Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“piazza romantica”
Recensione di Piazza dei Signori

Piazza dei Signori
Prenota in anticipo
Altre info
Da 377,28 US$*
The Shadow of Palladio: Legends and Mysteries Guided Tour
Altre info
Da 808,47 US$*
The Palladio and Bassano del Grappa Private Tour
Al n.2 in classifica su 154 Cose da fare a Vicenza
Certificato di Eccellenza
Recensito 3 luglio 2012

tranquilla, accogliente, il giovedì mattina sede del mercato della città, la basilica palladiana fa da sfondo alla piazza

Grazie, lelena86
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione
Recensioni (1.140)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

803 - 807 di 1.140 recensioni

Recensito 30 giugno 2012

La piazza che raccoglie secoli e secoli di storia nel poco spazio che occupa; fu foro romano e Peronio nel Medioevo; nel tempo si trattavano affari e si passava anche il tempo libero. A forma di rettangolo, su uno dei lati maggiori svetta uno dei progetti più completi del Palladio, la Basilica Palladiana con accanto la Torre Bissara; di fronte si trova il Monte di Pietà e la Loggia del Capitanio; sul lato minore (a sinistra guardando la Basilica) si trovano due colonne che la Serenissima fece realizzare quando Vicenza si diede a Venezia: il leone alato e quella del Cristo Redentore. Subito dietro le colonne si trova piazza delle biade in cui un tempo si trattavano i cereali. Accanto alla Basilica svetta la Torre Bissara (alta 82 metri) costruita dalla famiglia Bissari nel XII secolo. Un secolo dopo venne acquistata dal comune insieme al palazzo della famiglia con l’idea di farne la residenza del podestà.
Varie vicissitudini e molteplici restauri dopo, la torre arrivò fino al 1945 quando fu bombardata dagli alleati (per errore) insieme alla Basilica, ma in seguito furono ricostruite. Si arriva al 2002 quando iniziò un completo restauro e il consolidamento della base, ma il sottosuolo della città è ricco di acqua, e questo fa si che la torre, purtroppo, continua a pendere.
La Basilica Palladiana (fu chiamata proprio così dal Palladio prendeno spunto dalla Basilica Romana) fu costruita dall'architetto rielaborando il precedente Palazzo della Ragione, una imponente costruzione gotica sede delle Magistrature della città, e sostituì le linee gotiche con le famose logge di marmo bianco a serliana.
Sull’altro lato maggiore si trova la Loggia del Capitanio, anche questa opera del Palladio, fu costruita intorno al 1572 per ricordare la vittoria nella Battaglia di Lepanto. Subito dopo si incontra il Monte di Pietà; edificio di ben 72 metri, che al centro incorpora la chiesa di San Vincenzo. Tutto intorno alla piazza è un pullulare di bar, gelaterie, qualche ristorante, e tanti negozi: sia sotto la Basilica sia intorno.
Spostata di pochi metri poi, rispetto al lato minore del rettangolo, opposto alle Colonne Veneziane, si trova piazzetta del Palladio con al centro la statua del Palladio; piazzetta che è il luogo di incontro per un aperitivo o per uno spritz tra i vari bar che la circondano; sedersi all’ombra per bere qualcosa e avere a pochissimi metri le colonne magnifiche della Basilica è una emozione che bisogna provare.

1  Grazie, beppeVicenza
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 giugno 2012

Ci siamo passati più volte nel corso del nostro weekend a Vicenza. La prima volta di primo pomeriggio con pochissime persone, assolata e vuota ma capace di dare una forte scossa emotiva. Il setting è spettacolare, con la Torre Civica, la basilica Palladiana, un altro bell'edificio al lato opposto, un altro bel loggiato di Palladio, tutto è armonioso, grandioso e nello stesso tempo raccolto. Peccato per la grù e delle betoniere al lavoro.

Tornati di nuovo di sera prima e dopo il tramonto, più affolata e vivace la piazza si conferma la migliore vetrina della città.

Grazie, giorgiom60
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 giugno 2012

Una delle più belle piazze d'Italia, dominata da uno dei capolavori architettonici di Andrea Palladio.

1  Grazie, Sagittario64
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 maggio 2012

Costruita da Andrea Palladio su commissione del Comune, piazza dei Signori è uno spettacolo che ogni vicentino ama godere e vivere sotto qualsiasi cielo e da qualunque angolazione.
C'è chi ama particolarmente il maestoso Palazzo della Ragione, che a Vicenza si chiama Basilica Palladiana con la sua Torre Bissara che pende; piuttosto che la loggia Valmarana, le due colonne o lo spettacolo della piazza vista dall'alto (la Basilica è visitabile).
Il divieto di transitarvi in bicicletta rende la Piazza particolarmente sicura per i bambini o gli amanti della fotografia che vorranno studiare le angolazioni preferite per tutti gli scatti che merita la piazza.
Vedetela una sola volta e vorrete solo tornarci, è un posto magico!

Grazie, ChiaraeAlberto
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Piazza dei Signori hanno visto anche

Vicenza, Provincia di Vicenza
Vicenza, Provincia di Vicenza
 

Conosci Piazza dei Signori? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo