Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

“quartiere da scoprire”
Recensione di Cannaregio

Cannaregio
Prenota in anticipo
Altre info
Da 58,46 US$*
Private Walking Tour: Cannaregio and the Jewish Ghetto
Altre info
Da 27,55 US$*
Mystery in Venice: Legends and Ghosts of the Cannaregio District
Altre info
Da 82,66 US$*
Welcome to Venice Small Group Walking Tour with Basilica San Marco and Gondola
Al n.12 in classifica su 792 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Tipo: Quartieri, Altro, Siti d'interesse
Dettagli sull'attrazione
Recensito 10 giugno 2012

Zona a ridosso della Ferrovia scansata fortunatamente dalla marea dei turisti. Calle e calette, rii, palazzi del 400 ed oltre. Ghetto vecchio e Nuovo. Casa del Tintoretto e molto altro ancora. Munitevi di una guida seria e godetevi questo Quartiere con tutta calma. Vi sono inoltre tante botteghe artigiane che meritano di essere visitate

1  Grazie, beppe44
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Scrivi una recensioneRecensioni (3.613)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

606 - 610 di 3.615 recensioni

Recensito 5 giugno 2012

Se si va a Venezia molto probabilmente ci si passa senza saperlo. E' uno dei quartieri tipici dove ancora ci vivono veneziani. Come molti altri è in degrado ed andrebbe curato, ma questo è un altro problema.

Grazie, Veneziana D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 giugno 2012

Cannaregio sarebbe uno deipochi quartieri di Venezia che si mantiene vivo nel tessuto sociali. Qui fortunatamente vivono ancora moltissimi veneziani. Il degrado pero' è diffuso. Urge un recupero immediato per salvare tante belle abitazioni e palazzi tipici.

Grazie, aishamara
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 28 maggio 2012

E' il sestiere più settentrionale di Venezia, quello in cui risiedono la maggior parte dei veneziani che ancora vivono in città. Qui si trova il Ghetto Ebraico di Venezia con il Museo Ebraico piuttosto interessante (Campo del Ghetto Nuovo) e la Ca' d'Oro, uno dei palazzi più belli della città edificio di architettura gotico-veneziana. Meritano sicuramente una visita anche la chiesa della Madonna dell'Orto dove a avuto sepoltura e sono presenti importanti tele del Tintoretto, che viveva fra l'altro poco distante da qui
al 3399 di Fondamenta dei Mori, e la Sacca della Misericordia da dove si puo' ammirare il panorama su
S.Michele e Murano. In questo sestiere sono in oltre presenti molti hotel e/o B&B anche economici e graziose e meno affollate Osterie tipicamente Veneziane.

Grazie, Gbtita
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 28 maggio 2012

L'atmosfera terzomondista, gli urli, i banchetti del tradizionale mercato ortofrutticolo di S.Leonardo in mano agli stranieri, le bestemmie della gente del posto e la loro volgarità diffusa, la sporcizia, le deiezioni animali, la maleducazione, la bassa qualità delle merci nei negozi, la decadenza generale e il disordine e l'ignoranza imperante

3  Grazie, franvida
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gli utenti che hanno visto Cannaregio hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Cannaregio? Condividi la tua esperienza!

Proprietari: qual è la vostra versione dei fatti?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo