Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“Interessante”

Chiesa di San Pietro Somaldi
Al n.42 in classifica su 126 Cose da fare a Lucca
Maggiori dettagli sull'attrazione
Dettagli sull'attrazione
Durata consigliata per la visita: Meno di 1 ora
Recensito 15 maggio 2017

La Chiesa di San Pietro Somaldi e' un bellissimo luogo di culto della citta' di Lucca, ricco di storia

1  Grazie, domi751
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (23)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

4 - 8 di 23 recensioni

Recensito 14 maggio 2017 da dispositivo mobile

Una bellissima chiesa! Sono stato fortunato perché nel momento della visita eravamo solo io e lamia compagna accompagnati dal silenzio e dalla lettura! Consiglio vivamente la visita per un bellissimo racconto da leggere della Santa del paese vissuta quasi 2 secoli fa!

1  Grazie, andreabiolatti
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 maggio 2017

A Lucca questa chiesa passa sostanzialmente indifferente, ma è molto bella e carica di un passato lontano. Mi è capitato frequntarla in occasione di concerti di musica medievale che hanno trovato tra queste pietre una naturale collocazione.
Consiglio la visita.

1  Grazie, canecumcane
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 gennaio 2017

Fondata nell'VIII secolo da Summal (da cui il nome) , fu ricostruita alla fine del XII secolo. L'abside in laterizio è del XIV secolo. A tre navate su pilastri, in pietra arenaria con rade listature bianche, venne completata nella parte superiore della facciata, con struttura a vela, da un loggiato cieco, collocabile, sulla base della decorazione dei capitelli, nella seconda metà del Duecento. Il portale centrale è sormontato da un architrave con La consegna delle chiavi a Pietro riferibile a Guido Bigarelli da Como, datato 1238. A parte due tavole, uniche superstiti della dotazione quattro-cinquecentesca, l'arredo è costituito da dipinti seicenteschi e da alcune interessanti opere ottocentesche.Non è tra le chiese più belle di Lucca, ma ha un certo fascino. L'ho vista non molti giorni fà per la prima volta, dopo essermi documentata sulla sua storia e le sue origini, e mi è piaciuta

1  Grazie, Stefaniadiscovering
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 25 luglio 2016

Secondo una leggenda lucchese, i segni che si trovano sugli stipiti del portale di questa chiesa sarebbero stati fatti dagli artigli del diavolo! Ma è un usanza che si trova diffusa anche in altri luoghi.

Grazie, Regio55
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Chiesa di San Pietro Somaldi hanno visto anche

 

Conosci Chiesa di San Pietro Somaldi? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo