Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Hotel nelle vicinanze
Recensioni (187)
Filtra recensioni
187 risultati
Valutazione
153
26
5
3
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
153
26
5
3
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
2 - 7 di 187 recensioni
Recensito il 31 gennaio 2010

E' un posto rilassante e bellissimo,spesso abbiamo pranzato con le marmotte che giocavano sul prato adiacente il giardino dell'hotel...la pulizia e il cibo sono ottime e tutti nell'albergo sono gentili e pazienti,io che conosco poco l'inglese e il tedesco,siamo riusciti a capirci ugualmente....i sentieri per passeggiare sono tanti e con tutte le indicazioni,con 1ora e mezza si puo' scendere a zermatt a piedi percorrendo il sentiero in mezzo ai boschi.....e se poi si e' stanchi per risalire su a Furi a piedi si prende la funivia e con 5 minuti si arriva all'albergo...Lo consiglio a tutti se si vuole scappare 10 giorni dalla citta' e vivere un piccolo periodo nella natura senza telefono e computer....

Data del soggiorno: agosto 2009
  • Tipo di viaggio: Ha viaggiato con amici
    • Qualità/prezzo
    • Posizione
    • Stanze
    • Pulizia
    • Servizio
1  Grazie, romababy71
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Questa recensione è stata tradotta dalla lingua: Inglese. Vedi l'originale
Recensito il 9 agosto 2008

Siamo stati in quest'hotel durante l'estate insieme ai nostri 2 bambini. Nel complesso, l'hotel offre davvero un buon rapporto qualità/prezzo.

Posizione: fantastica se amate la tranquillità. Dall'hotel partono diverse passeggiate, perchè è l'ultimo edificio del villaggio di Furi, che si trova a 1900 metri; dall'impianto di risalita all'hotel ci sono da fare circa 270 metri (ma la strada è asfaltata e non molto ripida), l'impianto è aperto dalle 7.00 di mattina alle 18.00. Dopo di che, si può prendere un taxi elettrico da (o per) Zermatt, costa circa 60 euro, solo andata.

Servizio: la famiglia Biner e il loro staff ci hanno offerto un servizio davvero buono e sono stati molto cordiali.

Cibo: buono, niente di eccezionale. La cosa che ci piaceva di più era il formaggio raclette. A colazione c'era una buona scelta, l'unica cosa che mancava quasi tutti i giorni era la frutta fresca.

Camere: ci sono delle camere doppie standard e delle camere familiari, oltre che uno chalet di fianco all'hotel. Buon rapporto qualità/prezzo.

Extra: nei sotterranei c'è un centro benessere, molto buono considerato che è di categoria 3 stelle. Anche la piscina è piuttosto grande e vengono forniti gli asciugamani. Sauna e idromassaggio. E' stata una bella sorpresa!

Giardino: c'è un'area molto ampia dove sedersi. Quando il tempo è bello, organizzano dei barbeque all'aperto. L'area gioco per i bambini è davvero bella, c'è un ruscello d'acqua montana, l'altalena, lo scivolo, ecc. e si può anche giocare a ping-pong (chiedete le racchette e la palla alla reception).
Zona circostante: se si vuole praticare lo sci estivo, ci sono 4 piste facili (oltre a delle piste di collegamento) e una pista più lunga che porta a Trockener Steg. Ve lo consiglio, è un percorso molto avventuroso. Ma preparatevi a dover fare gli ultimi 200-250 metri a piedi sulle rocce, portandovi dietro l'equipaggiamento da sci (in luglio).
Centro città: Furi è tanto tranquilla, quanto il centro è affollato, pieno di negozi e di macchine elettriche. A parte i camion della spazzatura e i trattori, nel villaggio non ci sono automezzi a benzina. C'è un bel parco nella foresta (vicino alla stazione Matterhorn/Express), dove si possono fare delle arrampicate, delle salite e discese a corda doppia... davvero emozionante. C'è una pista per soli bambini (dai 4 ai 7 anni) , ve la consiglio.

Escursioni: ci sono circa 40 sentieri. Un sentiero facile è il Gourmet (Sunegga-Zermatt), potrete pranzare da "Chez Vrony", va bene anche per i bambini dai 5 o 6 anni in sù. Anche il sentiero Matterhorn è da consigliare, perchè passa vicino all'hotel Silvana e offre una vista spettacolare sul Matterhorn.

Visitate i villaggi Z'mutt e Zum See, ci sono dei ristoranti all'aria paerta, bellissimi e con un'atmosfera molto piacevole. Il ristorante Marmotte è aperto fino alle 18.30. C'è anche un piccolo allevamento di capre (i bambini sono rimasti entusiasti) e il cibo è ottimo e particolare. Altre esperienze positive per i bambini: il proprietario, Roby Perren, fa parte del soccorso alpino, perciò, a volte vengono a prenderlo o a riportarlo in elicottero. Tenete gli occhi aperti e può darsi che dal terrazzo dell'hotel riusciate a vedere vari animali selvatici! Spesso abbiamo visto delle marmotte (Murmli) e dei cervi (cerbiatti) mentre eravamo sulla gondola Zermatt-Furi.

Grazie, maximum75
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.Scritta inizialmente in Inglese su www.tripadvisor.com. Vedi l'originale
Questa recensione è stata tradotta dalla lingua: Inglese. Vedi l'originale
Recensito il 4 aprile 2007

Non ero mai stato a Zermatt, ma avevo scoperto che la posizione dell'hotel è fondamentale per evitare lunghe camminate con l'attrezzatura da sci addosso o i bus affollati. Ho dunque cercato un hotel nei pressi degli impianti di risalita per sfruttare al meglio le serate del soggiorno. Questo hotel ha un'ottima posizione, sopra la funivia di Furri e potrete così uscire e rientrare con gli sci (il percorso non è difficile, con solo una porzione ripida di 200 metri) e raggiungere gli impianti di risalita per il Plateau Rosa prima dell'arrivo delle folle. Dany, il proprietario, e tutto il personale che ho incontrato parlavano un ottimo inglese ed erano molto disponibili. Ho prenotato all'ultimo e mi hanno assegnato una camera famigliare con un letto matrimoniale e due letti singoli su un soppalco con balcone che si affacciava sulle montagne. L'unico problema era il fatto che avevo scelto una formula a mezza pensione con la cena alle 19, che era troppo presto per me. Sono certo che se mi fossi fermato una settimana avrei potuto scambiare la cena con il pranzo. Se amate la vita notturna, andate altrove: l'ultima funivia per Zermatt parte alle 17.20, un particolare da tenere a mente anche per l'arrivo.

Grazie, nigs11
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.Scritta inizialmente in Inglese su www.tripadvisor.com. Vedi l'originale
Questa recensione è stata tradotta dalla lingua: Inglese. Vedi l'originale
Recensito il 10 gennaio 2007

Ci siamo fermati una settimana nel periodo di Capodanno. L’hotel si trova a Furi, ben al di sopra di Zermatt e a un centinaio di metri dalla funicolare. Il proprietario dell’hotel (Dany Biner) è una guida alpina (berg fuehrer). Il carattere rustico della struttura e la posizione ne fanno una scelta particolarmente interessante per gli appassionati di sport di montagna. Le camere e gli spazi in comune sono rivestiti con pannelli di legno e sono arredati in maniera tradizionale. La zona benessere è molto ben attrezzata per un tre stelle con una piscina interna abbastanza ampia, una vasca idromassaggio (con acqua non calda come negli Stati Uniti), un bagno turco, una sauna, docce e una saletta. Gli accappatoi vengono forniti in camera. Mia figlia ha compiuto 14 anni durante il soggiorno e il signor Biner è stato così gentile da farci recapitare una torta specialmente decorata per noi. Il servizio, per il resto, non era elegante, ma molto scrupoloso. Il ristorante serviva piatti di “haute cuisine” di montagna con un assortimento che variava da portate rustiche a cibi più raffinati. La vigilia di Capodanno è stata servita una cena a 7 portate che ha impegnato fino a mezzanotte. La gara di fuochi d’artificio tra alcuni hotel situati più in basso e altri più in alto è stata poi un vero spettacolo. L’hotel si trova proprio lungo il percorso sciistico che collega Schwarzsee a Furi/Zermatt e il ristorante serve il pranzo agli sciatori di passaggio. L’unica nostra piccola lamentela è il fatto che le camere fossero molto calde e senza termostato visibile (ma non l’abbiamo richiesto ed è stata colpa nostra). Siamo riusciti ad abbassare la temperatura aprendo le finestre e abbiamo dunque risolto il tutto con un rimedio "naturale". Consiglierei questo hotel a chi ama lo sport e vuole evitare l’affollamento di Zermatt.

1  Grazie, vaudeville
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.Scritta inizialmente in Inglese su www.tripadvisor.com. Vedi l'originale
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 27 agosto 2018 da dispositivo mobile

Data del soggiorno: agosto 2018
Tipo di viaggio: Ha viaggiato con la famiglia
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni