Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Aperto oggi: 16:30 - 18:00
Salva
  
Google
Modi per scoprire Chiesa di Santa Maria dello Spasimo
a partire da 106,61 USD
Altre info
a partire da 50,54 USD
Altre info
Recensioni (396)
Filtra recensioni
396 risultati
Valutazione
259
103
28
2
4
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
Valutazione
259
103
28
2
4
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
334 - 339 di 396 recensioni
Recensito il 29 giugno 2012

andate di sera... magari durante un concerto... oppure da soli ....
ne resterete estasiati...
è il posto più strano che abbia mai visto e vissuto...

Grazie, Alba123321
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 19 settembre 2011

nel cuore della Kalsa, dove è bello passeggiare tra le meraviglie e le rovine, nella rutilante vita e solarità palermitana, sta questo gioiello. Mah... la volta è crollata? no, non è mai stata ultimata! e allora? sembra di entrare in un castello diroccato, di fare un salto indietro (o avanti) nel tempo... un luogo abitato dalle fate, con le finestre aperte sul nulla, le architravi gotiche che corrono sole, i profili geometrici e solitari, le mura vuote e... gli alberi che sono cresciuti all'interno... sembra il set di un film... ammirate i tramonti, la luce mattutina, la calura del primo pomeriggio... visitate anche la parte soprastante... e oggi è anche sede di concerti, spettacoli e mostre... semplicemente mozzafiato! insolito, distrutto, magnifico

Data dell'esperienza: agosto 2011
1  Grazie, Corrado B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 12 aprile 2009

All'esterno, una facciata anonima non vi prepara a quanto troverete varcando il portone d'ingresso: un ampio vestibolo con un portico a 6 archi che era parte di un chiostro, poi un corridoio e l'accesso alla cuore dell'edificio ed ecco che una chiesa dalla volta crollata diventa un luogo magico per spettacoli indimenticabili.
Quello che era un monastero e successivamente lazzaretto, magazzino ed ospedale, adesso ospita la Scuola Europea di Jazz e visitando il sito le note musicali degli studenti che si esercitano ci accompagnano mentre visitiamo stupiti questo luogo dal fascino ineguagliabile.

2  Grazie, HM Alfama A
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 23 novembre 2016

Data dell'esperienza: novembre 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 23 agosto 2016

Data dell'esperienza: aprile 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni