Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
MAK - Austrian Museum of Applied Arts / Contemporary Art
Aperto oggi: 10:00 - 18:00
Salva
Prenota in anticipo
  
Modi per scoprire MAK - Austrian Museum of Applied Arts / Contemporary Art
a partire da 67,80 USD
Altre info
a partire da 138,00 USD
Altre info
a partire da 157,30 USD
Altre info
a partire da 122,66 USD
Altre info
Recensioni (459)
Filtra recensioni
211 risultati
Valutazione
115
63
25
6
2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
115
63
25
6
2
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 211 recensioni
Recensito il 9 ottobre 2018 da dispositivo mobile

Evitabile , senza ombra di dubbio. I viennesi hanno imparato l' arte di spillare soldi ai turisti . Al Mak non c'e' praticamente nulla che valga il costo dei 12 euro del biglietto. Assurdo , quattro cose buttate li , tanto per riempire gli spazi. Evitate.

1  Grazie, Angelo R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 3 settembre 2018

La Storia dell'Arte ha (giustamente) privilegiato per secoli la storia delle Arti Maggiori (l'Architettura, la Scultura e la Pittura), comunque non trascurando il ruolo importante ricoperto fin dall'Antichità Classica dalle cosiddette Arti Minori o Arti Applicate, cioè dalle arti della lavorazione artistica dell'oro, dell'argento, del ferro, della ceramica, dei tessuti, del legno, dell'avorio, etc.
Di conseguenza i musei più famosi al mondo sono i musei della pittura e della scultura e gli edifici più famosi al mondo sono le chiese ed i palazzi di elevato valore architettonico.
Nell'Ottocento e nel Novecento, però, i grandi movimenti artistici del Bidermeier, del Liberty, dello Jugendstil, della Secession, etc. e la squisita fattura di opere di Design sopratutto nell'Arredamento e nell'Oggettistica hanno reso indispensabili in tutto il mondo anche i relativi musei.
A Vienna lungo il Ring a due passi dallo StadtPark il MAK ospita collezioni meravigliose di creazioni artistiche di arte applicata, nonché splendide mostre temporanee tematiche (quest'anno sopratutto per via del centenario della morte di Gustav Klimt e di Otto Wagner, in sintonia con le altre grandi mostre allestite all'Albertina ed al Leopold Museum).
Gli amanti del "bello artistico" non dovrebbero lasciarsi sfuggire una visita al MAK di Vienna, aperto a volte anche di sera ed a volte gratis.

Grazie, tomasodigirolamo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 21 agosto 2018

Museo che ho visitato in occasione di una mostra sui 300 anni della porcellana di Vienna, a parte la mostra devo dire che è un piccolo museo, comunque caro per quello che offre 15 euro per poco, comunque patologia della città di Vienna tutto molto caro.

Grazie, Luigi C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 6 agosto 2018

e ho scelto di non entrare...perché il tempo era poco e io ero al termine del mio viaggio. Essendo di sera ho pensato che fosse chiuso ma ho sbagliato e quando sono passato di fronte all'ingresso mi sono reso conto che era ancora aperto...ma voi entrereste in un museo alle dieci di sera? Ecco...questo ho pensato io....ma mi sono reso conto anche che è una delle tante perle che trovandosi sulla parte finale del Ring vanno sempre in secondo piano, le cenerentole delle attrazioni. Un peccato. Di sera questo palazzo un po' anonimo di giorno si anima di luce. Informatevi sulle mostre...penso vada rivalutato. Scopro poi che in alcuni orari e in alcuni giorni è addirittura ingresso libero (una rarità per la carissima Vienna). Sono stato utile? Cliccate su "Grazie, roberto4u68" e guardate tutte le mie altre recensioni su Vienna.

7  Grazie, roberto4u68
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 11 giugno 2018

Sono tornato in questo museo per la quinta volta in occasione di una importante mostra sulla porcellana di Vienna. Tutte le volte scopro nuove opere d'arte che abbracciano secoli di storia fino alle espressioni artistiche più recenti e innovative. Non si può non visitare. Il book shop merita una sosta tranquilla.

Grazie, marcopoloLucca
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 3 gennaio 2018

Sono a stato a Vienna per capodanno con e dopo aver visitato tutte le principali attrazioni, ho voluto spendere il mio ultimo pomeriggio al MAK...mai scelta fu più azzeccata: per chiunque abbia anche una leggera passione per il design, la grafica o la bellezza in generale, penso sia un'esperienza unica!!

1  Grazie, Raffi_B23
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 25 novembre 2017

Per gli amanti delle arti applicate e dello Jugendstil è una tappa obbligatoria,ancora meglio il martedì sera quando l'entrata è gratis.

Grazie, Emiliano D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 5 novembre 2017

Museo non molto grande, una decina di ssaloni che racchiudono vari stili di arredamenti, piacevole visita veloce nell'attesa di cambiare linea dell'hop hop!

Grazie, franco201258
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 9 ottobre 2017

Quando sono a Vienna, e ci vado spesso, non perdo periodicamente occasione di visitare il MAK - Museo delle Arti Applicate, che si trova su un tratto alberato del famoso Viale del Ring. È un luogo di estremo fascino, e le sale che io trovo stupende, davvero straordinarie, sono quelle dedicate a un periodo irripetibile della storia viennese: l'epoca dello Jugendstil. Osservando quegli oggetti di uso quotidiano che erano stati realizzati da grandi artisti, non si può non restare ammirati dall'arte di vivere che a inizio Novecento si sperimentava nella più bella città della Mitteleuropa (insieme a Praga).

Grazie, TasteandTravel_13
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 9 agosto 2017 da dispositivo mobile

Una serata all'insegna dell'arte, del design e dell'innovazione, da visitare assolutamente questa Biennale vi stupirà.

Grazie, Fabio_Retini
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni