono rimasta impressionata dalla sua modernità: Boldini dipinge donne elegantissime e bellissime, affusolate e sontuose, e lo fa con estrema sapienza. I volti sono straordinariamente realistici e resi nei minimi dettagli (si intuisce perfino il colore blu delle vene sottopelle), la luce è dipinta con una maestria rara, e gli abiti sono dipinti con pennellate ora cariche, ora più leggere, ma sempre veloci e sapienti, quasi un guizzo che fa intuire più che descrivere. Il risultato è la leggerezza: sembra di sentire il fruscio di sete e chiffon. Anche le gondole di Venezia sono solo una pennellata: ma quale maestria! Segnalo anche i reciproci ritratti di Boldini e Degas, la maschera di cera del Maestro morto (leonardesca!), e un oggetto davvero straordinario: il meraviglioso Ritratto del Giardiniere, realizzato... sul coperchio della cassetta dei colori! Tutte le superfici vanno bene per un capolavoro. Il Palazzo Massari che ospita il Museo Boldini è bellissimo e merita anch'esso di essere osservato come i quadri; senza soluzione di continuità, poi, si entra nel Museo dell'Ottocento, anch'esso ricco di magnifici dipinti di maestri ferraresi. Una nota di merito ai custodi delle varie sale, gentili e informati.

Visitato a Settembre 2011
È utile?
2 Grazie, hghggggh
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Museo Giovanni Boldini hanno visto anche

Ferrara, Provincia di Ferrara
Ferrara, Provincia di Ferrara
 

Conosci Museo Giovanni Boldini? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo