Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Aperto oggi: 09:00 - 12:30, 14:30 - 16:30
Salva
Prenota in anticipo
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni
  
Recensioni (90)
Filtra recensioni
40 risultati
Valutazione
18
19
3
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaTutte le lingue
Altre lingue
18
19
3
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtra
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 40 recensioni
Recensito il 12 luglio 2018

Colpisce, già a distanza, il campanile pendente. Molto bella questa chiesa ortodossa vicina a piazza san Marco. Ingresso gratuito.

Grazie, 1111luci2013
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 30 aprile 2018

Ho visto matrimoni molto eleganti e belli con gente internazionale di qualsiasi parte del mondo .
Si può visitare sia il Museo delle Icone che la chiesa, ne vale la pena!

Grazie, arabesque b
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 16 ottobre 2017

L'erezione della chiesa di San Giorgio dei Greci iniziò nel 1536 e fu ultimata nel 1577.
Il campanile sorge nel sacrato della chiesa di San Giorgio, al centro del quale si trova una decorativa vera da pozzo. Fu costruito da Bernardo Ongarin durante il periodo 1587-1603. Il campanile pende da quando fu costruito, aggiungendo una nota pittoresca all'elegante complesso monumentale. Almeno il campanile merita una foto!

2  Grazie, DAeFE
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 29 giugno 2017

È la cattedrale ortodossa di Venezia. Si trova vicino a san Zaccaria e si nota per il campanile che è pendente. Fondata per l’afflusso di Greci dopo la caduta di Costantinopoli dati i legami tra Venezia e l’Impero d’Oriente. Lo stile è un mix tra quello locale tardorinascimentale e quello tipico ortodosso. All’interno c’è anche una antica icona portata da Costantinopoli.

Grazie, PPCI-BG
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 18 marzo 2017

Abbiamo visitato questa chiesa durante la funzione religiosa di domenica mattina, avendola trovata chiusa in altri momenti. Consiglio vivamente questa esperienza.

Grazie, Stefania F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 13 dicembre 2016

Nella Venezia di San Marco e Palazzo Ducale, esistono luoghi che non sono assediati dai turisti ma offrono la possibilità di scoprire opere meravigliose e scorci panoramici incredibili. La visita alla chiesa ortodossa è gratuita

Grazie, syri0
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 1 marzo 2016

Dopo il 1453 , al momento del crollo dell'impero e della presa di Costantinopoli da parte dei turchi, un certo numero di greci ortodossi cercò riparo nella città lagunare. Ben presto ebbero bisogno d'una chiesa che fu edificata nel Sestriere di Castello, non lungi da campo S. Zaccaria, accanto al ponte dei greci ed al bel canale che le scorre accanto . E' utilizzata come cattedrale dall'Arcidiocesi ortodossa d'Italia ma appartiene allo Stato greco. Armonioso il sagrato della chiesa , al centro del quale si trova una decorativa vera da pozzo, in cui si trova Il campanile che pende da quando fu costruito, aggiungendo una nota pittoresca alla storia monumentale della chiesa, (che è la più antica e storica chiesa dell'Ortodossia nella diaspora, sicuramente e' stata per interi secoli una delle piu' splendide chiese ortodosse nel mondo). Lo stile tardo- rinascimentale le conferiscono un aspetto semplice e imponente; l'interno ha una struttura a navata unica ed è ricoperto di affreschi, opera di Giovanni di Cipro, con coro ligneo a due ordini , un lavoro giovanile dell'architetto Longhena

5  Grazie, gian1063
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 4 settembre 2015

La cattedrale ortodossa per eccellenza!! Consiglio vivamente di perdere almeno due orette e partecipare ad uno dei riti officiati in questa stupenda chiesa.

Grazie, AnnaPassavanti
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 11 luglio 2015 da dispositivo mobile

Bellissima chiesa ortodossa a due passi da s.marco ma fuori dal turismo di massa! Consiglio una visita qui!

Grazie, Cettourbano56
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito il 22 giugno 2015

A Venezia è assolutamente importante vedere anche queste chiese fuori mano,perchè importanti e particolari..Soprattutto questa piccola chiesa con il suo museo che raccoglie icone del periodo bizantino di notevole valore in una zone di Venezia veramente fuori dai soliti itinerari.

Grazie, gianfranco m
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Visualizza più recensioni