Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

“Bella,bellissima e molto sola” Punteggio 5 su 5
Recensione di Arena di Verona

Arena di Verona
Prenota in anticipo
Altre info
Da 97,81 US$*
Gita di una giornata a Verona e sul lago di Garda con partenza da Milano
Al n.1 in classifica su 11 Concerti e spettacoli a Verona
Certificato di Eccellenza
Verona, Venezia
Contributore livello
31 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 30 voti utili
“Bella,bellissima e molto sola”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 19 marzo 2012

Di per se l'Arena è strutturata e rammendata egregiamente. Appare lineare nella sua circonferenza sebbene un terremoto di secoli fa le abbia tolto il muro di contorno in gran parte e ancora visibile alla sinistra dell'ingresso.Dalla bella piazza piazza(bra vuol dire piazza in piemontese) si può ammirare tutto l'anfiteatro. ma ahimè, se si vuole ritrarre il panorama, una volta scattata la foto vi accorgerete delle troppe pubblicità con stendardi e pannelli che ne impediscono la totale visione. La prova sta nella foto qui accanto dove NON si può ammirare l'Arena nella sua totalità.

È utile?
1 Grazie, Pietro F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensione

10.636 recensioni dei viaggiatori

Valutazione dei visitatori
    6.398
    2.619
    970
    377
    272
Data | Punteggio
  • Ceco per primo
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Cinese per primo
  • Coreano per primo
  • Danese per primo
  • Ebraico per primo
  • Finlandese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Greco per primo
  • Indonesiano per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Norvegese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Serbo per primo
  • Slovacco per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Tailandese per primo
  • Prima in turco
  • Ungherese per primo
  • Tutti
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Varese, Italia
Contributore livello
139 recensioni
41 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 162 voti utili
“meglio conservata del Colosseo”
Punteggio 5 su 5 Recensito il 12 marzo 2012

è forse il simbolo più famoso di Verona. semplicemente spettacolare. sia in estate durante la stagione lirica, sia durante il periodo natalizio, con la stella cometa ed i presepi da tutto il Mondo, sia fuori stagione, quando la si può ammirare senza tanta folla e si apprezza ancora di più il suo aspetto monumentale.
un must.

Visitato a Marzo 2012
È utile?
1 Grazie, giagiampy
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Ginevra
Contributore livello
296 recensioni
88 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 206 voti utili
“La musica non è la cosa principale...”
Punteggio 4 su 5 Recensito il 10 marzo 2012

L'aspetto storico e archeologico è presto detto: si tratta dell'anfiteatro romano meglio conservato giunto fino a noi. Quanto alla componente musicale a cui lo si associa ai giorni nostri, va detto che è senz'altro degno di nota. Ma più per l'aspetto coreografico e la grandiosità degli spettacoli che per la qualità musicale, che anche se fosse eccelsa, viene inevitabilmente messa in secondo piano dai troppi fattori di disturbo che vi sono: rumori di fondo, aerei, sirene, tosse e starnuti, quando non peggio, di un pubblico di ventimila persone, lattine di birra che cadono e, ormai, i micidiali telefonini, onnipresenti. Poi, applausi fuori tempo e ad aria non ancora conclusa. Ricordo, in particolare, una Turandot, anni fa, funestata da un corale applauso in cui tutto il pubblico era stato trascinato alla prima nota dell'aria di Nessun dorma. In quegli anni infatti, grazie a Pavarotti e ai Mondiali di calcio, l'aria era diventata popolare. Così, come a Sanremo o a Canzonissima, il primo che aveva riconosciuto il motivo aveva pensato bene di farlo sapere a tutti. Il povero tenore, finlandese, non riuscì a far sentire nemmeno una nota. La premessa per dire che chi ama veramente l'opera fa meglio ad andare in un teatro vero, al chiuso, dove sia possiible cogliere anche i pianissimo dell'orchestra o le più sottili sfumature di un solista. Insomma, qui siamo a una via di mezzo tra San Siro e l'Oktoberfest, ma lo spettacolo vale lo stesso la pena di essere visto almeno una volta nella vita per il piacere di ritrovarsi in un luogo privilegiato, sotto le stelle di un bel cielo d'estate e di parteicpare a un rito che ha comunque qualcosa di magico, compreso il pre e il dopo in Piazza Bra o passeggiando in Piazza delle Erbe. In ogni caso, può essere un'ottima prova di iniziazione per avvicinare all'opera chi non abbia mai avuto occasione di farlo o chi ritenga ancora che la musica italiana sia quella di Sanremo...

Visitato a Luglio 2011
È utile?
Grazie, fuzziGinevra
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Rieti, Italia
Contributore livello
592 recensioni
267 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 297 voti utili
“Spettacolare”
Punteggio 4 su 5 Recensito il 8 marzo 2012

Uno dei simboli della città di Verona, colpisce dall'esterno per la sua bellezza, specie di notte, che dall'interno per la sua maestosità.
Tra l'altro la domenica in cui ci sono stato l'ingresso costava solo 1 euro.
Credo che vedere alcune rappresentazioni musicali o teatrali merita veramente.
Bello

Visitato a Marzo 2012
È utile?
Grazie, AmexRi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Milano, Italia
Contributore livello
5 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
“evitare le gradinate...”
Punteggio 3 su 5 Recensito il 6 marzo 2012

Deluso. se non hai una poltronissima davanti è imbarazzante: passano a vendere le patatine e la coca cola come al cinema o allo stadio, ti affittano i cuscini per nn avere male al didietro! io con le gambe andavo in testa a quel poveraccio davanti a me.. sono 1metro e 80, non sono un gigante ma non ci stavo!!vedere un'opera così meglio di no!

Visitato a Luglio 2011
È utile?
1 Grazie, luciano b
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Arena di Verona hanno visto anche

Verona, Provincia di Verona
Verona, Provincia di Verona
 
Verona, Provincia di Verona
Verona, Provincia di Verona
 

Conosci Arena di Verona? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo