Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Un'esperienza culinaria.... emozionante!!!!”
Recensione di Le Rotte Ghiotte - CHIUSO

Le Rotte Ghiotte
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: 18 US$ - 41 US$
Opzioni: Colazione, Dopo mezzanotte, Cena, Accetta prenotazioni
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Colazione, Dopo mezzanotte, Cena, Accetta prenotazioni
Recensito 6 giugno 2012

Finalmente oggi riesco ad andare a "Le Rotte Ghiotte", curiosa di conoscere lo Chef Shady e le sue creazioni!
E' così che ho perso ogni cognizione spazio-temporale.....
Appena arrivata un'accoglienza come poche da parte di tutto lo staff!!!
Coccolata ed aiutata nella scelta del piatto.... mi hanno fatto spaziare dalla Grecia, con lo tzatziki, al nord Africa, con cous cous e tajin di pollo e frutta secca... senza dimenticare il fantastico hummus con pane arabo!
Sembravano leggermi nel pensiero... non avrei potuto chiedere di più!!!!!!!!!!
Non vedo l'ora di tornare per provare il menù tipico toscano.... altrettanto invitante!
Se andate ad Arezzo non posso che straconsigliarvelo!!!!!!!!!!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
2  Grazie, eleonora q
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensioni (409)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

364 - 368 di 409 recensioni

Recensito 6 giugno 2012

Abbiamo passato una bella serata, non la solita cena. Oltre alla piacevolezza delle ricette assaggiate ci è rimasta la voglia del tajin di pollo, ma ce lo riserviamo per la prossima volta.
Abbiamo seguito la rotta dell'"oltre" e soprattutto annotiamo l'hummus di ceci e la paella allo zafferano. Il succo di limone che ci ha consigliato lo chef è stato deterinante per trovare un sapore molto piacevole al palato... e poi ho fatto anche i cannoli siciliani. Era la condizione richiesta per poterli mangiare!

Grazie, Titti684
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 giugno 2012

Siamo stati in questo ristorante con la mia ragazza spinti da numerosi commenti positivi di tripadvisor. Appena siamo arrivati abbiamo subito conosciuto il cuoco, che poi è tornato a disturbarci più volte durante la cena con le sue storie, che si pavoneggiava della freschezza dei suoi prodotti (per altro di scarsa qualità). Volevamo prendere un vino, ma ci hanno costretti a prendere una birra!! L'antipasto non è nulla di eccezionale, anzi i fritti sono freddi e di pessimo sapore. La paella molto sciocca e insipida; i secondi pessimi. Unica nota positiva il cannolo fai da te: un po' di originalità in tanta mediocrità spacciata come alta qualità. Assolutamente da non consigliare. Nel finale abbiamo speso circa 65 euro (a coppia) che sicuramente non ne valgono la pena.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
10  Grazie, Mirko_samm
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 23 maggio 2012

Davvero bizzarro questo posto. Nasce dalle ceneri di due pizzerie non esaltanti, gestione nuove, zona non bellissima. Fuori dal centro, a due passi dalla Cgil.
L'idea è coniugare il menu Tradizionale (cucina aretina) e Medioriente (lo chef è di origini palestinesi) e non solo. Esistono quindi due meni, la Tradizione e l'Esotico.
Ogni due mesi il menu cambia, l'attenzione alla materia prima è tale da usare solo verdure di stagione (ad esempio la Moussaka greca viene fatta con le patate quando non è stagione da melanzane).
Buona carta dei vini, anche se il ragazzo in sala è sommelier da poco e ancora crede ai Guado al Tasso e ai "vini da guida" (ma imparerà).
Discrete anche le birre artigianali, come varietà. Prezzi sostanzialmente giusti.
Ho puntato sul menu Rotte Mediterranee e non ho nulla da dire su Falafel, Hummus, mozzarella in carrozza, Tzatziki e nemmeno sul cous cous yogurt e fave (un azzardo riuscito).
Buono anche il dolce egiziano con semolino e miele (ce n'erano di più invitanti, ma erano molto più pesanti).
Era bello anche il meni tradizionale, ma quasi tutto a base di carne e sono vegetariano.
C'è grande cortesia e l'atmosfera è piacevole, anche se non c'era molta gente (era un mercoledì).
Il martedì c'è social cooking, tipo corso di cucina, e i proprietari sono molto attivi e dinamici.
Due consigli: meno zelo in sala (non c'è bisogno di parlare troppo con i clienti e fargli vedere i servizi che ha dedicato Teletruria al locale, tipo filmino del matrimonio) e una carta dei vini meno turistica e più coraggiosa.
Ma sono dettagli. E' un posto molto coraggioso, in una città sostanzialmente chiusa. Quindi merita. La cucina è buona, c'è passione e non è caro.
Ci tornerò.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Monty B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 maggio 2012

Una visita fugage ad Arezzo, si è trasformata in una bella giornata, arrivati a mezzogiorno e mezzo con un certo languorino e non conoscendo la città, decidiamo io e la mia famiglia di vedere i consigli di trip advisor. Al primo posto appariva "Le Rotte Ghiotte" al primo posto e con buone recensioni. Guardiamo subito la fasia di prezzo (accettabile) e ci dirigiamo verso il ristorante. Un menù vario e per tutti i gusti, dalla cucina tipica toscana ai piatti del mediterraneo. I miei suoceri non abituati a cucina che non fosse prettamente toscana, hanno mangiato di gusto e anche io e il mio ragazzo abbiamo mangiato benissimo. (spendendo il giusto)

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
2  Grazie, Chiarigia
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Le Rotte Ghiotte hanno visto anche

Arezzo, Provincia di Arezzo
 

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo