Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Il meglio delle recensioni
Da salvare sempre più!

Ogni tot tempo vengo qui, magnifico esempio di arte dimenticata italiana, a vedere come vanno le Leggi il seguito

Recensito il 2 luglio 2018
Ilducabianco
,
Lerici, Italia
Nella chiesetta di Sesta di Corniglio: una meraviglia!

Bello il paesaggio...tanto verde nell'alta al Parma, tanti boschi e piccoli centri di case in Leggi il seguito

Recensito il 28 ottobre 2017
silvanaebruno
,
Provincia di Parma, Italia
Leggi tutte le 11 recensioni
  
Recensioni (11)
Filtra recensioni
11 risultati
Valutazione
6
4
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
6
4
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
9 - 11 di 11 recensioni
Recensito il 17 febbraio 2014

Un luogo unico nell'Appennino, ma che rischia di scomparire per l'incuria.Una serie di affreschi dipinti negli anni '60 da Walter Madoi lungo le vie di questo piccolo borgo rappresentanti scene di vita popolare e culturale dell'epoca.Capolavoro da visitare il ciclo di affreschi della Crocifissione all'interno della piccola chiesa.Cupo, tetro, ma carico di fascino.Perdersi per le vie di questo paese seguendo i pannelli informativi è un'esperienza che spinge a ben comprendere l'anima di un'Italia che sta scomparendo.Luogo da preservare assolutamente.

Data dell'esperienza: febbraio 2014
1  Grazie, Ilducabianco
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 30 settembre 2014

Data dell'esperienza: settembre 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.