Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“siamo ancora in borbonia”
Recensione di Reggia di Caserta

Reggia di Caserta
Prenota in anticipo
Altre info
Da 18,97 USD*
Biglietto d'ingresso alla Reggia di Caserta
Al n.8 in classifica su 105 Cose da fare a Caserta
Certificato di Eccellenza
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Più di 3 ore
Recensito 18 giugno 2012

La villa in per se è stupenda, come hanno anche scritto altri, merita. Il problema è che non è valorizzata e fruibile in tutto il suo splendore (visitabili solo un cinaquantina di stanze), il parco anche se bellissimo comporta uno sforzo non indifferente per girarlo tutto (ma una navetta interna non sarebbe un incentivo in più?). Dolente il prezzo, 14,20E. Con quella cifra e visto il numero di ingressi, si potrebbe investire meglio per la pulizia e la cura.
Ancora. Appena arrivati al parcheggio Carlo III si viene assediati da venditori ambulanti che cercano di rifilarti depliant a prezzi enormi (velatamente ti consigliano di acquistare qualcosa da loro altrimeti la tua auto.....), eppure c'è un servizio di vigilanza, collusi anche loro?? All'interno della Reggia, prima del parco si passa tra due ali di venditori ambulanti, anche loro come fanno a stare in quel posto? La vigilanza c'è anche qui!!!!!
Risultato, sembra che ancora i Borboni la facciano da padrone, e che il regno d'Italia sia ancora una chimera...........

1  Grazie, franco f
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (6.790)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

5.620 - 5.624 di 6.790 recensioni

Recensito 17 giugno 2012 da dispositivo mobile

Un bell posto da visitare soprattutto durante la primavera, quando non e ne troppo caldo, ne troppo freddo per passeggiare attraverso lo straordinario parco retrostante! L'interno della reggia presenta stanze Che mostrano tutto il lusso di un'epoca ormai tramontata!
L'ingresso purtroppo è a pagamento, sui 7€ (ridotto) se si ha al di sotto dei 25 anni, il doppio se non è ridotto!
Anche se si decide di visitare solo il parco bisogna Comunque pagare una certa tariffa.

Grazie, Fabio M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 giugno 2012 da dispositivo mobile

Inutile soffermarsi sulla bellezza , magnificenza ed unicità di questo patrimonio . peccato che tutto questo non venga assistito almeno un minimo come strameriterebbe ! Esempio l'assenza di una navetta nel parco o guide autorizzare, oppure. la massiccia presenza di ambulanti abusivi
. Peccato !!!

Grazie, Vincenzo B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 giugno 2012

la reggia è imponente e molto bella negli interni (alcuni mal illuminati). attualmente sono esposti anche dipinti del vedutista del 1700 Joli e murales moderni di Haring, sono invece chiusi il teatro di corte, il museo dell'opera e diverse sale ma oltre ai classici appartamenti reali, dal cortile sotto i portici si accede anche ad una quadreria dedicata a soggetti orientali, vedute e non solo.

bella la vista del parco dominata dalla cascata in alto, tra le montagne, da sogno, visto sia dal lato reggia che in fondo, dal lato opposto. finalmente è anche aperto il giardino inglese, con le serre borboniche, i laghetti, le ninfee, scenari naturali e piante varie. vi si trovano però poche indicazioni sull'uscita e sulle varie parti del parco come pure per arrivarci, cosa comune in Italia e in Campania.
complicato poi estrapolare orari di chiusura, di ultimo accesso e chiusura completa, che sono diversi tra i due parchi e per la reggia, ognuno dice una cosa diversa, anche questa, cosa comune in uffici e monumenti. è bene organizzarsi coi tempi anche perché sono 3 km per arrivare in cima al parco, più il parco inglese, se aperto, che è in fondo, più altri 3 km per ritornare alla reggia.
non è stato poi rinnovato, almeno per ora, il servizio di autobus che percorre il parco, quindi o si fa a piedi, o si noleggiano bici lì o pare si possano portare da casa oppure si si va sulle carrozze che oltre a non essere cosa civile per gli animali, secondo me, sono troppo care.
non credo poi che mettere qualche panchina ombreggiata in più lungo il percorso danneggerebbe il parco e sarebbe bene evitare di far camminare o stazionare sull'erba. come c'è una radura senza prato dove fermarsi, ci potrebbero essere altri punti senza erba per riposarsi. c'è un bar ed in alcuni orari anche una tavola calda, adiacente al bar, poco prima di accedere ai giardini ed un altro bar in cima al giardino all'italiana.
alcuni del personale sono gentili e di aiuto, altri meno, soprattutto con i turisti stranieri.
troppi ambulanti fuori e sotto i portici, capisco che abbiano necessità ma alcuni mi sembrano loschi e insistenti. sarebbe meglio se la reggia stessa, o altri monumenti, non fossero chiusi un giorno la settimana o in alcuni festivi e dessero più lavoro su turni. oltretutto diverse sale mancano di custodi, un po' perché si mettono insieme in una sala, un po' perché credo siano pochi.
in ogni caso molto bello, da vedere.

1  Grazie, Jilnapoli
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 14 giugno 2012

appena arrivati a caserta quello che dà subito nell'occhio è la "sporcizia" per le strade..anche nella via principale per andare alla reggia ...ma la reggia non è molto sfarzosa, i giardini invece sono immensi

Grazie, vale838
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Reggia di Caserta hanno visto anche

Caserta, Provincia di Caserta
Caserta, Provincia di Caserta
 
Caserta, Provincia di Caserta
 

Conosci Reggia di Caserta? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo