Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Eccellente!!!!!”

Agriristoro Il Calice & La Stella
Prenota con
Risparmia fino al 20% prenotando online *
Agriristoro Il Calice & La Stella non è disponibile per l'orario richiesto. Scegli un altro orario o cerca ristoranti con disponibilità.
L'ora selezionata è già trascorsa.
Al n.3 in classifica su 12 Ristoranti a Canepina
Certificato di Eccellenza
Fascia prezzo: 23 USD - 34 USD
Cucina: Italiana
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Opzioni: Accetta prenotazioni
Descrizione: Immerso nel centro storico di Canepina (VT), l’AgriRistoro “Il calice & la stella”, si propone come alternativa per chi cerca un luogo elegante ed accogliente. Un Ristorantino dove riscoprire i Sapori della della Tuscia Viterbese. Una finestra sul centro storico di Canepina dove gustare il caratteristico fieno canepinese al ragu e altre pietanze della cucina locale. Piatti a base di Canapa Sativa. Specialità Funghi porcini ed ovuli. Il locale è composto da 3 Sale da Pranzo ed una Cantina dove vengono Serviti Aperitivi e Degustati i Vini In totale ha una capienza complessiva di circa 50-60 persone
Recensito 23 settembre 2018 da dispositivo mobile

Ristorante DELIZIOSO istallato in un luogo storico del piccolo paese della Tuscia, Canepina. Felice, il proprietario, é una gran bella persona, appassionata in modo autentico al suo lavoro e amante della cucina buona, ideata con ingredienti autoctoni, sani, di qualità. I piatti tipici canepinesi, i ceciliani e il fieno, possono essere degustati in maniera sia tradizionale sia rivoluzionaria (da qui il nome fieno revolution). Ed io,da canepinese doc, non ho potuto far altro che gradire immensamente e piacevolmente il sapore "nuovo e rivisitato" di piatti mangiati sin da piccola a casa di nonna. Che dire... Quando si mangia da Felice si sente l'odore buono del tartufo (che non è chimico), il gusto della carne.
Da Felice, quando Si mangiano i dolci, si percepisce il sapore vero delle nocciole (perché noi abbiamo il palato distorto dal gusto delle centinaia di creme alla nocciola che possiamo trovare al supermercato, ma che di nocciola non sanno proprio!!!!).
Nei piatti mangiati a "Il calice e la Stella" si ritrova tutta la passione del proprietario per il proprio lavoro. Ristorante Top a mio avviso! Lo consiglio a tutti!

Grazie, Luigina P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (192)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

7 - 11 di 192 recensioni

Recensito 24 agosto 2018 da dispositivo mobile

Un piccolo locale che forse necessita di qualche ritocco..... un’accoglienza calorosa ed amichevole.
Abbiamo seguito un breve percorso degustazione con assaggi di piatti che prevedevano l’utilizzo della canapa, che si è rivelata una piccola scoperta.....
Nell’insieme una qualità discreta ma non eccellente.... ancora da migliorare.. la giovane età del proprietario lascia spazio per i miglioramenti che gli auguro......

Grazie, san0757
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 agosto 2018 da dispositivo mobile

... locale antico e moderno con tanti ambienti interessanti ... personale gentile e preparato ... ambiente familiare e cena con i produttori veramente interessante e ottima!!! prodotti locali e piatti interessanti ... da ritornare!! interessante i piatti con la canapa!! consigliato ...

Grazie, alpa77vt
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 agosto 2018

Benvenuti a casa mia: è il saluto che l’affabile Felice rivolge ai suoi ospiti, per metterli a proprio agio. Ospiti, non clienti – ci tiene a sottolineare – per definire il tipo di rapporto che con gli stessi ama privilegiare.
E poco dopo, in questo locale antico, ma moderno ed elegante con misura, inizia il viaggio nei sapori, nei colori, nella storia di quei cibi e di quei luoghi canepini.
Aneddoti, ricordi, leggende e racconti tramandati, che amabilmente l’oste barbuto, seducente affabulatore, racconta con competenza e con passione, si intrecciano con menù e ricette di una cucina del territorio, ricca, tradizionale o rivisitata, densa di significato, dove la canapa riveste un ruolo importante, non solo a livello di usi e di folclore.

Ogni piatto è descritto e narrato, come gli stessi vini prodotti da piccole aziende della zona.
Flan di verdure, fieno revolution fritto e servito nel cartoccetto di bambù, tagliere di affettati e nobili formaggi, uno strepitoso uovo barzotto in crema di patate, menta tartufo e agretti, fieno al classico ragù o in salsa di basilico e nocciole, ravioli e ceciliani con spek, asparagi e pomodorini secchi. Poi, tra un sorso di Matan, vermentino bianco e profumato, si passa al coniglio padellato alle erbe, alle tagliate (un po’ insapori) con patate arrosto o insalatina, all’amburgherone condito e riverito, accompagnato da un sapido Tibù, rosso naturale.
Per chiudere, un semifreddo alla nocciola, regina incontrastata di tutta l’area del Cimino.
Straordinario il rapporto prezzo-qualità.
In conclusione, un’esperienza da non dimenticare, un pezzo di cultura gastronomica, calata nelle origini di un piccolo paese viterbese, che ti intriga e ti cattura, ti prende per la gola e ti conquista con le sue magnifiche vicende legate al cibo, ai fatti e alle persone. (A. La.)

    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Alabis46
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 25 giugno 2018

Sosta molto piacevole in questo bel piccolo borgo dell'alto Lazio.
Ristorante piccolo, ben tenuto, molto ben curato, elegante e luminoso senza essere troppo pretenzioso.
Cucina di ottimo livello, tradizionale ed antica, con rivisitazioni moderne molto azzeccate.
Certe cose le ho assaggiate solo qui...
Lo chef non sbaglia un colpo, le materia prime sono di ottima qualità.
Antipasti tradizionali all'italiana, ma con salumi locali e formaggi buonissimi.
Ottimo il "fieno", ovvero una pasta fresca con farina di canapa, che sanno cucinare in diversi modi: fritto, come antipasto, oppure al ragù e con diversi condimenti, come primo piatto.
Li abbiamo assaggiati tutti... ed è difficile dire quale è il migliore.
Coloro che, tra noi, ce l'hanno fatta, hanno assaporato anche i secondi, primo tra tutti, il particolarissimo coniglio "verde" in salmì.
Alla fine... un trionfo di dolci: consiglio il semifreddo con cioccolato fondente o con la crema alla nocciola, sorta di meravigliosa Nutella artigianale...
Interessante la carta dei vini locali, tutti caratterizzati da ottimo rapporto qualità/prezzo.
Quando si mangia tento bene non si bada tanto al centesimo, ma fa piacere poter dire che il conto è stato onesto.
Da tornare e ritornare.

    • Qualità/prezzo
    • Servizio
    • Cibo
1  Grazie, Claudio C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Agriristoro Il Calice & La Stella hanno visto anche

Canepina, Provincia di Viterbo
Canepina, Provincia di Viterbo
 
Soriano nel Cimino, Provincia di Viterbo
 
Soriano nel Cimino, Provincia di Viterbo
Viterbo, Provincia di Viterbo
 

Conosci Agriristoro Il Calice & La Stella? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo