Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

“Ben realizzato e adatto a tutti”

Museo della Tortura e di Criminologia Medievale
Al n.14 in classifica su 72 Cose da fare a San Gimignano
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Descrizione del proprietario: Museo della tortura e di criminologia medioevale di San Gimignano Questa Esposizione racchiude in immagini e parole una collezione unica al mondo: 100 strumenti disegnati per torturare ed uccidere. La raccolta comprende pezzi d’eccezionale rarità, risalenti al XVI, XVII e XVIII secolo, e ricostruzioni filologiche, dell’Otto e Novecento, di originali antichi e introvabili. Strumenti alcuni molto conosciuti quali la Vergine di Norimberga, la Ghigliottina, il Banco di Stiramento, la Sedia Inquisitoria e la Cintura di Castità. Ma la singolarità di questa esposizione sta nel presentare per la prima volta al pubblico strumenti sicuramente meno famosi, ma incredibilmente sofisticati. Strumenti questi che, dalla Forcella dell’Eretico al Piffero del Baccanaro, dalla Gatta da Scorticamento ai Ragni Spagnoli, dimostrano quanto la fantasia umana ed il suo raffinato ingegno non abbia conosciuto limiti nella ricerca di sistemi atti ad infliggere le più atroci e crudeli torture. All'interno del museo è anche presente una sezione riguardante la stregoneria, la caccia alle streghe e il tribunale dell'Inquisizione.
Firenze, Italia
Contributore livello
12 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
“Ben realizzato e adatto a tutti”
Punteggio 4 su 5 Recensito il 26 aprile 2012

Un museo ben fatto ricco di spiegazioni e risorse storiche.

Nonostante racconti la storia di pratiche tra le più vergognose nella storia dell'umanità è realizzato molto bene ed è adatto a qualsiasi tipo di pubblico.

Ci sono cose che è bene non dimenticare per evitare di ricadere in epoche oscure e questo museo ha proprio questo scopo.

È utile?
Grazie, Globetrotterellando
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

363 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    106
    141
    87
    22
    7
Data | Punteggio
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Danese per primo
  • Francese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Barberino Di Mugello, Italia
Contributore livello
41 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 25 voti utili
“Assolutamente da vedere”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 30 marzo 2012

con lo stesso biglietto d'ingresso abbiamo visitato entrambi i musei (quello della tortura e quello della pena di morte) e devo dire che li ho trovati davvero interessanti. Spaventosi al punto giusto, in particolare quello della pena di morte.
Lo consiglio a tutti quelli che decidono di visitare la bella San Gimignano.

Visitato a Marzo 2012
È utile?
1 Grazie, martyegreg
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Cavriglia, Italia
Contributore livello
87 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 49 voti utili
“Ganzissimo!!”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 12 marzo 2012

Ganzissimo, ma anche utile (se ti interessa l'argomento) e molto coinvolgente. Sono stata qui circa 4 anni fa, quindi magari ci sta che abbiano ulteriormente migliorato il museo. Quando sono andata io, mi hanno dato delle cuffiette per ascoltare passo dopo passo, la storia dei vari serial killer della storia, dei vari casi americani, e infine anche italiani (come le bestie di satana,il mostro di firenze etc). Inoltre è riprodotta una sedia elettrica e un lettino per l'eutanasia e viene spiegato tutto per bene come funzionavano.

È utile?
Grazie, SaraBuio
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
29 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 29 voti utili
“spettrale!”
Punteggio 3 su 5 Recensito il 26 febbraio 2012

questo posto è spettrale e per persone con uno stomaco duro, cose che ti fanno atterrire, non consigliato ai bambini ed alle persone facilmente impressionabili, bisognerebbe mettere un cartello all'entrata con le avvertenze per i facilmente impressionabili.
Figure troppo crude e cruente, sangue e strumenti di tortura sparsi dappertutto.

Visitato a Febbraio 2012
È utile?
1 Grazie, andrea r
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Roma, Italia
Contributore livello
77 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 87 voti utili
“L'accoglienza dello scheletro”
Punteggio 4 su 5 Recensito il 3 febbraio 2012

San Gimignano è un museo vivente, passando tra i suoi vicoii, siamo stati attratti dallo scheletro che fa bella mostra di se al'entrata del museo. Per i bambini è stata un esperienza emozionante! E' anche sinonimo di curiosità per gli adulti il vedere che attrezzature si usavano in non tempi lontani...La signora della biglietteria è veramente cortese.

Visitato a Giugno 2011
È utile?
Grazie, Filellenica
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Museo della Tortura e di Criminologia Medievale hanno visto anche

San Gimignano, Provincia di Siena
San Gimignano, Provincia di Siena
 
San Gimignano, Provincia di Siena
 

Conosci Museo della Tortura e di Criminologia Medievale? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo