Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“ne vale la pena, non è un ristorante turistico”
Recensione di Quel Fantastico Giovedi

Quel Fantastico Giovedi
Al n.9 in classifica su 581 Ristoranti a Ferrara
Certificato di Eccellenza
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Occasioni speciali, Romantico, Incontri d'affari
Opzioni: Dopo mezzanotte, Tavoli all'esterno, Accetta prenotazioni
Recensito 2 maggio 2012

sono stato a ferrara per il ponte del 1 maggio, la sera ho visitato tre ristoranti compreso il fantastico giovedì. gli altri due li avevo scelti leggendo le recensioni su trip, il fantastico giovedì è al di sopra, non è il classico ristorante con il meù turistico, le pietanze, le materie prime e il servizio sono da ristorante di livello superiore, dove vale la pena fermarsi. il conto è nella media di questo tipo di ristorante.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, antonio S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (686)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

574 - 578 di 686 recensioni

Recensito 1 maggio 2012

All'interno del panorama gastronomico ferrarese, il ristorantino "Quel fantastico giovedì" si distingue senza dubbio per la creatività e la qualità delle sue proposte. Il locale, infatti, sin dalla seconda metà degli anni Ottanta e con grande anticipo sulle tendenze attuali, è stato in grado di focalizzare la propria attenzione su piatti a base di pesce, senza tuttavia tralasciare gli elementi legati alla tradizione del territorio. Ottimi gli antipasti, su tutti il sashimi di spigola e sushi di salmone con scampi, verdure alla soia e ostrica Belon, tra i primi spiccano il risotto vialone nano al curry con code di gambero e capesante e i troccoli con vongole e crema di canocchie. La presentazione dei secondi è quasi trionfale e la qualità delle materie prime li rende formidabili, soprattutto nel caso della tagliata di tonno rosso con pesto di capperi, cime di finocchio e sale di Mothya. L'accoglienza della signora Mara e del personale è squisita, anche quando spiegheranno per l'ennesima volta che il nome del ristorante si ispira ad un romanzo di John Steinbeck. Considerate le dimensioni delle due sale, è vivamente consigliata la prenotazione ma ne vale la pena. Quando, infatti, vi lascerete conquistare non solo dalle leccornie nel vostro piatto ma anche dall'atmosfera del locale, con la musica jazz di sottofondo, i quadri e le foto di illustri commensali alle pareti, beh, allora anche voi, nel descrivere questo momento, non potrete che utilizzare l'aggettivo fantastico.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Dario B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 aprile 2012

Siamo stati in questo ristorante per degustare il menù di pesce.
Ambiente un po' piccolo ma curato e silenzioso. Ottimo per una cena in coppia.
Ci hanno servito un antipasto misto di pesce, gamberetti, calamaro.
Un sushi di spigola fresca, dei tagliolini al pesce come prima portata e una tartara di tonno eccezzionale come secondo.
Il totto lo abbiamo accompagnato con una ottima bottiglia di souvignon. Dolce, caffè.
Prezzo nella media se teniamo conto che tutte le portate sono curate e presentate in maniera impeccabile.

Grazie, Simonfe
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 aprile 2012

Era un po' di tempo che non tornavo in questo ristorante. Come sempre l'accoglienza della proprietaria, Mara è stata ottima. Ottime anche le pietanze e la cantina. Certamente da consigliare. Se proprio dobbiamo trovare un neo i tavoli sono troppo vicini.
E' indispensabile la prenotazione viste le dimensioni ristrette del locale

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Raffa5
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 11 aprile 2012

Una sciccheria!! Il locale e' di quelli che una volta provati...non te li dimentichi più!! Il Fantastico ti entra dentro...e non ti lascia più!!! E' veramente...Fantastico!! Una vera poesia...come i cibi!!! Tutti elaborati dalla fantasia dello Chef che da quello che ci ha spiegato e' stato uno dei 40 cuochi al seguito della Nazionale Sciatori i Giappone ai tempi di Tomba!! E non stento a crederci...la delizia dei piatti e' all'altezza della nomea del locale!! Complimenti davvero...

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Fede-Casta
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Quel Fantastico Giovedi hanno visto anche

Ferrara, Provincia di Ferrara
Ferrara, Provincia di Ferrara
 
Ferrara, Provincia di Ferrara
Ferrara, Provincia di Ferrara
 
Ferrara, Provincia di Ferrara
Ferrara, Provincia di Ferrara
 

Conosci Quel Fantastico Giovedi? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo