Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“MOLTO BELLO E CUCINA D'ECCELLENZA”
Recensione di Il Postale - CHIUSO

Il Postale
Fascia prezzo: 81 USD - 122 USD
Maggiori dettagli sui ristoranti
Dettagli sui ristoranti
Per: Occasioni speciali, Romantico, Vista
Opzioni: Dopo mezzanotte, Cena, Accetta prenotazioni
Recensito 2 marzo 2012

Siamo stati per la seconda volta dopo il trasloco da Città di CaStello a perugia Dallo Chef Bistarelli,( purtroppo non presente ) bella la nuova sede della famiglia Capaccioni , in primis presenti nell'hotel affianco e sempre molto gentili e cordiali...abbiamo provato questa volta di cenare al Postale , dopo aver provato il gradale con una bellissima esperienza siamo stati in questo angolo del gusto ...molto bello, elegante ma sobrio con un gusto molto personalizzato , e come architetto avrei visto differenti colori , forse un pò troppo barocco ...l'apparecchiatura country non mi è molto piaciuta in un contesto elegante ma siamo stati li per il cibo...il menu e i piatti sono eccellenti e di grande misura dello Chef purtroppo non presente,( MA IL SUO SECONDO è STATO ALL'ALTEZZA DI SODDISFARCI ABBASTANZA ) abbiamo degustato tre piatti uno migliore dell'altro , peròòòòò la pecca di questo bravo cuoco e la poca scelta nelle portate, solo quattro portate tra antipasti , primi idem e secondi idem con scelte a volte e gusti molto decisi alla quale non a tutti possono piacere....la Carta dei vini è essenziale e mirata...prezzi un pò troppo alti , ma merita per una volta di provare la nouvelle cuisine di Mr Bistarelli quanto sarete fortunati di trovarlo ai fornelli...( LA CARTA DEI DESSERT NON CI HA ENTUSIASMATO)Consigliatissimo vale l'esperienza e vale il viaggio sia come cena intima sia per lavoro...Torneremo per provare la sua Cucina al più presto . Complimenti

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
4  Grazie, Samuel B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensioni (158)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

89 - 93 di 158 recensioni

Recensito 2 marzo 2012

Ci eravamo tenuti questo premiato e discusso ristorante per una occasione speciale, e ieri sera è capitata.
Il Postale, da poco spostatosi da Città di Castello a Perugia, è collocato in un posto davvero spettacolare, molto panoramico, all'interno di un castello (ricostruito però in modo piuttosto disneyano, ma indiscutibilmente di effetto).
La sala: arredata elegantemente, ma in modo abbastanza sobrio. Eccessivo un caminetto monumentale che emanava un calore da fonderia ternana.
Fiduciosi, ci accostiamo ai menù degustazione - dall'acqua e quello "tradizionale" che riprende i cavalli di battaglia del locale degli ultimi anni.
Che dire...
Delusione su tutta la linea, soprattutto se confrontiamo i risultati con le aspettative. Qualcosa si salva, alcuni sapori sono davvero gradevoli (addirittura ottimo l'antipasto "classico" di foie gras e pan brioche, anche se servito su una discutibile insalata di rucola, buono e cotto perfettamente il piccione), ma nel complesso l'impressione è di un brancolamento nel buio, di scelte incomprensibili (lingua arrostita con salsa di liquerizia, una consistenza da lesso dimenticato in frigo due giorni, arie insignificanti, decorazioni sospettate di riutilizzo, come il carapace di astice), di sapori piatti in presentazioni ingiustificatamente scenografiche. Da dimenticare il dessert, da accantonare la piccola pasticceria.
Troppo "amichevole" il servizio, poco professionale considerata l'ambientazione.
Cento euro a testa il conto, con due bottiglie di fascia bassa in quattro.

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
11  Grazie, krukmal
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
CastMont, Chef alle Il Postale, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 19 marzo 2012

Gentile Krukmal,

grazie per aver pensato a noi per festeggiare un evento speciale, lo ritengo davvero un privilegio. La sua è una recensione molto dettagliata, con delle critiche precise sui piatti, a cui mi permetterò di rispondere nel merito con qualche notazione.
Per quanto riguarda la lingua di bue, questa viene accuratamente preparata tutte le settimane con doppia cottura, il che significa ore di lavorazione e pazienza. Si tratta di una preparazione che richiede 3 ore di cottura in un court bouillon acidificato, seguita da una cottura a bassa temperatura in sottovuoto a pezzi singoli, per non rischiare l'ossidazione; inoltre è uno dei piatti più apprezzati del locale, anche se, posso chiaramente capire che è un gusto particolare che non a tutti può piacere.
Nel modo di intendere il mio lavoro, che è anche una passione, sono sempre disposto a spiegare la genesi e la natura dei miei piatti, persino a mostrarne le fasi, le tecniche e le materie prime che adopero. Tutto alla luce del sole e davanti agli occhi dei clienti (abbiamo persino un tavolo dentro la cucina!) e qui mi riferisco anche al carapace di astice la cui tecnica di preparazione prevede l’essiccazione in forno.
Sarei stato ben felice di poter avere un confronto con lei mentre degustava i piatti, per spiegarle e magari per renderle più piacevole la serata. Spero di poterla riavere nel mio locale per permettermi di farla ricredere su molti aspetti del mio modo di cucinare.
Marco Bistarelli

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 26 febbraio 2012

Questo ristorante, ubicato in uno splendido castello offre una cucina di estrema qualità.
La dotazione di soli 4 tavoli (più uno in cucina a diretto contatto con il rinomato cuoco Bistarelli) consiglia la prenotazione.
I piatti creati dallo chef sono veramente straordinari con accostamenti innovativi ma di ottima qualità.
Assolutamente da provare è la rinomata Carbonare destrutturata che ha valso allo chef la stella Michelin,
Il servizio è ottimo e l'ambiente estremamente gradevole

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, StenoDelfo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 febbraio 2012

Il ristorante è all'interno di un castello sopra Perugia. Ambiente molto bello. In estate tavoli nel cortile fuori. La sala all'interno ha pochissimi tavoli. Il cibo è di ottima qualità è la preparazione dello chef dimostra che Bistarelli conosce il suo mestiere. Prezzi alti ma adeguati alla selezione dei prodotti ed impegno che mette lo staff. Adatto per una cena romantica.

Grazie, CassandraPerugia
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 gennaio 2012

Alloggiando al Castello di Monterone per il weekend di Capodanno abbiamo avuto l'opportunità di mangiare due volte in questo meraviglioso ristorante: la prima sera nel tavolo nella cucina, mentre per il cenone nella sala con quattro tavoli in compagnia di altri ospiti per festeggiare tutti insieme l'arrivo del nuovo (e speriamo più fortunato) anno!
la cucina è ottima e molto ricercata, con sapori decisi e che sorprendono a volte il palato, alcuni accostamenti impensati (come il caffè sul piccione...buonissimo) e alcuni classici rivisitati (la carbonara destrutturata)...la particolarità di questo ristorante è la tranquillità e l'intimità che ogni coppia si può riservare (avendo solo 4 tavoli), ma sopratutto l'esperienza nel tavolo in cucina, dal quale si osserva lo Chef Marco Bistarelli e gli altri cuochi preparare le portate, scherzare e tutto quello che comporta la vita di cucina con gag, imprevisti, discussioni, "odi e amori"...tengo a sottolineare che ci siamo trovati benissimo in entrambe le sere, sono stati tutti cortesi e gentili con noi, dallo chef a sua moglie, dai cuochi al sommelier e ci hanno fatto passare due serate meravigliose, mangiando cibo delizioso e bevendo ottimi vini, ridendo, scherzando e parlando un pò di tutto...ringraziamo tutti quanti per la piacevole compagnia e allegria con la quale ci hanno accompagnato dalla fine del 2011 all'inizio del nuovo anno...
vi auguriamo un anno pieno di soddisfazioni personali e di gruppo, con la speranza di riuscire a tornare il prima possibile per farci deliziare ancora da voi...

NB: per chi sostiene che il prezzo sia spropositato è decisamente bene che comincia a girare un pò di più e sopratutto con consapevolezza!! per essere una stella michelin i prezzi sono molto più bassi della media (e addirittura sono nella fascia di alcuni ristoranti senza stelle!!) e la qualità è assolutamente adeguata!!

    • Qualità/prezzo
    • Atmosfera
    • Servizio
    • Cibo
Grazie, Arcino
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Il Postale hanno visto anche

 
Ponte Pattoli, Perugia
Ponte San Giovanni, Perugia
 

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo