Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“ex lago”
Recensione di Conca del Fucino

Recensito 3 settimane fa da dispositivo mobile

In origine quella.che è oggi la Conca del Fucino, era un lago, il terzo lago più grande dell'Italia, dopo il lago di Garda e il lago Maggiore.
Il primo tentativo di prosciugamento fu ad opera dei Romani, prima Giulio Cesare poi dell'imperatore Claudio.
Ad opera dei Torlonia nella seconda metà del 800 quello che era un lago diventò la Conca del Fucino, una ampia superfice coltivabile.

1  Grazie, Artemisia G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (2)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra
Recensito 29 settembre 2017

La conca del Fucino è stata per anni la terra d'oro delle patate. Antico lago prosciugato dal principe Torlonia, ma su una struttura ingegneristica che già Nerone mise in piedi per effettuare la bonifica, diventa una piana ricca per i contadini locali.
Anche sede del telespazio, resta un punto agricolo conosciuto a livello italiano ed europeo, per le sue produzioni.
Da visitare

3  Grazie, Francesco O
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Conca del Fucino hanno visto anche

Avezzano, Provincia di L'Aquila
 
Avezzano, Provincia di L'Aquila
Avezzano, Provincia di L'Aquila
 

Conosci Conca del Fucino? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo
;